Discussione Monitoraggio prestazioni HDD

RuBBeR_

Utente Electrum
24 Marzo 2018
378
45
42
149
io su windows quando ho clienti ecc. uso il gestore attivita` installato di default,in aggiunta cpu-z per frequenza delle ram e la gestione dispositivi per vedere su tutto ok
 
  • Mi piace
Reazioni: Razr

FeudalSpy

Utente Iron
17 Novembre 2019
7
4
1
15
Buongiorno a tutti,

oltre al mio PC portatile, che fortunatamente va benone, dispongo di un ASUS All-in-One di discreta potenza. Ieri ho formattato installando Windows 10 e le prestazioni su un'installazione pulita (zero programmi installati) sembrano rientrare nella norma.
Ho però il sospetto che l'HDD di questo PC possa avere subito danni quando non era in mio possesso. Durante l'uso con win7, infatti, ho notato estrema lentezza in fase di avvio del SO e lo svolgimento di normalissime operazioni di navigazione web anche dopo una formattazione. Da un'analisi superficiale (tempo CPU e impiego memoria RAM normali) ho dedotto che avrei dovuto approfondire il discorso sul fronte HDD. Esistono tool o software in grado di effettuare una diagnostica e un monitoraggio dell'hard disk dal punto di vista hardware?

La mia intenzione è quella di appurare se l'HDD può essere la causa di un problema di lentezza di un PC altrimenti performante. In caso affermativo lo sostituirei con un SSD, oltre ad ampliare i banchi di memoria, che è un intervento già programmato.

Grazie a tutti per la collaborazione e le preziose risposte