Guida all'Acquisto I migliori Televisori e SmartTV in commercio, sempre aggiornato, divisi per caratteristiche, disponibili su Amazon

Kode

Utente Emerald
10 Dicembre 2013
1,336
336
393
Ultima modifica da un moderatore:
ezgif.com-webp-to-jpg.jpg

In una casa non può mai mancare un televisore con cui poter vedere i vari canali satellitari, giocare con le varie console oppure navigare in internet e guardare un film su Netflix o un video su Youtube insieme alla propria famiglia.

Uno dei dubbi che possono riscontrare i vari utenti alla ricerca dell'acquisto perfetto è trovare un giusto compromesso tra funzionalità, qualità e prezzo della televisione che si intende acquistare. Questa guida ti aiuta per orientarti all'interno di questo mondo, andando ad elencarti le migliori televisioni in commercio andandone a specificare caratteristiche e prezzo.



Un’affascinante TV OLED
LG CX Series OLED TV

2.jpg



  • 48 pollici: LG OLED48CX6LA
  • 55 pollici: LG OLED55CX6LA
  • 65 pollici: LG OLED65CX6LA
  • 77 pollici: LG OLED77CX6LA







Pro:Contro:

  • Qualità dell'immagine superba
  • Moltissime funzionalità

  • Luminosità massima limitata per HDR
  • Nessun supporto HDR10 +

LG OLED CX è sicuramente la migliore TV OLED del 2020 e merita pienamente di stare sul podio dei migliori TV disponibili oggi. LG CX è il successore del C9 dell'anno scorso e anche se le differenze potrebbero non apparire così rilevanti. In effetti è un aggiornamento, più che un modello completamente nuovo, ma porta avanti la famiglia C di LG, mantenendo la stessa affascinante qualità dell'immagine e la straordinaria piattaforma Smart WebOS, aggiungendo caratteristiche più moderne, come l’HDMI 2.1 e un processore a9 di terza generazione (Gen3). Adesso si aggiunge anche un nuovo formato da 48 pollici, per allargare la famiglia verso il basso.

Grazie al design sottile e al supporto per Dolby Vision e Atmos, insieme a un suono integrato profondo, è una scelta fantastica indipendentemente dalla dimensione che acquisterete. LG sta davvero cercando di attirare anche i giocatori con la sua gamma di TV 2020, mettendo in campo un ritardo di input minimo, il supporto per Nvidia G-Sync e la compatibilità con il gameplay 4K / 120HZ per console di nuova generazione.

Purtroppo il formato HDR10+ non è ancora disponibile su questo TV.


Una TV 8K che entrerà nella storia
Samsung Q950TS QLED TV (2020)

3.png



  • 85 pollici: Samsung QE85Q950TSTXZT
  • 75 pollici: Samsung QE75Q950TSTXZT
  • 65 pollici: Samsung QE65Q950TSTXZT








Pro:Contro:

  • Straordinaria qualità delle immagini
  • HDR standard

  • Nessun supporto Dolby Vision
  • Contenuti 8K limitati

Samsung Q950TS rappresenta l'ultimo TV 8K del produttore coreano. Questo TV combina tutti i vantaggi dello schermo Samsung Q900 8K dell'anno scorso con le innovazioni introdotte per la prima volta nel 2019 dal TV Samsung Q90 4K.


Il Q950TS è un televisore QLED di prim'ordine e offre un pannello 8K che utilizza l’IA per elaborare le immagini, oltre ad avere angoli di visione più ampi, un filtro nero migliorato e HDR standard.

Se tutto ciò non bastasse, la piattaforma TV intelligente di Samsung è al momento la più completa sul mercato. Perciò, se state cercando un nuovo TV Samsung all'avanguardia e ve lo potete permettere, il Q950TS dovrebbe essere in cima alla vostra lista dei desideri.


L’OLED economico di Sony è un TV degno di nota
Sony Bravia A8 OLED (2020)

4.jpeg



  • 65 pollici: KD65A89BAEP












Pro:Contro:

  • Immagini stupende e raffinate
  • Buona qualità del suono
  • Angolo di visione estremamente ampio

  • Niente supporto HDR10 +
  • Sistema operativo a volte complicato
  • Android TV a volte frustrante

Combinando le prestazioni dei migliori OLED di Sony con un sistema audio potente e diretto, il TV OLED A8 di Sony riesce ad essere un TV straordinariamente avvincente per i veri fan dell'home cinema. A8 monta il processore Sony di punta X1 Ultimate, alla quale si aggiungono Pixel Contrast Booster e una nuova versione OLED della funzione X-Motion Clarity che Sony ha inizialmente sviluppato per i suoi televisori LCD LED.

Per quanto riguarda l'audio, il consueto sistema audio che sfrutta la superficie acustica di Sony (in cui lo schermo della TV viene “eccitato” per produrre il suono) è affiancato da un sistema di bassi a due subwoofer e un sistema di calibrazione acustica automatico che può ottimizzare molto velocemente il suono della TV in relazione alla stanza. I risultati sono a dir poco stupendi.


Un QLED HDR capace di farsi notare
Samsung Q80T QLED TV (2020)
5.jpg

  • 49 pollici: Samsung QE49Q80T
  • 55 pollici: Samsung QE55Q80T
  • 65 pollici: Samsung QE65Q80T
  • 75 pollici: Samsung QE75Q80T









Pro:Contro:

  • Lag dell'immagine ridottissimo
  • Suono OTS di qualità

  • Niente Dolby Vision
  • Ci sono dei QLED migliori

Novità del 2020, Samsung Q80T QLED si basa sui successi dei precedenti modelli ed è un’ottima TV HDR che vale la pena di provare.

La caratteristica più notevole consiste nel ritardo di input incredibilmente basso che rende il Q80T un'ottima scelta per i giocatori che desiderano un gameplay ultra reattivo. In realtà questo TV possiede uno schermo QLED piacevolissimo da guardare, capace di rendere al meglio con ogni tipo di contenuto.

Il Q80T è il TV Samsung 2020 più economico tra quelli dotati di retroilluminazione full-array, che permette una luminosità costante su tutto il pannello, anche se manca di alcune delle qualità premium dei TV di fascia alta.

Inoltre, è meno elegante del Q950TS, dotato di cornici azzerate e ha il corpo più spesso rispetto agli altri QLED della gamma 2020. Tuttavia presenta delle interessanti dotazioni che gli permettono di non sfigurare con la concorrenza: il processore Quantum 4K di Samsung, colori HDR vividi e funzionalità avanzate per la smart TV grazie al sistema operativo Tizen. Se desiderate risparmiare, potete anche valutare il Q70R QLED che è il modello precedente e costa alcune centinaia di Euro in meno rispetto al nuovo modello Q80T (sì, la denominazione è un po’ confusa).


La migliore di sempre? Potrebbe essere
Samsung Q90R QLED TV
6.jpg



  • 55 pollici: Samsung QE55Q90RATXZ
  • 65 pollici: Samsung QE65Q90RATXZ
  • 75 pollici: Samsung QE75Q90RATXZ









Pro:Contro:

  • Qualità delle immagini superlativa
  • Design accattivante e buona qualità costruttiva

  • Manca il supporto a Dolby Vision
  • Altoparlanti non Dolby Atmos

Nel 2018, il TV Samsung Q9FN ha ricevuto recensioni entusiastiche per via delle caratteristiche e della qualità delle immagini. Adesso, però, è stato spodestato da questo Q90 QLED TV. Il Q9FN non era perfetto e critiche legittime erano state mosse riguardo agli angoli di visione e a un sistema di local dimming eccessivamente aggressivo che andava a inficiare i dettagli scuri nelle immagini. Samsung ha riconosciuto questi difetti e ha cercato di risolverli con il Q90.

Il risultato è un modello con un angolo di visione decisamente superiore che riesce a rivaleggiare ad armi pari con un OLED e, per quanto riguarda il local dimming, il risultato è soddisfacente, grazie a neri profondi senza perdita di qualità nei dettagli delle ombre.

Da questo punto di vista, il nuovo filtro Ultra Black Elite è davvero sorprendente
è in grado di eliminare la luce ambientale in maniera eccelsa.

Non è esagerato affermare che questo Samsung Q90 è il migliore QLED che abbiamo mai recensito finora, visto che è dotato di un elenco completo di funzionalità e offre innovazioni notevoli a livello di qualità dell'immagine. In conclusione, si tratta di un prodotto in grado di porsi sullo stesso piano, se non superare, i migliori OLED sul mercato.


OLED per tutte le tasche
LG B9 serie OLED
7.jpeg



  • 55 pollici: LG OLED55B9
  • 65 pollici: LG OLED65B9








Pro:Contro:

  • L’OLED più economico di LG
  • Contrasto incredibile

  • Elaborazione meno avanzata
  • Leggero rumore nelle immagini scure

Volete un OLED senza essere costretti a chiedere un prestito? LG B9 è pensato per tutti coloro che vogliono accedere alla tecnologia OLED senza costi eccessivi. LG B9 è arrivato in ritardo rispetto alla concorrenza, ma il suo prezzo di base è davvero interessante se comparato ai prodotti della serie C e E di LG.

Un costo minore significa prestazioni minori, come ad esempio un processore A7 di seconda generazione
piuttosto che l’A9 presente sui modelli 2020.

Questo vuol dire che non avrete la migliore qualità dell’immagine in commercio, ma se escludete un leggero rumore nelle scene più scure e alcuni cali di frame rate, potete comunque pensare a questo TV come un ottimo prodotto dalla qualità dell’immagine fantastica ad un prezzo conveniente.

In fin dei conti si parla di un OLED 4K con supporto HDR e una piattaforma smart webOS presente anche sui modelli di fascia alta di LG.


OLED e Ambilight sono davvero un'ottima combinazione
Philips OLED 804
8.jpeg



  • 55 pollici: Philips 55OLED804
  • 65 pollici: Philips 65OLED804









Pro:Contro:

  • Ambilight immersivo
  • Ottimo rapporto qualità prezzo

  • Problemi con Android TV

Perché scegliere il Philips 804 OLED al posto di un altro TV OLED, quando ci sono così tanti modelli tra cui scegliere? La risposta è probabilmente nell’esclusivo Ambilight di Philips che proietta splendide luci d'atmosfera intorno al televisore, aggiungendo un certo fascino ambientale alle immagini che sono visualizzate sullo schermo.

Ma OLED 804 non è certo solo spettacolo: grazie al potente processore Picture P5 di Philips, è in grado di dare una forza reale alle immagini OLED, con contrasto migliorato e colori spettacolari, anche quando si esegue l'upscaling da HD / SDR.

Philips migliora il modello 803 dell'anno scorso con Dolby Vision e il supporto HDR10 +, che non ti costringerà a scegliere tra formati HDR dinamici.

L'interfaccia di Android TV non rende però l’utilizzo di questo televisore più fluido o migliore. Tuttavia, visto il prezzo altamente competitivo, conviene tenere in considerazione questa TV tra i modelli da acquistare.


Il Samsung Q70T è una sorpresa nella gamma QLED 2020
TV QLED Samsung Q70T
9.jpg



  • 55 pollici: Samsung QE55Q70TAT
  • 65 pollici: Samsung QE65Q70TAT
  • 75 pollici: Samsung QE75Q70TAT
  • 82 pollici: Samsung QE82Q70TAT




Pro:Contro:

  • Immagini nitidissime e ricche
  • Immagini a basso lag
  • Buona piattaforma smart TV

  • Angolo di visione limitato
  • Può presentare luminosità disomogenea
  • Niente Dolby Vision

Il nuovissimo TV QLED Samsung Q70T vanta gran parte della dotazione di funzionalità che si trova negli schermi QLED 4K più costosi di Samsung, ma ad un prezzo ridotto. Ciò lo rende un ottimo acquisto in alternativa al più costoso Samsung Q95T 8K TV.

Il motivo per cui non ottiene una delle valutazioni più alte nella nostra lista è che si tratta di una TV con illuminazione laterale e non riesce ad offrire lo stesso contrasto di modelli full array comparabili, specialmente nelle stanze a luce controllata in stile home cinema.


Tuttavia, il Q70T di Samsung è comunque un buon televisore 4K. È ideale per la visualizzazione in ambienti luminosi, offre dettagli e prestazioni cromatiche eccezionali, dispone di una piattaforma connessa completa e vanta un'eccellente interpolazione dell'immagine. Per i giocatori, il Q70T è una proposta formidabile. Non solo il ritardo dell'immagine è basso (con o senza elaborazione).

Inoltre presenta un connettore HDMI 4K a 120 Hz che aspetta solo di avere collegata una console di gioco. Esalta anche quando si tratta di prestazioni del livello di nero e uniformità dello schermo ... a condizione che si mantengano le luci accese.


Un pannello OLED semplicemente fantastico
LG E9 OLED
10.jpg



  • 55 pollici: LG OLED55E9
  • 65 pollici: LG OLED65E8








Pro:Contro:

  • Design straordinario
  • Immagini dinamiche e piene di carattere

  • Il Bluetooth per le cuffie dà qualche problema
  • Manca l'HDR10+

LG E9 OLED sicuramente vince la sfida del design. Il sottile display in vetro è privo di piedistalli o di cornici troppo evidenti e l'effetto finale è senz'altro piacevole.
Il nuovo processore a9 di seconda generazione anche con questo televisore dà il meglio di sé, garantendo un livello di dettaglio eccellente e un'ottima gestione del movimento. A completare il tutto, troviamo i tipici neri profondi e le ricche sfumature cromatiche che ci si aspetta da un OLED.

Siamo dispiaciuti nel vedere che LG anche per quest'anno ha deciso di non inserire una soundbar come quella che si trovava su LG E7. Infatti sia E8 che E9 sono dotati di altoparlanti di dimensioni più contenute. In ogni caso, l'audio a 4.2 canali e il supporto a Dolby Atmos garantiscono un'esperienza acustica dinamica e ben al di sopra di quanto accade con altri modelli nella stessa fascia di prezzo.

Potrebbe essere difficile consigliare LG E9 rispetto a C9, visto che il sistema di elaborazione delle immagini è molto simile e il sistema operativo è lo stesso (webOS, adesso con Alexa integrato e un sistema di menu migliorato). Però, se cercate un OLED che punta forte sul design e che sia più ricercato dal punto di vista dell’audio, LG E9 è un'ottima scelta per il salotto di casa vostra.