Discussione Dubbio su come migliorare la rete

Porfi

Utente Electrum
8 Maggio 2011
329
53
16
194
Buongiorno a tutti, ho un dubbio che mi affligge da molto tempo e riguarda la mia rete a lavoro.
Nello specifico è composta da:
x2 - Nas WD 2 slot da 8 TB,
x5 - Computer dedicati al montaggio video,
x1 - HUB da 16 porte lan.
Il tutto collegato ad 1 gigabit e per il montaggio video e trasferimento di grosse quantità di dati ogni tanto si impalla tutto.
Ora pensavo a come migliorare un po la situazione e spendere il meno possibile ma grandi idee non ne ho se non quella di installare delle schede di rete da 2.5gb e collegare almeno i computer tra di loro.
Comprare dei nas e hub nuovi da 2.5gb è un po dispendiosa come cosa. Mentre il 10gb non lo prendo proprio in considerazione per vari fattori, tra temperature e lunghezza dei cavi mi troverei in difficoltà.
Che idee vi siete fatti?
Grazie
 

Bostik

Utente Jade
28 Ottobre 2009
1,148
101
265
698
Facendo una stima a spanne direi che il collo di bottiglia in questa piccola infrastruttura è la parte storage.
I NAS contengono dischi meccanici o SSD? Vengono usati entrambi in contemporanea in qualche momento della giornata? Sono attive delle repliche tra i due apparati?

Di che mole di dati trasferiti si tratta? In quanto tempo?

Inoltre, ma spero sia un refuso puramente linguistico, la probabile saturazione della rete potrebbe essere dovuta anche dal fatto che hai un HUB e non uno SWITCH nel mezzo. La roba brutta degli hub è che se ne fregano di "instradare" il traffico sulla porta di destinazione corretta, ma lo sparano in broadcast su tutti i dispositivi collegati.

Io controllerei queste due cose: piccola analisi sul traffico in ingresso/uscita dagli hub confrontato con la velocità effettiva R/W dei dischi, sostituirei l'hub con uno switch (anche unmanaged, non serve diventare matti con cose troppo enterprise per una rete così piccola) tipo questo
 
  • Mi piace
Reazioni: Porfi