Benvenuto su Inforge
Rimuovi la pubblicità e partecipa alla più grande comunità italiana sul mondo digitale presente sul web sin dal 2007.
Iscriviti

Discussione Come posso creare una nuova identità totalmente anonima?

System32ita

Utente Bronze
12 Maggio 2017
50
17
47
Vorrei iniziare questa discussione con voi per trovare un modo efficace ed efficiente per creare un'identità in rete 100% anonima, e non mi riferisco solo al camuffaggio di indirizzo ip, del User-Agent del browser, indirizzi MAC etc, ma proprio creare indirizzo email, fackebook, instagram e riuscire ad usarli senza diventare scemo. Io partirei dalla creazione di un indirizzo e-mail completamente nuovo e accedendovi sempre attraverso l'ausilio di proxy/tor, ma ci si trova subito di fronte al primo grande ostacolo: ovviamente gmail riconosce l'indirizzo IP di Tor come sospetto e chiede la verifica del numero di telefono. Sappiamo tutti che è inutile utilizzare uno dei tanti siti web di ricevimento di sms online perché tanto sono già stati blacklistati. Anche usare diversi proxy (pubblici) è inutile poiché a quanto pare i programmatori della Silicon Valley non sono dei deficienti totali e blacklistano (credo) in automatico i proxy pubblici. La mia domanda allora è la seguente: Posso creare un indirizzo e-mail nuovo (scegliendone uno tra gmail, hotmail, outlook e altri "famosi") senza che mi richiedano il numero di telefono o siamo destinati ad esser controllati fino alla nostra morte?
 

haxo

Utente Bronze
8 Maggio 2020
41
8
20
Non è molto complesso, non usare gmail, usa outlook oppure libero che non richiedono il numero, se quest'ultimi riconoscono i nodi TOR, puoi usare firefox con un proxy "esterno" tramite proxychains, se usi proxy pubblici rischi, magari possono essere "honeypot" (delle esche usate per lo spionaggio) monitorando tutto.
 
Supporta Inforge con una donazione
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN

KingNavas

Moderatore
11 Aprile 2017
747
372
254
Potresti usare Protonmail. Esiste anche un suo sito .onion.
Messaggio unito automaticamente:

Potresti usare Protonmail. Esiste anche un suo sito .onion.
A meno che non hai esigenze particolare che devi usare per forza Gmail, allora questa è la soluzione migliore.

Riguardo alla creazione di un'identità si, si può fare e l'unico tuo "problema" sarebbe il numero di telefono, ma anche quello è risolvibile se sai dove/come prenderne uno buono.

Usa un browser come Multilogin con un proxy mobile (costano tanto, ma sono i migliori) e hai fatto. Penso, se ho scordato qualcosa fatemelo sapere
 
  • Mi piace
Reactions: System32ita

System32ita

Utente Bronze
12 Maggio 2017
50
17
47
A meno che non hai esigenze particolare che devi usare per forza Gmail, allora questa è la soluzione migliore.

Riguardo alla creazione di un'identità si, si può fare e l'unico tuo "problema" sarebbe il numero di telefono, ma anche quello è risolvibile se sai dove/come prenderne uno buono.

Usa un browser come Multilogin con un proxy mobile (costano tanto, ma sono i migliori) e hai fatto. Penso, se ho scordato qualcosa fatemelo sapere
Scusa l'ignoranza, cos'è un proxy mobile?
 

KingNavas

Moderatore
11 Aprile 2017
747
372
254
Scusa l'ignoranza, cos'è un proxy mobile?
In parole semplici, un proxy ti cambia l'indirizzo IP (vedilo come l'indirizzo di casa).

Ci sono diversi tipi di proxy (datacenter, residenziale e mobile), i mobile sono i migliori.

Spero di non confonderti, ma se per esempio ti connetti all'hotspot del tuo telefono è come se il tuo telefono è appena diventato un proxy mobile.
 
Supporta Inforge con un acquisto su NordVPN
Supporta Inforge con una donazione
18 Dicembre 2014
280
113
128
Dunque, finché si tratta di attivare servizi come Google, Facebook o altri social è relativamente semplice. Il numero di telefono è utilizzabile usa e getta preso a pochissimi cents. da Onlinesim.ru, ad esempio, quindi non è un grande ostacolo.

Diverso è se si parla di creare un'identità fittizia e possedere conti correnti, carte di credito, etc. che diventa più complicato, poiché ormai quasi tutti gli istituti finanziari, per attivare una nuova utenza, pretendono selfie con documento di identità in mano (mentre fino ad alcuni anni fa, era sufficiente inviare una fotocopia del documento così com'è). Inoltre, se dai dati falsi ti sgamano subito, poiché fanno controlli incrociati e, se dai un codice fiscale inesistente, ad esempio, gli risulta e non attivano le credenziali.

L'idea migliore non è quella di creare da zero un'identità, infatti, ma quella anche più gettonata è di clonare un'identità, utilizzando dati presi da vari data breach/leaks in giro per il web e sostituirsi a quella persona (che disporrà già di documenti validi).
 
  • Mi piace
Reactions: KingNavas