• 5 Ragioni scientifiche per cui un'apocalisse zombie potrebbe realmente accadere


    Al giorno d'oggi la nostra cultura è popolatissima di racconti,film,fumetti e videogiochi su non-morti che camminano sulla terra, ovviamente si tratta totalmente di finzione, una sorta di apocalisse zombie non può essere realmente possibile, giusto?

    Giusto?

    Sbagliato. in realtà sarebbe teoricamente possibile in alcuni modi, eccone 5!



    #5. Parassiti Cerebrali



    Visto in:

    Resident Evil 4



    Che cosa sono?

    Parassiti che trasformano le vittime in incoscienti simil-zombie sono piuttosto comuni in natura, basi pensare al Toxoplasma Gondii che sembra dedichi la sua intera esistenza al solo scopo di essere terrificante.

    Questo parassita infetta i ratti ma può riprodursi soltanto nell'intestino di un gatto. Il parassita sa che ha bisogno di ritrovarsi all'interno del gatto (si, questa frase ha un che di inquietante), quindi esso prende totalmente il controllo del cervello del ratto, e lo costringe incoscientemente a vagare in cerca di un gatto. Il ratto è programmato per farsi mangiare vivo da un gatto e neanche lo sa.

    Ovviamente, questo vale solo per i ratti, giusto?.......

    Come arriviamo agli zombie?


    .....Sbagliato di nuovo, metà della popolazione umana è infatta dal toxoplasma e neanche lo sa, lancia una moneta, hai una possibilità su due. E ci sono stati studi che hanno dimostrato che il virus può rendere pericolosamente instabili e causare cambiamenti nella personalità.
    I ratti non si differenziano molto dagli umani, per questo le cavie sono usate per testare i nuovi medicinali, tutto ciò che servirebbe è una fase evolutiva del parassita che abbia pieno effetto sugli umani, e magari si diffonda attraverso morsi per poi spostarsi all'interno del corpo umano ospite e riprodursi......
    Se vi state consolando con il pensiero "un virus ci mette secoli per evolversi, e non è assolutamente detto che lo faccia", vi dico una sola cosa: Umbrella Corporation.
    No, tranquilli, non esiste in realtà (che noi sappiamo) ma sicuramente esistono centinaia di laboratori dove parassiti e virus vengono studiati e mutati volontariamente per "scopi scientifici" (che tradotto sta per "cazzute armi biologiche di massa").

    Rischio: 1/5
    "t'immagini se?"






    #4 Neurotossine



    Visto in:
    Il film "Il serpente e l'arcobaleno", Resident Evil 5

    Che cosa sono?

    Esistono dei tipi di veleno che riducono le funzioni corporee al punto che una vittima potrebbe essere considerata deceduta, perfino da un medico (magari uno non tanto bravo). Il veleno del "fugu" (il pesce palla giapponese) ne è un'esempio.

    Le vittime possono essere "resuscitate" dagli effetti di una droga coma la datura stramonium che le lascia in uno stato di trance con nessuna funzione mnemonica, ma ancora capaci di compiere le funzioni basilari come mangiare, dormire, fare strani versi e aggirarsi per le città con le mani alzate davanti =)


    Come arriviamo agli zombie?

    Diciamo che già ci siamo.

    Roba del genere è successa ad Haiti, da dove la parola "zombie" arriva.
    Ci sono vari libri sull'accaduto, il piu famoso è "il serpente e l'arcobaleno" del Dr. Wave Davis. Esatto, il film sopramenzionato è basato su reali ricerche scientifiche (legittime o meno). Certo le scene gore del film sono puramente inventate per il pubblico (almeno si spera).

    Ciò che è realmente accaduta è la storia di Clairvius Narcisse. Era un'haitiano che fu dichiarato morto da due dottori e sepolto nel 1962. Lo ritrovarono che vagava nel villaggio 18 anni dopo.
    Venne fuori che un prete voodoo locale usava elementi chimici naturali per "zombificare" le persone e farle lavorare nei campi di zucchero (sul serio).

    Quindi la prossima volta che mettete lo zucchero nel caffè, pensate che forse è stato maneggiato con cura da un zombie.

    Tutto ciò è realmente accaduto ed è una concreta possibilità, ovviamente anche se un genio del male si mettesse a zombificare un'intera popolazione con questo metodo, non c'è possibilità che si trasformino in zombie aggressivi e cannibali.....


    ....Per ora.


    Rischio: 2/5
    "Si dice che una volta..."






    #3 Il virus della Rabbia (quello vero)




    Visto in:
    28 giorni dopo, 28 settimane dopo, probabilmente 28 mesi dopo lo stesso


    Che cos'è?

    Nel film "28 giorni dopo", era un virus che trasformava gli umani in furiosi e incoscienti assassini. Nella realtà, provoca una serie di disordini mentali che portano alle stesse reazioni. Ovviamente non sono mai stati contagiosi. Poi, il virus della "Mucca pazza" fece la sua comparsa. Attacca il cervello della mucca e la rende instabile e aggressiva. E quando gli umani ne mangiano la carne......

    Come arriviamo agli zombie?


    Quando il virus della mucca pazza arriva agli umani, viene chiamata Encefalopatia spongiforme bovina e i suoi sintomi sono:



    • Cambiamento nei movimenti e nell'andatura del soggetto
    • Allucinazioni
    • Mancanza di coordinazione (per esempio impedimenti e cadute)
    • Contrazioni Muscolari
    • Spasmi muscolari involontari
    • Rapido sviluppo di delirio o demenzia


    Ovviamente il disturbo è rarissimo (piu o meno) e gli afflitti non ci sono casi documentati di vittime che rincorrono in massa i non-infetti per aggredirli e mangiarli....... non ancora.

    Siamo di nuovo a un passo evolutivo da un'apocalisse zombie. Un virus della super-mucca-pazza che di riproduce e trasmette attraverso il cibo, attraverso il contatto sangue-sangue o sangue-saliva. Ora avremmo un virus della rabbia trasmissibile con un morso, proprio come un film, un morso e ti trasformi nel peggiore degli zombie.... uno zombie veloce!


    Rischio: 3/5 "A un passo dall'holy shit!"









    #2 Neurogenesi



    Visto in:
    I laboratori di tutto il mondo


    Che cos'è?

    Avete presente tutte quelle controversie riguardo la ricerca sulle cellule staminali? Ecco, il punto delle cellule staminali è che possono praticamente essere usate per rigenerare le cellule morte. Di particolare interesse in questo articolo è la neurogenesi, il metodo con cui si possono rigenerare tessuti cerebrali morti.

    Sappiamo tutti cosa vuol dire.


    Come arriviamo agli zombie?

    Al giorno d'oggi la scienza medica può salvarci da (quasi) tutto, tranne la morte cerebrale. Si possono trapiantare molti organi, ma quando il cervello smette di funzionare, è finita. Giusto?

    Non per molto. Ci sono già stati risultati nella ricrescita delle cellule cerebrali in pazienti in coma, affinchè si svegliassero e tornassero a camminare.

    Combiniamo questa tecnica con un'altra in sviluppo che permette di tenere un corpo in uno stato di "stand by pre-morte" (già testato su dei cani) e riportarlo in vita in seguito e presto saremo in grado di riportare in vita i morti se "trattati" in tempo.

    Suona fantastico no? Beh no. Esiste un laboratorio di ricerca dedicato alla "ricerca sulla rianimazione" che ha spiegato come un processo di "rianimazione di una persona" (per la serie: "ressami prete che sono morto all'entrata del dungeon") comporta un problema abbastanza rilevante.
    Causa la morte della parte esterna del cervello, la corteccia, ciò che "ci rende umani", lasciando il paziente in uno stato di incoscienza con soltanto le basilari funzioni motorie e gli istinti primitivi.
    Per sopravvivere non è necessaria la corteccia, in questo stato si può vagare tranquillamente. E' così che una gallina può sopravvivere diversi giorni senza la testa (incluso il famoso caso della gallina che sopravvisse 18 mesi senza testa).

    Quindi, si prende un paziente morto, lo si mette in stato di pre-morte, si usa la tecnica per rigenerare le cellule cerebrali e si ha un corpo vivo in un cervello primitivo con soltanto impulsi e istinti di base.

    Questo, signore e signori è un cazzo di zombie in piena regola.

    Rischio: 4/5 "non so voi, ma io preparo armi e viveri"







    #1. Nanobots



    Visto in:
    "Prey" Romanzo di Mucheal Crichton, Nano Breaker (ps2)

    Che cosa sono?

    I nanobots sono microscopici, autoreplicanti, robots che possono invisibilmente creare o distruggere qualsiasi cosa. Una vasta quantita di denaro è usata per portare avanti la ricerca sulla nanotecnologia. Ovviamente la minaccia di un'apocalisse causata da questi nanobots non ha fermato minimamente i ricercatori.

    Come arriviamo agli zombie?

    Gli scienziati hanno già creato dei nano-cyborg unendo un piccolo chip in silicone a un virus. la prima cosa che hanno osservato è che esso può operare per piu di un mese dopo la morte dell'organismo ospite. Secondo gli studi entro qualche decina di anni di questo passo avremo già dei nanobots che si fanno strada nel nostro cervello creando connessioni neuronali e rimpiazzando quelle danneggiate. esatto, un nanobots che vi ricostruisce il cervello, cosa potrebbe andare storto?

    Fatevi due conti.

    Un giorno ci saranno nanobots nel vostro cervello, questi saranno programmati per funzionare dopo la vostra morte, possono creare le loro connessioni neuronali per spingere il vostro cervello a usare di nuovo i vostri organi dopo la vostra morte e presumibilmente anche dopo che che vi sarete putrefatti. Saranno programmati per auto-replicarsi, e, visto che dopo la morte dell'ospite hanno vita breve, logica vuole che tentino di trasferirsi in un'altro ospite, ripristinando le funzioni base della corteccia cerebrale, rianimando così il cervello con le sole funzioni basiche e primitive, e spingendo, tanto per dirne una, la vittima a mordere un'altro ospite così da porter effettuare il trasferimento.
    Ora, chiariamo che non raggiungere questo stato è compito dei ricercatori e della loro buona fede.....quindi si presume che fra qualche decade saremo fottuti.



    Rischio: 5/5 "Quando non ci sarà piu spazio all'inferno, i morti cammineranno sulla terra."
    Avatar di Marco_Mod

    Scritto da Marco_Mod

    Do The Impossible, See The Invisible, Touch The Untouchable, Break The Unbreakable.....

    Per commentare devi effettuare l'accesso

    Entra in Inforge.net (anche con )
    31 Commenti
    1. L'avatar di murdercode
      murdercode -
      Inquietante XD
    1. L'avatar di El Piselon
      El Piselon -
      Holy mother ****er scientists

      Quindi posso lasciare scuola, casa e tutto il resto nella speranza che un giorno saremo invasi da zombie oltre che dai vari E.T. presenti nella galassia? Bene, già fatto
    1. L'avatar di Marco_Mod
      Marco_Mod -
      Originariamente Scritto da Destiny ©
      Holy mother ****er scientists

      Quindi posso lasciare scuola, casa e tutto il resto nella speranza che un giorno saremo invasi da zombie oltre che dai vari E.T. presenti nella galassia? Bene, già fatto
      si beh puoi usarla come scusa ma io non cambierei la scuola con un'apocalisse per quanto ami fallout e resident evil....

      spera che non succeda
    1. L'avatar di R.E.M.
      R.E.M. -
      Quando si dice la fantascienza è precursore della scienza!!!
      Comunque non riesco a capacitarmi del perchè c'è sempre l'impressione che gli scienziati siano dei pazzi che lavorano giorno e notte a creare virus e armi batteriologiche per distruggere la razza umana, mi sa che vi siete visti TROPPI film si fantascienza ...e poi alla fine di tutti non vi intriga diventare zombie? ahahaha
    1. L'avatar di El Piselon
      El Piselon -
      Originariamente Scritto da Mephistofele
      Quando si dice la fantascienza è precursore della scienza!!!
      Comunque non riesco a capacitarmi del perchè c'è sempre l'impressione che gli scienziati siano dei pazzi che lavorano giorno e notte a creare virus e armi batteriologiche per distruggere la razza umana, mi sa che vi siete visti TROPPI film si fantascienza ...e poi alla fine di tutti non vi intriga diventare zombie? ahahaha
      Fra 10 minuti:
      'Cazzo di scienziati che creano virus!' -I'm a zombie, you bitch
    1. L'avatar di ShadowDarkus
      ShadowDarkus -
      comprerò un fucile....
    1. L'avatar di Max Fridman™
      Max Fridman™ -
      Stavo proprio parlando di ristrutturare la casa adattandola per resistere qualche mese ad un'apocalisse zombie.
    1. L'avatar di Mavin
      Mavin -
      Originariamente Scritto da Max Fridman™
      Stavo proprio parlando di ristrutturare la casa adattandola per resistere qualche mese ad un'apocalisse zombie.
      Tapis Roulant?
    1. L'avatar di xHarutora
      xHarutora -
      Dai raga armiamoci e combattiamo gli zombie XD
    1. L'avatar di WeaverEnergy
      WeaverEnergy -
      Al mio segnale scatenate le anatre
    1. L'avatar di MasterCraftPro
      MasterCraftPro -
      D: fa un po paura (scherzo tanta)
    1. L'avatar di murdercode
      murdercode -
      Originariamente Scritto da KingHydro99
      Al mio segnale scatenate le anatre
      X°D muoio
    1. L'avatar di B4ckdoor
      B4ckdoor -
      Peccato che sia tutto impossibile,per modi che non sto manco a spiegare.
      Certo dopo 10 anni rianiamiamo uno,ormai con tutto putreffatto,
      visto che gli organi manco dopo 2 ore sono riutilizzabile e anche se ci fosse una trasfusione
      sarebbe tutto putreffatto e se seguite un po di scienza abbiamo dei tessuti che se messi assieme
      raggiungo i 150.000 KM In una persona,si dai avanti rianimatemi. ricomponetemi tutto,senza sbagliare una micro cazzo di cosa. che poi che senso ha? svegliare una persona dopo 10 anni e dirgli,ciao è stato bello? io mi immagino gia la scena,di uno che è morto da 20-30 anni,questi lo rianimano,e le faccie che fanno e i discorsi,ahahah ommiDIO inesistente.
    1. L'avatar di Bledin
      Bledin -
      B4ckdoor QUOTO. Lulz
      -INQUIETANTE
    1. L'avatar di zTheGamer
      zTheGamer -
      Mi avete fatto avere gli incubi D: comunque inizio a aumentare la protezione della mia casa non si sa mai XD
    1. L'avatar di FunRainbow™
      FunRainbow™ -
      Preparo la raygun e il cannone zeus ?
    1. L'avatar di zTheGamer
      zTheGamer -
      Originariamente Scritto da FunRainbow™
      Preparo la raygun e il cannone zeus ?
      Sisi io preparo anche la bomba nucleare in caso di emergenza
    1. L'avatar di .Diorama
      .Diorama -
      Munizioni rex-t , fucile anti-anatre a me
    1. L'avatar di Zlays
      Zlays -
      Leggendo questo articolo mi è venuta in mente 1 cosa sola
       
      Ha preso le epidemie speciali di Plague Inc
    1. L'avatar di Sekmet
      Sekmet -
      La frase finale l'hai presa da NMRIH u.u

Accedi