Guida all'Acquisto I migliori Monitor da Gaming in commercio

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
8,540
5,653
1,225
monitor.jpg

Uno dei componenti più importanti del nostro PC da Gaming è il Monitor, pertanto è molto importante sceglierne uno adeguato per le nostre esigenze, per questo abbiamo deciso di raccogliere basandoci su tutte le recensioni disponibili in rete i migliori Monitor per ogni categoria tenendo in considerazione il rapporto tra funzionalità, prezzo e qualità del pannello.

Il migliore per giocare a 1440p a 144hz
LG 27GL850 27" Ultragear Nano IPS

Come primo monitor della guida che vi consigliamo è questo LG da 27 pollici, in quanto offre una risoluzione di 2560x1440 pixel e tecnologia IPS LCD, che garantisce all’utente il migliore equilibrio tra tempi di risposta, colori, uniformità e degli ottimi angoli visivi. Se
lg monitor.jpg
ancora non siete convinti di questo monitor, possiamo dirvi che è uno dei pochi monitor che utilizza la tecnologia IPS che ha dei tempi di risposta degni di un monitor TN ma con la qualità visiva di un monitor IPS, ciò lo rende perfetto per giocare, specialmente se avete bisogno di un alto refresh rate, in quanto questo monitor arriva a 144Hz con il supporto per la sincronizzazione adattiva.

La differenza tra il 27GL850 e gli altri monitor da 1440p con tecnologia IPS non è indifferente. Questo monitor garantisce una risposta media di 4ms quando si tratta di grey to grey, che è alla pari con monitor che montano tecnologia TN.

Anche se avete bisogno di un monitor per progetti artistici il 27GL850 potrebbe fare al caso vostro in quanto offre un ampissima color gamut che arriva al 95% dello spettro DCI-P3, garantendo un fantastico equilibrio di qualità dei colori e performance.

Questo LG 27GL850 ha anche un grande supporto ad ampio spettro, circa il 95% dello spettro DCI-P3 nei nostri test, che è più ampio di qualsiasi offerta VA o TN che abbiamo visto. Manca di un vero HDR come la maggior parte dei display 1440p, ma se avete bisogno di un'ampia gamma per un lavoro creativo o semplicemente volete un'immagine vibrante, il 27GL850 offre. L'uniformità e gli angoli di visualizzazione sono buoni, certamente migliori della maggior parte dei concorrenti, il che permette al 27GL850 di offrire questo grande equilibrio tra qualità del colore e prestazioni.

I livelli di nero e il rapporto di contrasto non sono i migliori, il che lo rende un monitor meno ideale per il gioco in un ambiente buio. Manca anche una modalità di retroilluminazione che riduce la sfocatura, se si desidera questa caratteristica potreste optare per l'Asus VG27AQ con la sua forte implementazione ELMB-Sync.

A parte queste due preoccupazioni, raccomandiamo vivamente l’LG 27GL850 come il miglior display a 1440p a tutto tondo sul mercato.

Un'ultima cosa da notare è che tutti i monitor IPS 1440p ad alto refresh sono attualmente da 27 pollici. Se volete qualcosa di più grande, come 32 pollici, siete sfortunati perché i migliori pannelli di quelle dimensioni non superano i 75 Hz, cosa che non raccomandiamo per il gioco. Se volete un pannello più grande, vi consigliamo vivamente il 32 pollici LG 32GK650F. Si tratta di un eccellente display VA che si distingue per le sue grandi prestazioni. La maggior parte dei display VA a 144Hz a 1440p fornisce tempi di risposta nel range 7-8ms o superiore, con alcuni spingendo 10ms. Il 32GK650F offre alcuni dei migliori tempi di risposta VA, con una media di 6,50ms da grigio a grigio, che è intorno al marchio di un tipico display IPS.

Questo aiuta a minimizzare molti dei problemi di ghosting e di sbavature di cui i primi utilizzatori di VA si sono lamentati.


Il migliore per giocare a 4K con HDR
Acer Predator X27''

Ci sono tonnellate di monitor che dichiarano di essere compatibili con l'HDR, ma non offrono una grande esperienza HDR. I problemi più comuni includono la mancanza del supporto ad un'elevata luminosità di picco, di una retroilluminazione locale full array per aumentare il
acer predator.jpg
contrasto e, occasionalmente, la mancanza di un'ampia gamma di colori.

Praticamente tutti i monitor che superano la certificazione DisplayHDR 400 non offrono un'esperienza HDR significativamente migliorata, e quindi non vale la pena di acquistarli come display HDR. E non è molto meglio con DisplayHDR 600, mentre solo una piccola selezione di monitor DisplayHDR 1000 supera tutti gli elementi richiesti nella checklist.

Il rischio di falsificare un HDR è troppo alto. È ancora troppo presto per entrare nell'ecosistema HDR, e ci dispiacerebbe se qualcuno comprasse un costoso monitor HDR solo per scoprire poi di avere qualcosa con un falso HDR. Se un monitor dice di supportare l'HDR, assicuratevi prima di tutto che sia un buon monitor SDR a un buon prezzo, e poi considerate qualsiasi supporto HDR come un bonus gratuito. E non pagate nemmeno un extra per l'HDR, abbiamo visto moltissimi monitor che offrono l'HDR a un prezzo aggiuntivo, ma la modalità HDR non è migliore dell'SDR.

Detto questo, se avete i mezzi e siete alla ricerca di un vero monitor HDR per il gioco, la nostra raccomandazione va all'Acer Predator X27, che è uno degli unici monitor per il gioco che siamo felici di consigliare per l'HDR.

Vale la pena ricordare che presto arriveranno diversi altri monitor HDR di alta qualità. I nuovi modelli ultrawide con retroilluminazione FALD a 512 zone e frequenza di aggiornamento a 200Hz sono quasi arrivati, il che potrebbe interessare alcuni acquirenti con le tasche profonde. Asus ha anche un nuovo modello mini-LED in arrivo alla fine di quest'anno, che è destinato ad essere simile al Predator X27 ma con un discreto aumento delle zone di retroilluminazione.


Il migliore per giocare competitivamente a 240Hz
HP Omen X 27 240Hz

Per i tempi di risposta più veloci possibili, i più alti tassi di aggiornamento e le migliori prestazioni complessive con meno considerazione per i colori, i pannelli TN sono la vostra migliore scommessa.
hp omen.jpg
I pannelli TN sono noti per la velocità, con altri aspetti come gli ottimi angoli di visualizzazione, il contrasto e le prestazioni cromatiche che sono molto indietro rispetto alle altre due tecnologie di visualizzazione.

Le offerte TN al top della gamma sono molto più veloci di qualsiasi altro pannello IPS/VA, combinando la risoluzione 1440p con frequenze di aggiornamento di 240Hz. Questa combinazione metterà a dura prova la vostra GPU, ma è fantastica per titoli competitivi e frenetici come CS:GO, Rocket League e Overwatch. Il tipo di gestione del movimento che si ottiene a 240Hz non è semplicemente raggiungibile a frequenze di aggiornamento più basse, e l'unico modo per ottenere questo refresh molto alto è con un pannello TN in questo momento.

L'HP Omen X da 27 pollici è un grande monitor, che vanta un tempo di risposta medio di 3ms, permettendo una vera esperienza a 240Hz con un ghosting e una sfocatura molto bassi. Il ritardo in ingresso è quasi 0, il più veloce mai visto, e l'esperienza di sincronizzazione adattiva è impeccabile. Questo è un display davvero, davvero veloce, il più veloce monitor a 1440p che si possa acquistare.

Tutti i soliti difetti dei pannelli TN sono ancora presenti - scarsi angoli di visualizzazione, scarso contrasto e mancanza di supporto a ampie gamme di colori - questo non è un monitor adatto per chi necessita di una resa accurata dei colori, per esempio. Ma per il gioco? E' più che soddisfacente.

Le opzioni con frequenza di aggiornamento veloce ma a 1080p

I giocatori a volte preferiscono schermi più piccoli con risoluzione non superiore a 1080p per mantenere il frame rate al massimo. L'Asus ROG Swift PG258Q è un monitor LCD da 24,5 pollici 1920 x 1080 TN con un'alta frequenza di aggiornamento di 240 Hz, combinata con G-Sync, per un'esperienza di aggiornamento elevata e a bassa latenza. Il contrasto e gli angoli di visualizzazione non sono fantastici, tuttavia la qualità del colore di default è decente. I giocatori dovrebbero aspettarsi una precisione in qualche modo vicina al SRGB e un display molto luminoso, che porta ad una buona esperienza di visione con colori solidi e vibranti. L'Asus PG258Q presenta una scelta di monitor a 240Hz il top della gamma per i giocatori che vogliono che il loro hardware non scenda sotto i 200 FPS nei giochi a cui giocano in modo competitivo.


Il migliore ultrawide per giocare
MSI Optix MAG341CQ 34'' Curvo

Per i monitor ultra-large, ci sono due direzioni possibili. O si risparmia un po' e si opta per un display 3440 x 1440 a 100Hz, oppure si spende di più sui migliori modelli a 144Hz sul mercato.
MSI-Optix-MPG341CQR-7-1024x572.jpg

Quando si guarda a un display 3440 x 1440 ultrawide a 100Hz, basti pensare che i prezzi sono arrivati ad un minimo di 400 euro per alcuni pannelli, il che è pazzesco considerando che qualche anno fa questi erano un'opzione premium da oltre 1000 euro. La maggior parte dei modelli di classe economica utilizzano lo stesso pannello VA Samsung, offrendo un contrasto di circa 3000:1 e tempi di risposta nell'intervallo 5-7ms. Si tratta di un pannello di alta qualità che ben si adatta al gioco, e che non abbiamo problemi a raccomandare.

La nostra raccomandazione in questo momento va all'MSI MAG341CQ. Offre prestazioni decenti e impressionerà chi non si è mai dilettato con gli ultrawide prima d'ora.





Le alternative migliori sul mercato ma ad un prezzo più elevato

Se avete un budget più elevato e volete i migliori monitor da gioco ultrawide disponibili sul mercato, LG ha due scelte sorprendenti su due fasce di prezzo ben differenziate:

LG 34GK950F offre 3440 x 1440 a 144 Hz, e lo fa con un pannello IPS curvo che è di ottima qualità fuori dagli schemi e offre oltre il 95% di copertura DCI-P3 per un lavoro ad ampio raggio. L'esperienza HDR non è fantastica, ma i tempi di risposta vicini ai 6ms e la sincronizzazione adattiva che funziona con le GPU AMD e Nvidia sottolineano una serie di caratteristiche eccezionali per i giocatori ultra wide. Questo monitor è uno dei migliori ultrawide per il gioco.

Il più nuovo e più grande 38" LG 38GL950G UltraGear è il miglior monitor ultrawide sul mercato, senza alcun dubbio. Essenzialmente prende tutte le caratteristiche disponibili sui precedenti display ultrawide di punta e le porta ad un livello superiore. La risoluzione e il pannello sono fisicamente più grandi, anche se solo leggermente. L'aumento di dimensioni e risoluzione da 3440 x 1440 a 3840 x 1600 è comodo. Secondo noi offre un'esperienza più coinvolgente ed è anche migliore per il lavoro di produttività split-screen. L'unico avvertimento, è molto più costoso.


Il miglior schermo 4K per giocare a 144Hz
Acer Nitro XV273K 27'' 4K / 144Hz

Per la categoria di monitor 4K non ci sono molti contendenti disponibili al momento.
2019-06-25-product.jpg


Per la maggior parte delle persone, un monitor 1440p 144Hz sarà un'opzione migliore di un display 4K 60 Hz per il gioco. Entrambe le opzioni hanno circa lo stesso costo, ma i modelli 1440p avranno migliori prestazioni di gioco, migliore sincronizzazione adattiva, tassi di aggiornamento più elevati e spesso una migliore qualità del pannello. Il passaggio da 1440p a 4K non è così grande come il passaggio da 1080p a 1440p in termini di qualità visiva, quindi non vale la pena di scambiare tutti questi extra - specialmente la frequenza di aggiornamento più alta - con un semplice aumento della risoluzione.

Tuttavia, ci sono alcuni monitor che offrono il meglio di entrambi i mondi ad un prezzo superiore: un'esperienza 4K ad alta risoluzione, con un'alta velocità di refresh. Basta assicurarsi di avere la potenza di GPU necessaria per sfruttarla al meglio.

L'Acer Nitro XV273K offrendo un display IPS da 27 pollici a 3840 x 2160 con una frequenza di aggiornamento massima di 120Hz. E qui diciamo 120Hz perché, nonostante sia stato pubblicizzato come 144Hz, la massima frequenza di aggiornamento che si può utilizzare in un ambiente attuale è di 120Hz. Non che sia una cosa negativa, è comunque un'alta frequenza di aggiornamento e qualcosa che difficilmente riuscirete a raggiungere il massimo anche con una Nvidia GeForce RTX 2080 Ti.

Le prestazioni sono solide e offrono un'ampia gamma di colori, se necessario. Ignoreremo però le capacità HDR, perché per ottenerle bisognerà andare su altre soluzioni 4K come l'Acer Predator XB273 e l'Asus ROG Swift PG27UQ.


Il miglior monitor da gioco ad un prezzo contenuto
AOC 24G2 27''

Tra i giocatori i monitor 1080p sono ancora estremamente popolari. Mentre alcuni cercheranno senza dubbio di passare a una risoluzione più alta con il loro prossimo acquisto di monitor, altri che
AOC-24GU2-monitor1.jpg
avranno un budget basso, otterranno una migliore esperienza optando per una soluzione a 1080p. Ci sono diversi tipi di monitor 1080p sul mercato, e abbiamo visto raccomandare in passato pannelli VA o TN in quanto più economici. Ma nel 2020, con il rilascio di diverse opzioni IPS di altissima qualità ma a prezzi accessibili, crediamo che il miglior rapporto qualità prezzo in questo momento stia in questa tecnologia di monitor spesso considerata premium.

Attualmente il miglior monitor con budget 1080p è l'AOC 24G2. Non solo questo è il miglior monitor da gioco a 1080p 144Hz sul mercato nel suo complesso, ma grazie al prezzo basso, crediamo anche che sia il miglior pannello a 1080p che si possa acquistare in assoluto.

Il 24G2 utilizza un pannello IPS piatto da 27 pollici a 1080p 144Hz con sincronizzazione adattiva e bassa compensazione del frame rate.

L'esperienza di gioco è semplicemente fantastica grazie a una combinazione di fattori. Abbiamo un'alta frequenza di aggiornamento, una grande implementazione di sincronizzazione adattiva che funziona perfettamente con le GPU AMD o Nvidia e tempi di risposta rapidi grazie all'uso della tecnologia IPS.

Una media di 5ms da grigio a grigio utilizzando le sue impostazioni ottimali di overdrive è un po' più veloce dei pannelli VA equivalenti, e si avvicina ad alcuni TN che tipicamente vendono al dettaglio a circa lo stesso prezzo. La modalità di gestione della retroilluminazione del 24G2 offre un'ottima gestione del movimento, che lo rende ideale per i giochi veloci.

AOC inoltre ha dotato il pannello con un basso ritardo in ingresso, un alto rapporto di contrasto per un pannello IPS e un basso consumo energetico il tutto con un design ergonomico che include un supporto regolabile in altezza, cosa rara tra i monitor orientati a risparmiare budget. Anche le regolazioni del colore di fabbrica sono notevoli, con la piacevole aggiunta di un supporto ad un'ampia gamma di colori.

Si tratta di un pacchetto quasi completo che si concentra su tutte le aree chiave per un monitor da gioco. Con un basso prezzo di vendita al dettaglio che lo pone in diretta concorrenza con diversi popolari monitor TN, non vediamo alcuna ragione per scegliere un pannello TN rispetto a questo modello IPS. Pertanto lo consideriamo un ottimo acquisto.
 

Un Otaku Semplice

Utente Electrum
11 Ottobre 2019
541
203
198
Non so quanto convenga prendere un monitor con una risoluzione a 1440p con 27 pollici per il competitive, a meno che non lo combini con la nuova generazione RTX serie 30, e dovrà essere una 3080 TI o superiore per sfruttare quel monitor.
Io consiglierei un monitor del tipo ASUS ROG SWIFT PG258Q con 24,5 pollici in 1080p, sempre 240Hz e pannello TN con un ritardo di risposta di 1ms, oppure un BenQ ZOWIE XL2546 con le stesse specifiche del monitor precedente che ho citato con un aggiunta della tecnologia DyAC che è molto utile nei giochi competitive.
 
DOWNLOAD
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker