Altro Cosa serve javascript ?

danielasia

Utente Iron
24 Gennaio 2021
29
1
14
Salve, è da un po che mi sto avvicinando alla programmazione, ma sono ancora indeciso su quale linguaggio scegliere per iniziare, per adesso quello che mi ha incuriosito di più è javascript, anche java ma da quello che ho capito per iniziare non è il massimo. Ma solo con javascript cosa ci si può fare ? Voi cosa mi consigliate javascript o java ?
 

haxo

Helper
8 Maggio 2020
117
40
54
ciao, prima di tutto sappi che java e javascript (js) sono due linguaggi di programmazione e scripting diversi:

Differenze
  • Java è un linguaggio di programmazione orientato a oggetti, mentre JavaScript è un linguaggio di scripting orientato agli oggetti.
  • Java crea software eseguibili sia su browser che su un OS, invece JavaScript è possibile usarlo solo tramite browser.
Personalmente non ho mai programmato seriamente, ho un accenno di ogni singolo linguaggio, comunque devi scegliere tu, cosa vuoi fare?
creare applicazioni con interfaccia grafica eseguibili sul sistema operativo? [java]
ti vuoi occupare del mondo web? [javascript]
 
  • Mi piace
Reactions: Cirone
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

JavaSolaris

Utente Iron
27 Aprile 2021
19
9
10
quindi posso "creare" siti web solo con javascript?
Non solo puoi fare web app complete sia backend con nodejs express js ,sia frontend per rendere dinamiche le pagine . Puoi anche sviluppare gui con electron js.E anche sviluppare applicazioni mobile. Ti consiglio di partire dalle basi per poi passare ai framework come angular e react. Puoi anche fare siti web con typescript che è un estensione di javascript tipizzata. Puoi anche solo crearti il front end con js e poi sviluppare il backend in java python ecc. Ci sono anche dei framework front end dove non scrivi js ma comunque generano il javascript al loro interno : jsf, vaadin .
 

driverfury

Utente Electrum
26 Agosto 2015
326
145
148
Io ho sempre consigliato di avere un approccio top-down. Ovvero iniziare da un linguaggio di alto-livello e man mano passare a linguaggio di più basso livello in modo da capire le dinamiche che ci sono dietro.

Ti consiglio di iniziare dal Python.

Un linguaggio semplice ma potente.

Grazie al Python si può imparare rapidamente a programmare, ovvero le basi: costrutti, paradigmi di programmazione ecc…

Quando avrai basi solide puoi passare al C o al C++.
 
Supporta Inforge con una donazione

gabrielesilinic

Utente Bronze
24 Febbraio 2019
50
8
36
Io ho sempre consigliato di avere un approccio top-down. Ovvero iniziare da un linguaggio di alto-livello e man mano passare a linguaggio di più basso livello in modo da capire le dinamiche che ci sono dietro.

Ti consiglio di iniziare dal Python.

Un linguaggio semplice ma potente.

Grazie al Python si può imparare rapidamente a programmare, ovvero le basi: costrutti, paradigmi di programmazione ecc…

Quando avrai basi solide puoi passare al C o al C++.
python è inutile quando non ti serve, non è un linguaggio magico, alla fine è come tutti gli altri, anzi, per la sua sintassi strana rende più difficoltoso passare a un linguaggio più "difficile" come C/C++
se proprio bisogna fare strani percorsi allora inizia da uno di "medio" livello come java o C# dove così non soffrirai troppo il trasferimento
inoltre l'ambiente pyhton a volte è un po' tossico in quanto i programmatori sono a volte convinti che il loro linguaggio sia fantastico e chi provano a fare cose idiote come giochi 3D senza game engine in C++ sotto quando siccome tale linguaggio è pesante perché interpretato, semplicemente è un suicidio se abusato, è ottimo per prototyping, automazione di sistema e puro e vecchio scripting, non molto altro
 
Supporta Inforge con una donazione
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker