Benvenuto su Inforge
Rimuovi la pubblicità e partecipa alla più grande comunità italiana sul mondo digitale presente sul web sin dal 2007.
Iscriviti

Discussione Come fare in modo che un SO sotto VirtualBox si colleghi ad un proxy

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
Salve at tutti sono nuovo qui, piacere di conoscervi.

prima di tutto avrei delle domande:

VirtualBox crea una connessione virtuale creata da virtual box oppure l'SO virtualizzato prende la linea dal router proprio come fa il computer reale?

a tal proposito ho visto che VB si collega ad una scheda di rete NAT nelle impostazioni, vorrei fare in modo che Xubuntu prenda solo il traffico da una linea proxy o VPN (non a pagamento) Si può fare? se si come?

è possibile sfruttare la vpn di Opera per usarla anche esternamente su altri programmi o si può usare solo tramite broswer?




so che non darò molto l'impressione di avere le idee chiare in merito perchè ho molto da imparare infatti sono molto entusiasta di essere qui, ne ho sentito parlare in giro di questo forum e sembra abbia una bella storia , spero di poter imparare molte cose sulla rete informatica, è una cosa che mi affascina molto!

grazie 1000 a presto!
 

Psychonaut

Utente Emerald
17 Giugno 2012
1,138
492
383
Ciao, allora personalmente uso VMware o Parallels, quindi ciò che dico magari non è prettamente riferito a virtualbox,
comunque si, puoi collegare il pc tramite proxy , conta che la VM è tale e quale ad un computer, solo che non è fisica, e l'HDD è un file vmdk presente sul tuo pc, di solito nelle VM vengono create delle schede di rete virtuali(che vanno sempre collegate ad un dispositivo di accesso alla rete ), quindi si puoi installare una VPN sulla tua VirtualMachine, o aggiungere proxy.

Ti lascio i link dei video dell'hacklog, c'è una stagione che tratta di anonimato e anche di ciò che chiedi, se vuoi c'è anche il libro, nel frattempo qualcuno che né capisce di più di me riguardo virtualbox ti verrà in aiuto.

Canale Inforge peertube
Canale Inforge Vimeo
 
  • Love
Reactions: piuIVAn

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
Ciao, allora personalmente uso VMware o Parallels, quindi ciò che dico magari non è prettamente riferito a virtualbox,
comunque si, puoi collegare il pc tramite proxy , conta che la VM è tale e quale ad un computer, solo che non è fisica, e l'HDD è un file vmdk presente sul tuo pc, di solito nelle VM vengono create delle schede di rete virtuali(che vanno sempre collegate ad un dispositivo di accesso alla rete ), quindi si puoi installare una VPN sulla tua VirtualMachine, o aggiungere proxy.

Ti lascio i link dei video dell'hacklog, c'è una stagione che tratta di anonimato e anche di ciò che chiedi, se vuoi c'è anche il libro, nel frattempo qualcuno che né capisce di più di me riguardo virtualbox ti verrà in aiuto.

Canale Inforge peertube
Canale Inforge Vimeo
grazie mille proprio l'altro giorno cercavo questi video su youtube ma sembra li abbiano cancellati tutti, grande!!
 
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN
Supporta Inforge con una donazione

At3x

Utente Gold
13 Aprile 2017
862
194
231
Salve at tutti sono nuovo qui, piacere di conoscervi.

prima di tutto avrei delle domande:

VirtualBox crea una connessione virtuale creata da virtual box oppure l'SO virtualizzato prende la linea dal router proprio come fa il computer reale?

a tal proposito ho visto che VB si collega ad una scheda di rete NAT nelle impostazioni, vorrei fare in modo che Xubuntu prenda solo il traffico da una linea proxy o VPN (non a pagamento) Si può fare? se si come?

è possibile sfruttare la vpn di Opera per usarla anche esternamente su altri programmi o si può usare solo tramite broswer?




so che non darò molto l'impressione di avere le idee chiare in merito perchè ho molto da imparare infatti sono molto entusiasta di essere qui, ne ho sentito parlare in giro di questo forum e sembra abbia una bella storia , spero di poter imparare molte cose sulla rete informatica, è una cosa che mi affascina molto!

grazie 1000 a presto!
Bella domanda. Prende la rete dal computer principale, quindi il router. Però si può ovviare a questo problema creando un secondo SO fatto appositamente per risolvere tale problema. (Whonix fa così)
 
  • Mi piace
Reactions: piuIVAn

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
Grazie per l'interesse At3x, si immagino che esistano distro provvisti di tool e configurazioni per proxy e vpn, ma in tal caso sarebbe sempre il sistema operativo a prendersi il compito di crittografare la linea giusto? quello che cercavo io o comunque mi interessava sapere è se esiste un modo per "ingannare" l's.o all'interno e far vedere la connessione data da virtual box come una sorta di router virtuale che ti dia modo di configurarlo come proxy. Spero di aver reso l'idea
 
Supporta Inforge con una donazione
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN

Psychonaut

Utente Emerald
17 Giugno 2012
1,138
492
383
mmmm non tanto, stai facendo un pò di confusione;

Le alternative sono 2:

1) Usi una VPN o un proxy sul tuo Computer, facendo sì che la tua VM, usi la connessione del tuo pc fisico per arrivare alla rete, che in questo caso è già stata filtrata dalla VPN o dal proxy.

2) Usi una VPN o un proxy sulla tua VM, facendo in modo che solo essa arrivi alla rete già filtrata, mentre il pc fisico rimane connesso in maniera "Pulita"(passami il termine).

tutto qui.

Ti linko la documentazione di vmware sulle varie configurazione delle schede network di una VM
Vmware-configurazione connessione network
 
  • Love
Reactions: piuIVAn

At3x

Utente Gold
13 Aprile 2017
862
194
231
Grazie per l'interesse At3x, si immagino che esistano distro provvisti di tool e configurazioni per proxy e vpn, ma in tal caso sarebbe sempre il sistema operativo a prendersi il compito di crittografare la linea giusto? quello che cercavo io o comunque mi interessava sapere è se esiste un modo per "ingannare" l's.o all'interno e far vedere la connessione data da virtual box come una sorta di router virtuale che ti dia modo di configurarlo come proxy. Spero di aver reso l'idea
Puoi configurare la VM "ingannando l'os" facendo finta sia una connessione LAN.
In ogni caso se l'os di gateway gira su Tor, è criptato, idem se è una VPN.

Non mi è chiara la tua idea di configurazione :/
Io ti consiglio di usare direttamente nella VM il proxy, e proxare tutta la macchina, e avere una VPN nell'OS principale (quello tuo). Se ho capito male dimmi
 

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
Ultima modifica:
credo non sia chiaro perché in effetti non ho le idee del tutto chiare in questione XD , e non conoscendo bene virtual box ho visto che oltre a NAT è possibile scegliere un casino di opzioni per la scheda di rete virtuale e il mio cervello chiedendosi a che diavolo serva tutta quella roba in più probabilmente sta divagando parecchio :D
più che altro credevo che virtual box fosse in grado di creare una connessione virtuale da dare a l'os ricreando oltre che una scheda di rete virtuale, anche un router virtuale modulato sempre virtualmente con la scheda di rete.
in pratica dovrebbe essere così:
scheda di rete VB > router vb> virtual box > scheda di rete reale > router reale
si fa schifo ed è incompleto come schema lo so ma è per rendere l'idea.
ad ogni modo ovviamente i metodi che suggerite penso bastino e avanzino per creare una buona configurazione anonima, sopratutto se si proxa la virtual machine da un pc che viaggia su una vpn.
comunque sto seguendo i corsi di hacklog (davvero belli, anche se avrei preferito qualche approfondimento in più per alcuni dettagli, ma sto prendendo nota per cercarmeli da solo.) una domanda; in una parte il tipo dice che con le virtual machine si mette in serio pericolo la propria sicurezza (???) che intende? non dovrebbe essere il contrario?
 
Supporta Inforge con una donazione
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN

Psychonaut

Utente Emerald
17 Giugno 2012
1,138
492
383
ho visto che oltre a Nas
Intendevi dire NAT, il NAS è un'altra cosa.

Bè non è possibile con virtualbox creare un router virtuale, o almeno non come intendi tu, per fare come dici avresti bisogno di due VM, una su cui Virtualizzi il sistema operativo ed un'altra in cui virtualizzare un router, ma ti dico fin da subito che è abbastanza inutile come cosa.

una domanda; in una parte il tipo dice che con le virtual machine si mette in serio pericolo la propria sicurezza (???) che intende?
in che senso?? prova a contestualizzare quello che diceva nel video.
 

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
si si infatti avevo modificato in NAT ma a quanto pare non ho fatto in tempo! :D



"tuttavia può risentirne di prestazioni e sopratutto espone l'utente a seri rischi per la sicurezza e privacy"
 
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN
Supporta Inforge con una donazione

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
si infatti lo dice subito dopo ma non sono mai riuscito a trovarlo quel capitolo, ci ho anche riprovato sia su google che vimeo scrivendo tra virgolette "LIVE OS" dopo HACKLOG ma non esiste nessun video con quel nome..
EDIT: forse l'ho trovato, solo che il titolo è "Tails OS vs Qubes OS vs Subgraph OS". Sembra inerente.
 

piuIVAn

Utente Iron
17 Marzo 2021
13
0
6
Dovrebbe essere questa.

vista tutta grazie, in realtà racconta delle meraviglie di cui sono capaci Quobes e Tails ma a parte una piccola parte dove dice che in alcuni rari casi è possibile che qualcuno riesca a raggiungere la macchina host per poi concludere con "ma non divaghiamo troppo" non dice nulla a riguardo :D
vabè dai sarà stato un errore, in effetti non aveva senso dire che una virtual machine può portare a seri rischi per la sicurezza o almeno non credo possa farlo più di una macchina reale, anzi!
 
Supporta Inforge con una donazione
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN