Discussione Problema Dati Mobili

zouth

Utente Bronze
16 Dicembre 2020
64
27
2
39
Ciao a tutti, avrei una domanda:

Ho aperto un server HTTP sul mio computer e ho fatto il port forwarding sul router per renderlo accessibile dall'esterno. Il problema e' che da altre reti ci si riesce a connettere ma quando ci si prova usando i dati mobili sul telefono non funziona.
Qualcuno che ne sa qualcosa?
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,538
137
2,201
1,360
Sei sicuro che l'IP non sia cambiato nel contempo? Che provider usi? Su che porta è in ascolto il web server? quali porte hai forwardato?
 

zouth

Utente Bronze
16 Dicembre 2020
64
27
2
39
-No, l'ip della mia rete e' lo stesso da quando ho fatto l'abbonamento,
-Ho fastweb,
-Era in ascolto sulla porta 8000,
-Avevo forwardato la porta 80 del router e associata alla porta 8000 del mio ip privato.

Ora so che non centra nulla ma avrei anche un altro problema: quando accedo ad interntet, e vado su siti come "ipinfo.io", per qualunque dispositivo collegato alla mia rete l'ip publico e' lo stesso e non ho capito se e' un problema di NAT o qualcos'altro. E come fanno a navigare se hanno lo stesso ip?
 
DOWNLOAD
Aquarifoundation.com: Investi in un oceano pulito

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,538
137
2,201
1,360
-No, l'ip della mia rete e' lo stesso da quando ho fatto l'abbonamento,
-Ho fastweb,
-Era in ascolto sulla porta 8000,
-Avevo forwardato la porta 80 del router e associata alla porta 8000 del mio ip privato.

Ora so che non centra nulla ma avrei anche un altro problema: quando accedo ad interntet, e vado su siti come "ipinfo.io", per qualunque dispositivo collegato alla mia rete l'ip publico e' lo stesso e non ho capito se e' un problema di NAT o qualcos'altro. E come fanno a navigare se hanno lo stesso ip?
Se hai fastweb e non hai mai fatto la richiesta per avere un IP pubblico statico, allora sei sotto NAT. Lo puoi vedere dal pannello amministrativo del router, sotto i tab "Connessione" o "Informazioni". Se hai un IP del tipo 10.x.x.x o 172.[16-31].x.x allora sei sotto NAT
 

zouth

Utente Bronze
16 Dicembre 2020
64
27
2
39
Ho controllato e sono sotto NAT. Il fatto è che anche se sono sotto NAT ogni ip locale dovrebbe avere un IP pubblico diverso rispetto agli IP pubblici degli altri dispositivi nella rete, ma sono tutti uguali. Non so se si capisce.

Per esempio:
Con il PC 1 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho un IP 1.1.1.1

Con il PC 2 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho sempre lo stesso IP 1.1.1.1 come è possibile se 2 dispositivi non possono avere lo stesso IP?
 

ElectricDreamer

Utente Electrum
23 Febbraio 2017
379
3
134
116
Ultima modifica:
Ho controllato e sono sotto NAT. Il fatto è che anche se sono sotto NAT ogni ip locale dovrebbe avere un IP pubblico diverso rispetto agli IP pubblici degli altri dispositivi nella rete, ma sono tutti uguali. Non so se si capisce.

Per esempio:
Con il PC 1 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho un IP 1.1.1.1

Con il PC 2 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho sempre lo stesso IP 1.1.1.1 come è possibile se 2 dispositivi non possono avere lo stesso IP?
Se non sbaglio è proprio quello che permette di fare il NAT: sarà questo ad occuparsi di instradare correttamente i pacchetti ai due PC, mantenendo un unico IP pubblico. In ogni caso il port forwarding permette di "superare" il NAT e non dovresti avere il problema che dici
 
DOWNLOAD
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,538
137
2,201
1,360
Allora
Ho controllato e sono sotto NAT. Il fatto è che anche se sono sotto NAT ogni ip locale dovrebbe avere un IP pubblico diverso rispetto agli IP pubblici degli altri dispositivi nella rete, ma sono tutti uguali. Non so se si capisce.

Per esempio:
Con il PC 1 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho un IP 1.1.1.1

Con il PC 2 collegato alla rete vado su ipinfo.io e ho sempre lo stesso IP 1.1.1.1 come è possibile se 2 dispositivi non possono avere lo stesso IP?
No, è normale che sia così, ogni rete agli occhi di internet appare come un unico indirizzo IP (pubblico), sotto il quale ci sono multipli indirizzi IP privati (gli IP assegnati per la gestione della rete) NATtati attraverso il router.

iPhone (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router (1.2.3.4) <---> Internet
PC fisso (192.168.1.25) <---------^
Laptop (192.168.1.43) <----------------^

Ognuno dei device uscirà su internet con l'indirizzo IP 1.2.3.4, sarà poi il router a fare l'indirizzamento dei pacchetti verso i corretti IP privati.

Con Fastweb il discorso si amplia di un livello. Il router non è più collegato direttamente a internet ma anch'esso fa parte di un sistema di NAT ancora più grande, gestito da Fastweb:

iPhone (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router1 (10.10.10.2) <---> (10.10.10.1) Router Fastweb <---> Internet
PC fisso (192.168.1.25) <---------^
Laptop (192.168.1.43) <----------------^


iPhone2 (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router2 (10.10.10.5) <---------------^
PC fisso2 (192.168.1.25) <---------^
Laptop2 (192.168.1.43) <----------------^

Ecco il motivo per cui pur facendo il port forwarding sul tuo router non riesci a farti raggiungere da internet: c'è il router di mezzo (10.10.10.1) che è gestito da Fastweb e non supporta traffico in entrata
 

zouth

Utente Bronze
16 Dicembre 2020
64
27
2
39
Allora

No, è normale che sia così, ogni rete agli occhi di internet appare come un unico indirizzo IP (pubblico), sotto il quale ci sono multipli indirizzi IP privati (gli IP assegnati per la gestione della rete) NATtati attraverso il router.

iPhone (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router (1.2.3.4) <---> Internet
PC fisso (192.168.1.25) <---------^
Laptop (192.168.1.43) <----------------^

Ognuno dei device uscirà su internet con l'indirizzo IP 1.2.3.4, sarà poi il router a fare l'indirizzamento dei pacchetti verso i corretti IP privati.

Con Fastweb il discorso si amplia di un livello. Il router non è più collegato direttamente a internet ma anch'esso fa parte di un sistema di NAT ancora più grande, gestito da Fastweb:

iPhone (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router1 (10.10.10.2) <---> (10.10.10.1) Router Fastweb <---> Internet
PC fisso (192.168.1.25) <---------^
Laptop (192.168.1.43) <----------------^


iPhone2 (192.168.1.23) <---> (192.168.1.1) Router2 (10.10.10.5) <---------------^
PC fisso2 (192.168.1.25) <---------^
Laptop2 (192.168.1.43) <----------------^

Ecco il motivo per cui pur facendo il port forwarding sul tuo router non riesci a farti raggiungere da internet: c'è il router di mezzo (10.10.10.1) che è gestito da Fastweb e non supporta traffico in entrata
Ho capito il concetto ma ancora non capisco perche quando vado su ipino.io l'ip e' (per esempio) 1.1.1.1 per tutti i dispositivi collegati alla rete quando pero', per collegarsi alla rete l'ip e' (sempre per esempio) 10.2.2.2

Non dovrebbe essere 10.2.2.2 per tutti invece che 1.1.1.1?

Non so se mi sono spiegato bene
 
DOWNLOAD
Aquarifoundation.com: Investi in un oceano pulito

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,538
137
2,201
1,360
Sni, in verità lo sono entrambi, è una catena. Agli occhi dell'internet esterno sono tutti 1.1.1.1, mentre all'interno del NAT fastweb la tua rete è identificata come 10.2.2.2 (che è un IP privato). Altre reti di altre persone saranno sempre identificate come 1.1.1.1 ma all'interno del NAT fastweb avranno IP diversi (10.2.2.4, 10.2.2.6, 10.2.2.24).

Se vuoi possiamo vedere meglio la scenario usando i tuoi veri dati (in PM)
 

zouth

Utente Bronze
16 Dicembre 2020
64
27
2
39
Sni, in verità lo sono entrambi, è una catena. Agli occhi dell'internet esterno sono tutti 1.1.1.1, mentre all'interno del NAT fastweb la tua rete è identificata come 10.2.2.2 (che è un IP privato). Altre reti di altre persone saranno sempre identificate come 1.1.1.1 ma all'interno del NAT fastweb avranno IP diversi (10.2.2.4, 10.2.2.6, 10.2.2.24).

Se vuoi possiamo vedere meglio la scenario usando i tuoi veri dati (in PM)
Cos'è PM? Se intendi tipo in privato, si, mi sarebbe molto d'aiuto
 
DOWNLOAD
Aquarifoundation.com: Investi in un oceano pulito