Discussione [Aiuto] Due Sistemi Operativi

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

akroma8

Utente Electrum
10 Giugno 2007
35
0
111
Mi arriverà il pc nuovo a giorni, però nn so bene se mettere il linux o il widows, anche se so che linux è molto migliore, nel vecchio pc con widows dovrei trasportare un po' di cose, e so che molte cose di windows nn sono compatibili con linux(corregetemi se sbaglio) quindi avevo pensato di mettere due OS. Ho letto da qualche parte che conviene dividere l'HD in tre partizioni, uno per windows uno per linux e l'altro per avere uno spazio condiviso tra i due OS. Potreste spiegarmi come si fa, e se conviene fare come ho detto, nn vorrei che magari con la partizione che hanno in comune i due OS entrino in conflitto tra loro...
 

Langy

Utente Emerald
11 Giugno 2007
148
1
396
allora, ci installi prima windows, poi da partition magic ci crei una nuova partizione...anche 6 gb bastano, 10 se vuoi essere sicuro.

infili il cd di fedora...debian o la distro che intendi installare e selezioni la partizione creata da 10gb...la formatti con ext2 o ext3...poi direttamente dal cd di linux ti chiedera' di installare il boot loader, il boot loader è un programmino se così si può dire che all'accensione del pc ti permette di scegliere con quale sistema far partire il pc.

Quasi la maggior parte dei programmi di windows ci sono anche per linux, basta cercare e trovare la versione per linux.

se non esiste una versione per linux allora puoi usare wine che è un programma che ti emula il file .exe facendotelo partire anche da linux. Spero di essere stato esaudiente.

Per qualsiasi dubbio puoi chiedere a me che ho 3 sistemi installati:

winXP - Mac Tiget 10.4.7 - Fedora 6 :D
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione

Langy

Utente Emerald
11 Giugno 2007
148
1
396
:rulz: pignolo :D

oltre alla partizione ext3 bisogna fare anche una partizione di swap che dev'essere solitamente tra 512mb e 1gb.
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione

akroma8

Utente Electrum
10 Giugno 2007
35
0
111
ok ok nn ho proprio tutto chiaro ma ti farò sapere quando mi arriva il pc nuovo....grazie
 

psychomantum

Utente Electrum
10 Giugno 2007
150
1
167
ti dò un consiglio, ficca direttamente dentr il cd di ubuntu :), ti piacerà fidati ;)! (p.s. se fai stò grande passo ricordati, NIENTE SCHEDE VIDEO ATI, con le nvidia potrai aver facilmente questo --> http://osrevolution.wordpress.com/2007/06/27/compiz-fusion-beryl-allennessima-potenza/ )
 

leviathan

Utente Electrum
3 Luglio 2007
94
0
111
Beh sul fatto della partizione condivisa non è proprio vero...

Su Linux c'è NTFS-3G e Fuse, che praticamente ti lasciano leggere e scrivere partizioni NTFS su Linux... l'unica cosa è che bisogna avere O un desktop manager GNOME O un kernel Linux minimo 2.6.20... i kernel più vecchi che montano KDE o altri desktop che non sono GNOME vengono ritenuti "deficienti" da NTFS-3G :asd::asd:

Però su Ubuntu 7.04 Feisty NTFS-3G sta già nei repository, bisogna installarlo con l'apt-get e su Ubuntu Feisty c'è pure l'interfaccia grafica, non dovrai editare il file /etc/fstab come ho dovuto fare su mandriva :D
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione

rete27

Utente Silver
3 Luglio 2007
60
0
91
Langy ha detto:
oltre alla partizione ext3 bisogna fare anche una partizione di swap che dev'essere solitamente tra 512mb e 1gb.

Uddio se ha 1G di ram o di più è quasi superflua la partizione di swap, se proprio proprio una volta intallato il sistema puo creare un file di swap...
 

Camazza

Utente Silver
20 Novembre 2007
11
0
66
Langy ha detto:
allora, ci installi prima windows, poi da partition magic ci crei una nuova partizione...anche 6 gb bastano, 10 se vuoi essere sicuro.

infili il cd di fedora...debian o la distro che intendi installare e selezioni la partizione creata da 10gb...la formatti con ext2 o ext3...poi direttamente dal cd di linux ti chiedera' di installare il boot loader, il boot loader è un programmino se così si può dire che all'accensione del pc ti permette di scegliere con quale sistema far partire il pc.

Quasi la maggior parte dei programmi di windows ci sono anche per linux, basta cercare e trovare la versione per linux.

se non esiste una versione per linux allora puoi usare wine che è un programma che ti emula il file .exe facendotelo partire anche da linux. Spero di essere stato esaudiente.

Per qualsiasi dubbio puoi chiedere a me che ho 3 sistemi installati:

winXP - Mac Tiget 10.4.7 - Fedora 6 :D

O in alternativa all'installazione di windows lasci già un tot di spazio libero per linux, poi avvii l'installazione di linux e lui provvederà a gestirsi quello spazio libero (ormai lo fanno tutte le installazioni di linux...)
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.