Guida Albion Online " ABC per un New Player "

Eradien

Utente Gold
30 Agosto 2016
418
19
301
233
Ultima modifica:


PRIMI PASSI PER PRINCIPIANTI


✔️Città

Nel continente di gioco Royal vi ci sono 6 città ( Martlock/Thetford/Fort Sterling/Lymhurst/Bridgewatch/Carleon ) ogni città tranne carleon vi hanno al loro interno banca situata al centro mappa, dove vi si può riporre oggetti di vario tipo, il Market ovvero il mercato di gioco dove i giocatori vendano e comprano da altri giocatori, il fabbro dove vi si può riparare o migliorare la qualità degli oggetti, la forgia magica dove vi si può uppare oggetti o creare artefatti per il craft, ed tanti altri ancora che però per adesso a voi principianti non serve sapere, in ogni città esiste un npc che vi permette di teletrasportavi fra città a città ma non in tutte di esse vi è permesso solo (Martlock/Thetford/Fort Sterling/Lymhurst/Bridgewatch) che però ha un costo in base a ciò che avete equipaggiato ed in inventario.
Questo significa che da nudo il vostro personaggio potrà teletrasportarsi gratuitamente.

✔️Mappa di gioco

Albion Online è un gioco full loot PvP, questo significa che alla morte viene perso tutto ciò che si indossa e si tiene nell’inventario, e il bottino sarà depredabile da qualsiasi altro giocatore che andrà ad interagire con il vostro corpo morto. Per permettere però ai giocatori nuovi di ambientarsi, il gioco è stato diviso in diverse zone:

- Le zone iniziali contraddistinte dal colore blu e giallo sono zone di gioco dove non potrete morire. Altri giocatori se hanno vita/nome/gilda di colore rosso potranno comunque attaccarvi, ma l’eventuale morte non determinerebbe la perdita del vostro gear, semplicemente rimanete bloccati a terra per 3 minuti per poi rialzarvi come nulla successo.
Le zone rosse e nere invece sono le mappe in cui comincia ad esistere il concetto di “Full Loot PvP”, infatti in queste zone dovrete costantemente combattere per la vostra vita perché la morte comporterebbe la perdita di tutto (esclusi silver).
La differenza tra zona rossa e zona nera sta nel fatto che nella prima delle due zone, in basso a destra del vostro schermo (sotto la minimappa) ci sarà indicato il numero di giocatori ostili (rossi) attualmente presenti in quella mappa. In nera invece il gioco non fornirà nessun aiuto e ognuno dovrà badare a sé.
Tutte le mappe di gioco sono caratterizzate da un Tier (livello) che indica il livello dei mostri che vi abitano e il range di livello delle risorse che vi si possono trovare.
Per vedere il Tier di una mappa si può:

1) Premere “M” che aprirà la mappa globale, dove si vedono tutte le varie zone di gioco con il loro nome preceduto da un colore ed un numero romano (Il tier della zona e la sua tipologia rispetto il PvP)
2) Se è la mappa in cui si trova si può abbassare lo sguardo in basso a destra dello schermo e sotto la minimappa troveremo nuovamente il nome della mappa preceduto da un colore ed il numero romano.

✔️Fama

La fama in questo gioco è il corrispettivo dell’esperienza in qualsiasi altro RPG. Esistono quattro tipologie di Fama:

1) Fama PvE
2) Fama Gathering
3) Fama Crafting
4) Fama PvP

--Fama PvE: La fama PvE è la fama che si ottiene uccidendo qualsiasi mostro presente nel mondo di Albion. Questa fama è necessaria a far salire di livello la nostra abilità con le armi ed armature. La peculiarità di Albion è che ogni arma ed armatura possiede il proprio livello di esperienza, perciò la fama che otteniamo uccidendo dei mostri con la spada andrò a far salire di livello solo quella tipologia di spada, e non magari altre armi come balestre o staffe magiche (Non esiste un livello del personaggio ma solo un livello dell’arma). I livelli su armi ed armature andranno ad aumentare le loro statistiche generali, come danno, difesa, HP ecc…
--Fama Gathering: La fama Gathering è l’esperienza che si ottiene esercitando una delle sei professione di gathering/raccolta (raccolta del ferro/del cotone/del legno/della pelle/della pietra/pesca). Facendo salire di livello queste professioni, si ottiene un aumento della velocità nella raccolta, ed un aumento di probabilità di tirare fuori un numero maggiore di risorse dallo stesso sito.
--Fama Crafting: La fama crafting è l’esperienza che si ottiene creando degli oggetti (tutti gli oggetti diversi dalle materie prime, anche droppati dai mob, sono stati costruiti da qualcuno). L’esperienza nel crafting fa in modo di diminuire il costo di Focus utilizzato e aumentare la probabilità di produrre oggetti con una qualità più alta. (modificato)
--Fama PvP: La fama PvP non ha nessun impatto nel gioco, serve solo come registro indicativo delle proprie attività PvP. Ogni uccisione fornirà della Fama PvP che sarà visibile a tutti i giocatori nel riepilogo delle statistiche. Indicativamente più è alta la fama PvP di un giocatore, e più questo sarà veterano del gioco perché avrà affrontato innumerevoli contesti in cui metteva in gioco "la sua vita".

Esclusa la fama PvP, le altre tre tipologie di Fama andranno a riempire il nostro “Albero di skill (Destiny Board). Schermata accessibile in game premendo il tasto “B” e mappa di tutte le tipologie di armi armature, strumenti di gathering, e crafting coi loro rispettivi livelli che abbiamo raggiunto, quindi effettivamente una mappa che riassume ciò che il nostro personaggio "sa fare". (modificato)

✔️Destiny Board

La Destiny Board corrisponde ad un albero delle abilità di qualsiasi generico RPG, e vi è rappresentato tutto ciò che il nostro personaggio sa e non sa fare, e con quale capacità. Premendo "B" per aprire la Destiny board comparirà una mappa gigante circolare piena di diramazioni che partono dallo stesso punto: il centro. Sommariamente si può dividere il tutto in tre differenti sezioni.
Immaginando un cerchio (che è la forma complessiva della nostra destiny board) e tenendo presente il centro come punto di riferimento, si traccino delle linee immaginarie che partono dal centro e vanno

1) la prima dritta verso l’alto/nord
2) la seconda dal centro dritta verso Sud Ovest
3) l’ultima dal centro dritta verso Sud Est.

La fetta di Destiny board a Ovest comprende tutte le informazioni rispetto le armi ed armature.
La fetta a sud dal centro troveremo invece le informazioni riguardanti le proprie capacità di gathering (raccolta), raffinazione delle risorse raccolte ed infine tutte le attività legate alla nostra isola (coltivazione, allevamento animali, cibi e pozioni).
L’ultimo terzo a Est dal centro invece comprende tutte le capacità rispetto la creazione (crafting) dei vari oggetti presenti nel mondo di Albion.
Che sia equipaggiamento, crafting o gathering la struttura dei rami della Destiny board è pressoché la stessa: esiste un nodo generale (quindi un nodo per tutte le spade, un nodo per tutte le lance, un nodo per tutte le coltivazioni ecc…) che prende il nome di "Mastery". Questo nodo Mastery si ramificherà ulteriormente in "nodi" più piccoli che andranno a rappresentare la Fama che si possiede nello specifico equipaggiamento, questi nodi prendono il nome di "Specialistica".


✔️---ESEMPIO:---

Se consideriamo le spade, nel gioco esistono 7 diverse armi spada equipaggiabili (broadsword, dual swords, carving sword ecc…). La mastery delle spade sarà quel nodo che salirà di livello ottenendo fama PvE uccidendo mostri con una qualsiasi delle 7 spade disponibili, e più alto è il livello di mastery, più è alto il Tier delle spade che possiamo equipaggiare. Se io utilizzo la Broadsword per uccidere i mostri, la fama che ottengo andrà sia nella mastery delle spade, sia nella specializzazione della Broadsword, quindi andrò a far salire di livello quell’ulteriore nodo di ramificazione che parte dalle spade.
Tutto questo può essere paragonato alla vita reale in questo modo: più si usa un oggetto più aumenta la nostra abilità con esso perché ne prendiamo dimestichezza, quindi pur se io sono un fenomeno con la Fiat Panda (specialistica livello 100) e riesco comunque a guidare tutte le macchine (mastery a 100), se prendo in mano una Ferrari (specialistica livello 1) non riuscirò mai a guidarla bene come il mio pandino perché la Ferrari è la prima volta che la guido, e pur avendo l’abc delle macchine (grazie alla mastery automobile) non riesco a sfruttarne il vero potenziale. Questo è il principio che domina Albion Online, la sua Destiny Board e quindi la crescita del nostro personaggio (modificato)

✔️Dungeon

Il modo migliore che un nuovo giocatore ha per far salire la propria Fama PvE è attraverso i dungeon. I dungeon esistono di tre tipi:

1) Solo dungeon
2) Dungeon di gruppo
3) Corrupted dungeon.

--Solo Dungeon: I solo dungeon hanno l’apparenza di un’entrata di una piccola caverna che emana luce
verde. Si possono trovare in tutte le mappe (tranne le città) e sono generati in posizioni casuali, quindi per affrontarli bisognerà innanzitutto vagare per la mappa alla loro ricerca. Il livello del dungeon e quindi dei mob al suo interno dipende dal livello della mappa in cui il dungeon si trova.
Importante ricordare che una volta entrati in un solo dungeon, passati 90 secondi senza che siano entrati altri giocatori, l’entrata scomparirà dalla mappa del mondo e il giocatore potrà uccidere i mostri senza la preoccupazione di essere attaccato alle spalle da eventuali giocatori ostili.


--Dungeon di Gruppo: Dungeon la cui apparenza è variegata, ma tutti caratterizzati dall’emanare una forte luce blu. I dungeon di gruppo sono ideati per essere affrontati da un party di cinque persone. Anche in questo caso il livello dei mostri all’interno del dungeon dipenderà dal Tier della mappa. Con un buon party organizzato è più proficuo, se si considera la fama guadagnata, affrontare Dungeon di gruppo rispetto ai solo dungeon.
I dungeon di gruppo esistono in due “forme”: possono essere generati casualmente lungo tutta la mappa, oppure esistono delle posizioni fisse, che prendono il nome di dungeon statici, che sono mappe piene di mostri dove sono presenti all’interno dungeon blu sempre nelle stesse posizioni. Importante ricordare che i dungeon di gruppo statici saranno di un livello superiore rispetto al tier della mappa.

--Corrupted Dungeon: Questi dungeon uniscono il lato PvE del gioco a quello PvP. Hanno l’estetica uguale a quella dei solo dungeon, con la differenza che emanano una luce rossa/arancione e hanno delle pitture sulle due pareti che formano l’entrata. Questi dungeon in sostanza sono costituiti da un singolo piano (i solo dungeon e quelli di gruppo possono avere più piani da completare prima di affrontare il boss finale) pieno di mostri e trappole, con la possibilità però di essere invasi da altri giocatori per affrontare un duello 1v1 (è anche possibile invadere le mappe degli altri).
Esistono tre difficoltò in cui si possono affrontare i dungeon corrotti:
1) Hunter, dove la morte non prevede la perdita di gear
2)Stalker, dove il duello è Full loot PvP ed è necessario un IP minimo per entrare
3)Slayer, La difficoltà più alta con il requisito più alto di IP per poter entrare.
I dungeon corrotti Slayer sono l’apice dell’1v1 quindi sede dei giocatori più agguerriti. I Dungeon corrotti sono un buon compromesso se si cerca di far salire di livello le proprie armi con attimi salienti dati dall’adrenalina del duello.


✔️Premium

Il premium è un abbonamento che si applica sul singolo personaggio (non account quindi) e si può comprare sia con la valuta del gioco (I silver) che con gli euro. I vantaggi di avere il premium attivo sono molteplici:
1) Si ottengono passivamente 20 learning points al giorno
2) Si ottengono 10.000 punti focus passivamente al giorno
3) Qualsiasi tipo di fama ottenuta aumenta del 50%
4) La quantità silver droppati dai mob e loot di sia mob sia chest aumenta del 50%
5) Aumenta il gathering yield del 50% (gatering yield = la probabilità di tirare fuori più risorse da uno stesso sito)
6) È possibile comprare un’isola personale
7) Dimezza le tasse che si pagano quando si acquista/vende qualcosa dal mercato
8) Aumenta le risorse ottenute dai campi coltivati e la velocità di crescita degli animali da allevamento

Proprio per tutti questi motivi* è caldamente consigliabile avere sempre il premium attivo se si sta giocando in maniera attiva* perché dimezza il tempo richiesto per ottenere qualsiasi traguardo nella Destiny Board (quindi velocizza la crescita delle statistiche del nostro personaggio).
Acquisendo dimestichezza col gioco e con la guida dei propri compagni di gilda si imparerà a fare in modo che il premium si sostenga da solo con impegno pressoché nullo, quindi la preoccupazione per il risparmio dei silver necessari all’acquisto sarà una problematica solo per i primi pochi mesi di gioco.
Due risorse particolarmente importanti e di comprensione meno immediata sono i "Learning points" ed il "Focus".

✔️--Learning Points
Sono dei punti che si accumulano (si può guardare il totale in possesso in alto a destra della destiny Board) avendo il premio oppure completando la daily del gioco. Essi vengono spesi per far salire di un singolo livello una mastery o una specialistica una volta che questa avrà ottenuto il almeno il 20% di Fama necessaria l’aumento di livello (si potrebbe dire che potenzialmente con abbastanza Learning points, si può portare un arma/armatura al massimo delle sue potenzialità con solo un quinto della fama totale richiesta). Il consiglio è sempre quello di non preoccuparsene all’inizio ma lasciare che si accumulino in modo da spenderli con parsimonia una volta presa dimestichezza con il gioco e avendo idee più chiare su quale effettivo stile di gioco si vuole intraprendere.

✔️--Focus
La seconda risorsa molto importante prende il nome di “Focus”, ed è una risorsa legata al "crafting di oggetti" e "raffinazione di risorse".
Entrambi questi processi richiedono un consumo di risorse per creare il prodotto finale. Il gioco però fa in modo che in base a dove (città/hideout) si sta craftando/raffinando ci sia una percentuale di ritorno delle risorse, cioè una parte delle risorse investite per la creazione/raffinazione la si ritrova nel nostro inventario (se per esempio servono 10 pezzi di legno e 10 di ferro per creare un arco, dopo che si sarà creato l’arco, ci si ritroverà comunque da 2 a 4 pezzi di ciascuna risorsa nel proprio inventario anche se la si aveva consumata tutta perché è il gioco che me "la ritorna").
Il Focus è una risorsa che si può spendere durante questi processi per fare in modo che la percentuale di risorse che ritornano nel proprio inventario aumenti. Questo significa che per esempio, se magari prima creando l’arco ritornavano da 2 a 4 pezzi di risorsa, usando il focus ritornerebbero da 4 a 6 risorse, e questo "creare risorse dal nulla" si traduce per il giocatore in maggior profitto. Esplorando il gioco si scoprirà come il "crafting" sia l’attività più redditizia nel lungo termine.




faq.png
1 : Se vuoi capire meglio il prodotto
2 : Vuoi Ricevere Più info e da giocatori esperti ?
Vienici a trovare sul nostro discord : https://discord.gg/J43xkV6mAS
3 : Non ti sei ancora registrato? cosa aspetti?