Discussione Ufficiale Cyberpunk 2077 - E' finalmente arrivato il nuovo GDR di CD Projekt

Una Discussione Ufficiale punta a raccogliere tutte le informazioni su un argomento o un fatto di attualità, con costanti aggiornamenti da parte del creatore e dei partecipanti.

xCrystals

Utente Emerald
29 Aprile 2012
1,240
51
189
489
Ho appena iniziato a giocarci su pc (patch 1.1). L'esperienza è godibile per ora, bug un pò ovunque ma nulla che abbia fin'ora compromesso l'esperienza di gioco. La storia è intrigante, la città enorme e piena di oggetti (seppur a parer mio estremamente "vuota"). Performance secondo me con ancora margini di ottimizzazione... Gioco in 4k con una 5700xt (con fidelity fx a 70% statico, dettagli medio alti riesco ad ottenere 60 fps stabili). Curioso di vedere le prossime patch, che spero miglioreranno l'IA di gioco che è assolutamente orribile.
 
  • Mi piace
Reazioni: ZiFF°A

SmoonStyle

Utente Jade
11 Maggio 2014
3,387
40
898
830
Ho appena iniziato a giocarci su pc (patch 1.1). L'esperienza è godibile per ora, bug un pò ovunque ma nulla che abbia fin'ora compromesso l'esperienza di gioco. La storia è intrigante, la città enorme e piena di oggetti (seppur a parer mio estremamente "vuota"). Performance secondo me con ancora margini di ottimizzazione... Gioco in 4k con una 5700xt (con fidelity fx a 70% statico, dettagli medio alti riesco ad ottenere 60 fps stabili). Curioso di vedere le prossime patch, che spero miglioreranno l'IA di gioco che è assolutamente orribile.
Aspetta, ma su PC non si registravano dei grossi problemi almeno non quanto su console dove sembra/sembrava che ammazzava in toto l'intero gameplay.
Sono d'accordo con te, quando ti riferisci alla storia in quanto esistono diverse opzione che spetta al giocatore la scelta e su questo punto è molto ampio, come anche la città che non sarà sicuramente la più grande mappa mai creata, ma che comunque hanno aggiunto una serie di dettagli che la rendono sotto l'aspetto della grafica e dell'immersione molto "carica". Secondo me già dalla patch 1.06 hanno già migliorato tanto rispetto all'uscita; devo ancora provare l'ultima e sò già che il log di tale patch sarà molto vasto (e infatti), tuttavia hanno dichiarato che verranno fuori tanti altri miglioramenti e per questi ancora non si sà assolutamente nulla.
 

ZiFF°A

Utente Premium+
27 Novembre 2011
2,568
56
635
815
Aspetta, ma su PC non si registravano dei grossi problemi almeno non quanto su console dove sembra/sembrava che ammazzava in toto l'intero gameplay.
Sono d'accordo con te, quando ti riferisci alla storia in quanto esistono diverse opzione che spetta al giocatore la scelta e su questo punto è molto ampio, come anche la città che non sarà sicuramente la più grande mappa mai creata, ma che comunque hanno aggiunto una serie di dettagli che la rendono sotto l'aspetto della grafica e dell'immersione molto "carica". Secondo me già dalla patch 1.06 hanno già migliorato tanto rispetto all'uscita; devo ancora provare l'ultima e sò già che il log di tale patch sarà molto vasto (e infatti), tuttavia hanno dichiarato che verranno fuori tanti altri miglioramenti e per questi ancora non si sà assolutamente nulla.
Su PC come su Console, ci sono ancora quest buggate, o bug che rompono totalmente il gameplay, anche con l'ultima patch, e sei costretto a caricare un salvataggio parecchio datato.
Per il resto, la versione PC è stata dal lancio la più stabile ma non è una scusa per lanciare un gioco del genere in queste condizioni, specialmente se prendi in considerazione quanto poco di RPG ha, e quanta roba hanno tagliato.

Fra un'anno se ne riparlerà, forse, visto che fino ad ora, non hanno minimamente parlato dei contenuti tagliati, e addirittura si sentivano fieri, del lancio del gioco su PC.
Uno schifo, una mossa del genere uno se lo aspetta da EA o Ubisoft, per non parlare del divieto di rilasciare video propri durante le preview del gioco.
 

SmoonStyle

Utente Jade
11 Maggio 2014
3,387
40
898
830
Su PC come su Console, ci sono ancora quest buggate, o bug che rompono totalmente il gameplay, anche con l'ultima patch, e sei costretto a caricare un salvataggio parecchio datato.
Per il resto, la versione PC è stata dal lancio la più stabile ma non è una scusa per lanciare un gioco del genere in queste condizioni, specialmente se prendi in considerazione quanto poco di RPG ha, e quanta roba hanno tagliato.

Fra un'anno se ne riparlerà, forse, visto che fino ad ora, non hanno minimamente parlato dei contenuti tagliati, e addirittura si sentivano fieri, del lancio del gioco su PC.
Uno schifo, una mossa del genere uno se lo aspetta da EA o Ubisoft, per non parlare del divieto di rilasciare video propri durante le preview del gioco.
Infatti la mia opinione non doveva di certo prendere la difesa della CD Projekt che da qualsiasi punto di vista ha messo sul mercato un prodotto che non è conforme, anche se stanno cercando di metterci tutti i rimedi possibili, di fatto non è così semplice andare a risolverli in senso stretto. La "forma primaria" è uscita in quel modo in quanto in primis, la data di pubblicazione era stata già rimandata più volte e se l'avessero potuto/dovuto nuovamente per andare a correggere completamente l'intero gioco avrebbero fatto prima a non mandare per niente l'enorme promozione e in tal senso hanno preferito farlo uscire allo stato più accettabile possibile (o almeno è quello che avrei fatto io al loro posto).
Personalmente non ho ancora capito che genere sia cioè tutta la parte GDR che senso abbia, a meno che non ci "attaccano" la parte relativa al multiplayer e allora in tal caso sarebbe plausibile, ma fino ad allora non avrebbe senso; è un action RPG? uno FPS? e' un open world? Insomma le caratteristiche che possiede attualmente, effettivamente non sono molto lontani da quello che un suo "concorrente" (Grand Theft Auto) già possedeva da diverse edizioni, tuttavia guai a chi fà il paragone tra questi due titoli.
Sulla parte tagliata, purtroppo non sono per niente a conoscenza, ma da un lato va bene così, guardando il contesto dall'altro la curiosità di vedere cosa avessero scartato e trovare lì qualcosa che effettivamente poteva sorreggere il titolo..

"Uno schifo, una mossa del genere uno se lo aspetta da EA o Ubisoft, per non parlare del divieto di rilasciare video propri durante le preview del gioco." - La giustificazione a tale azione è stata la certezza che avrebbe suscitato parecchio stupore al pubblico e che per evitare che uscissero dei commenti inefficienti sulle vendite, hanno preferito tagliare completamente questa parte; Loro la possono vedere in maniera differente sostenendo che CP2077 è innovativo e che non può essere giudicato da una semplice preview, insomma creare giù una palla assurda.
 
  • Mi piace
Reazioni: Giacomo ✘

Giacomo ✘

Utente Emerald
30 Maggio 2016
732
12
959
363
Per quanto mi riguarda l'unico errore di CDPR è stato quello di far uscire il titolo anche su console old gen, pur essendo pienamente consapevole dei limiti grafici e tecnici. Stiamo parlando di un prodotto acerbo, non ottimizzato: sarà un bel gioco tra 6 mesi, a furia di patch e contro patch.
Tralasciando chi se ne viene con frasi del tipo "era ovvio" e chi dice che "è sopravvalutato".
Parlo per me, non è tanto questione di grafica, dato che è palese che su una console Next Gen e un PC performante giri al massimo. Anche se su Next Gen non è vero che è sfruttato al massimo perché in realtà è in retrocompatibilità, per far capire che non lo avevano previsto nemmeno loro che c'era bisogno che questo gioco girasse solo sulla next gen. Ma quello che si cerca, per lo meno parlo per me, è un gioco che giri decentemente, che regga il più possibile i 30 fps e abbia la grafica appunto da ps4 o xbox one. E sono sicuro che sarà ottimizzato altrimenti, potete difenderli quanto volete, perderanno tanta credibilità perché la maggior parte degli utenti hanno ancora queste console visto che la next gen è arrivata da poco e non tutti hanno un pc performante. Ed è chiaro che da parte loro era importante che anche su old gen dovesse girare per avere il massimo guadagno su tutte le piattaforme viste le enormi spese avute per lo sviluppo.
Il lancio di CP2077 andrà a finire dritto nei manuali di management. Abbiamo un prodotto che é costato un botto per ricerca, sviluppo e manifattura. Il mercato più grande non é abbastanza evoluto per accoglierlo a causa di limiti tecnici, ma non si può scegliere di piazzarlo solo sul mercato avanzato perché troppo piccolo per coprire i costi e guadagnarci. Si sceglie quindi di andare all-in non guardando in faccia a nessuno e iniziare a vendere comunque. Da un punto di vista commerciale é un suicidio, perlomeno in questa prima fase. Poi magari col tempo fixano tutto il grosso e fra qualche anno se ne parlerà diversamente, ma passeranno diversi anni.
 

ZiFF°A

Utente Premium+
27 Novembre 2011
2,568
56
635
815
Ultima modifica:
Per quanto mi riguarda l'unico errore di CDPR è stato quello di far uscire il titolo anche su console old gen, pur essendo pienamente consapevole dei limiti grafici e tecnici. Stiamo parlando di un prodotto acerbo, non ottimizzato: sarà un bel gioco tra 6 mesi, a furia di patch e contro patch.
Tralasciando chi se ne viene con frasi del tipo "era ovvio" e chi dice che "è sopravvalutato".
Parlo per me, non è tanto questione di grafica, dato che è palese che su una console Next Gen e un PC performante giri al massimo. Anche se su Next Gen non è vero che è sfruttato al massimo perché in realtà è in retrocompatibilità, per far capire che non lo avevano previsto nemmeno loro che c'era bisogno che questo gioco girasse solo sulla next gen. Ma quello che si cerca, per lo meno parlo per me, è un gioco che giri decentemente, che regga il più possibile i 30 fps e abbia la grafica appunto da ps4 o xbox one. E sono sicuro che sarà ottimizzato altrimenti, potete difenderli quanto volete, perderanno tanta credibilità perché la maggior parte degli utenti hanno ancora queste console visto che la next gen è arrivata da poco e non tutti hanno un pc performante. Ed è chiaro che da parte loro era importante che anche su old gen dovesse girare per avere il massimo guadagno su tutte le piattaforme viste le enormi spese avute per lo sviluppo.
Il lancio di CP2077 andrà a finire dritto nei manuali di management. Abbiamo un prodotto che é costato un botto per ricerca, sviluppo e manifattura. Il mercato più grande non é abbastanza evoluto per accoglierlo a causa di limiti tecnici, ma non si può scegliere di piazzarlo solo sul mercato avanzato perché troppo piccolo per coprire i costi e guadagnarci. Si sceglie quindi di andare all-in non guardando in faccia a nessuno e iniziare a vendere comunque. Da un punto di vista commerciale é un suicidio, perlomeno in questa prima fase. Poi magari col tempo fixano tutto il grosso e fra qualche anno se ne parlerà diversamente, ma passeranno diversi anni.
Hanno venduto più copie digitali su PC che su altre piattaforme, per quanto riguarda old gen, RDR2 e Horizon girano a 30fps su old gen, Cyberpunk è semplicemente ottimizzato col culo, l'hanno fatto uscire su old gen senza nemmeno testarlo, anche un bambino capirebbe al volo che non era pronto per le old gen, ma a loro che gli frega, tanto i soldi li fanno comunque, hanno avuto almeno il buon senso di permettere un refund a 360°.

Per quanto riguarda il futuro del gioco, a me interessa poco, io compro un gioco a 60€ e mi aspetto determinate cose al day one, non un'anno dopo, primo e ultimo gioco che compro da loro, altra compagnia da aggiungere alla black list, farsi prendere per il culo da EA e Ubisoft ci sta anche, ma qui si sono dati la zappa sui piedi.

Se vedi il video che ho postato qui, ti rendi conto che un gioco uscito nel 2020 ha meno meccaniche, e pure fatte male, rispetto a giochi usciti nel 2004.

CashGrab al 100%

La campagna può essere bella fino ad un certo punto, tralasciando poi i 6 mesi di ""montage" che hanno voluto fare all'inizio, perchè già da li, capisci quanto hanno tagliato, ma il resto penzola proprio, 100 quest secondarie alla Ubisoft tanto per fare filler, e 5-10 quest fatte come si deve.


Sto gioco doveva uscire fra 1-2 anni MINIMO, se poi volevano farlo uscire ora, ci piazzavano un bel "early access" grosso come una casa, e stavano apposto.Classica mossa da manager con un quoziente intellettivo di una scarpa, che sta a capo di una compagnia videoludica e non capisce un pazzo di giochi.

Sul video che hanno postato invece di scusarsi umilmente hanno trovato le peggio scuse per appioppare la colpa al loro "mondo vasto" e altre cazzatine tecniche, nemmeno si sono degnati di parlare della IA completamente assente nel gioco, per loro considerata un "bug".

C'è un motivo se RDR2 è uscito dopo 8 anni di sviluppo, se vuoi fare le cose fatte bene, ti prendi il tempo che ti serve, inutile la loro propaganda alla "when it's ready" o "we live greed to others", ridicoli, hanno buttato nel cesso anni di rispetto da parte dei giocatori per guadagnare sulle vendite sotto COVID.


Nel gioco stesso, in varie zone, trovi graffiti con scritto "BROKEN" o "to lazy to finish" nascosti qua e la, rispetto per gli sviluppatori che avranno fatto il possibile, ma le date di uscita erano tutte messe li a caso, nonostante il tuo team ti dica che non è pronto, te che fai, lo rilasci a prescindere, dare la colpa agli shareholders per pressione ecc quando sarebbe insensato spingere per un prodotto che risulterebbe dannoso per entrambi.. poi salta fuori la class action per quanto riguarda la versione console.

Comunque con l'ultima patch, il loro modo di fixare gli FPS e i crash su console è rimuovere i pedoni NPC, geniale.
 

Hairein

Utente Silver
21 Agosto 2009
93
14
16
77
Vabbe è normale che un gioco di questo calibro sia pieno di bug. Anche GTA lo è stato, e lo è tuttora. E' sicuramente stato rilasciato troppo presto e gli avrei dato volentieri anche mezz'anno proprio per la fiducia che ripongo in CDPR. Ma tralasciando la parte dei bug grafici, non hanno dovuto rilasciare solo una versione del gioco. Ne hanno dovuto sviluppare ben 6 (Stadia, PC, Xbox, PS4, PS5 e XS) con ottimizzazione per ogni sistema. C'è da migliorare, ma è un gran lavoro.

La grandezza di questo progetto non è paragonabile a nessun'altro. Hanno voluto decisamente strafare, ci sono riusciti lasciando qualche bug dietro. Il gioco me lo faccio piacere cosi sulla One X anche laggando e crashando proprio perché il contenuto stesso è strepitoso.
 

xCrystals

Utente Emerald
29 Aprile 2012
1,240
51
189
489
Vabbe è normale che un gioco di questo calibro sia pieno di bug. Anche GTA lo è stato, e lo è tuttora. E' sicuramente stato rilasciato troppo presto e gli avrei dato volentieri anche mezz'anno proprio per la fiducia che ripongo in CDPR. Ma tralasciando la parte dei bug grafici, non hanno dovuto rilasciare solo una versione del gioco. Ne hanno dovuto sviluppare ben 6 (Stadia, PC, Xbox, PS4, PS5 e XS) con ottimizzazione per ogni sistema. C'è da migliorare, ma è un gran lavoro.

La grandezza di questo progetto non è paragonabile a nessun'altro. Hanno voluto decisamente strafare, ci sono riusciti lasciando qualche bug dietro. Il gioco me lo faccio piacere cosi sulla One X anche laggando e crashando proprio perché il contenuto stesso è strepitoso.
Hai ragione, ma ciò non è comprensibile per il semplice fatto che questo gioco non è pieno di bug perchè è giusto così, ma lo è perchè sono state fatte enormi pressioni sugli sviluppatori, cercando di accelerare il più possibile i tempi di sviluppo, incrementando l'hype e dichiarando feature\contenuti che richiedevano tempo e risorse maggiori per essere sviluppate. Sono d'accordo che sia un lavoro immenso, ma è chiaro che se un tale progetto richiede un tot di anni di lavoro e poi vai a ridurre quel tempo, inevitabilmente ti ritrovi con un prodotto zoppo. Ringraziamo che oramai con le patch e gli aggiornamenti situazioni di questo tipo si possono parzialmente risolvere, ma è inammissibile che si vengano a creare questi problemi per logiche di marketing e vendita. Il problema quindi non è il gioco in sè, ma il modo in cui gestisci la produzione e la presentazione del prodotto. Non è possibile ogni volta ritrovarsi con giochi mal ottimizzati per almeno il primo mese, sperare nelle patch e ritrovarsi con il prodotto finito dopo un anno tra patch, fix e cose varie. é un problema dell'industria attuale, Cyberpunk è solo il caso che, dato l'immenso hype alla base, ha fatto più clamore, soprattutto dopo le dichiarazioni e rivelazioni emerse da parte dei piani alti di CDPR.