Discussione Quanto dura Metin2?

Mou

Utente Silver
6 Gennaio 2013
16
15
54
Ultima modifica:
Io mi ricordo che si andava a giocare ai primi privati cinesi proprio perché si riusciva a fare tutto senza shoppare, ai tempi dell'italiano pre atlantide la differenza tra chi shoppava e chi no era molto più grande, i server erano giovani in mercato non trovavi item bonussati al massimo qualcosa con 1 o 2 bonus la media dei medi sulle armi 30 erano molto più basse e le armi 75 over 40 medi erano quasi un miraggio (ora ne girano a pacchi nei mercatini) non c'erano ricompense del biologo come le cassette d'ebano (al 30 ti davano un anello exp) ma sopratutto il baule apprendista già al 40 ti danno 3 incanta verdi e 3 rafforza verdi, e portarlo al 40 con l'autocaccia o anche a mano con un minimo di tempo non è cosi dura, ma sopratutto i papiri consacrati, ai tempi costavano una fortuna.
Ma anche i libri e pda ora al 70% di chi gioca non servono più i prezzi sono accessibili ai tempi era un salasso comprare già un aura della spada per la pda neanche ti dico.
E poi gli eventi ora con gli eventi un paio di incanta o item buoni li trovi se ti impegni una volta gli eventi erano pochissimi e davano quasi niente
Poi giusto un esempio al covo2 il biglietto non era commerciabile solo shoppabile ed era remunerativo entrare con pg vuoti raccogliere il drop (quello da uno slot) che quasi tutti lasciavano a terra (che chi expava entrava con l'inventario con solo pozze che ogni entrata erano dr al massimo riempivano l'inventario della shamana) e rivenderlo alla bottegaia, ora ci son cosi tante fondi di guadagno migliori che sarebbe inutile
Si può dire che forse ai tempi la gente shoppava con più parsimonia e forse era meno usuale che magari gente 'giovane' shoppasse cosi tanto, tutti i top dei primi server era gente piuttosto adulta che shoppava con testa ogni inizio mese diciamo, ora se apre un server nuovo partono già con 2/3 mila euro di shop per partire abbomba, ai tempi mi ricordo anche i top non shoppavano l'anima per aver le skill a g/p in 1 settimana ma al massimo le letture concentrate per i libri costosi ora partono con 55 papiri esorcismo e 55 concentrate al livello 1 per aura/lama già pronte
 
  • Love
  • Mi piace
Reactions: Windows95 e RedStar

RedStar

Utente Emerald
14 Dicembre 2008
1,070
498
395
Io mi ricordo che si andava a giocare ai primi privati cinesi proprio perché si riusciva a fare tutto senza shoppare, ai tempi dell'italiano pre atlantide la differenza tra chi shoppava e chi no era molto più grande, i server erano giovani in mercato non trovavi item bonussati al massimo qualcosa con 1 o 2 bonus la media dei medi sulle armi 30 erano molto più basse e le armi 75 over 40 medi erano quasi un miraggio (ora ne girano a pacchi nei mercatini) non c'erano ricompense del biologo come le cassette d'ebano (al 30 ti davano un anello exp) ma sopratutto il baule apprendista già al 40 ti danno 3 incanta verdi e 3 rafforza verdi, e portarlo al 40 con l'autocaccia o anche a mano con un minimo di tempo non è cosi dura, ma sopratutto i papiri consacrati, ai tempi costavano una fortuna.
Ma anche i libri e pda ora al 70% di chi gioca non servono più i prezzi sono accessibili ai tempi era un salasso comprare già un aura della spada per la pda neanche ti dico.
E poi gli eventi ora con gli eventi un paio di incanta o item buoni li trovi se ti impegni una volta gli eventi erano pochissimi e davano quasi niente
Poi giusto un esempio al covo2 il biglietto non era commerciabile solo shoppabile ed era remunerativo entrare con pg vuoti raccogliere il drop (quello da uno slot) che quasi tutti lasciavano a terra (che chi expava entrava con l'inventario con solo pozze che ogni entrata erano dr al massimo riempivano l'inventario della shamana) e rivenderlo alla bottegaia, ora ci son cosi tante fondi di guadagno migliori che sarebbe inutile
Si può dire che forse ai tempi la gente shoppava con più parsimonia e forse era meno usuale che magari gente 'giovane' shoppasse cosi tanto, tutti i top dei primi server era gente piuttosto adulta che shoppava con testa ogni inizio mese diciamo, ora se apre un server nuovo partono già con 2/3 mila euro di shop per partire abbomba, ai tempi mi ricordo anche i top non shoppavano l'anima per aver le skill a g/p in 1 settimana ma al massimo le letture concentrate per i libri costosi ora partono con 55 papiri esorcismo e 55 concentrate al livello 1 per aura/lama già pronte
Esattamente, bei tempi quelli.
 
Supporta Inforge con una donazione
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

CaneDaCaccia

Utente Platinum
2 Ottobre 2012
5,680
1,053
813
Ciao! Da ex player amatoriale di Metin2, nonostante una o due volte all'anno capiti di bazzicare per i pserver vari per vedere un pò com'è la situazione, volevo proporvi un tema da dibattere. Premetto che la mia esperienza personale su metin, a esclusione di newschool particolari, si è sempre fermata poco più di Atlantide, e sono quasi totalmente inesperto della parte pvp del gioco. Voglio però chiedere a voi utenti, secondo le varie esperienze che avete avuto e le idee che vi siete fatti, quanto idealmente ci si può impiegare partendo ora a giocare per concludere il gioco. Propongo delle condizioni, ma non sono restrittive, potete deliberatamente ognuno proporre varie "misure" secondo i vostri parametri.

  • Livello massimo per tutti i pg
  • Ogni set+9 droppato per tutti i pg con i migliori bonus
  • Shop molto leggero ammesso
  • Set pvp completo per tutti i pg con i migliori bonus
  • Gilda al top
La discussione verte su Metin2 originale, poi però nulla vieta di fare discussioni su pserver e le varie differenze di tempo tra i medesimi. Sarebbe interessante se oltre al tempo venissero considerate anche le possibili strategie da attuare per poterci arrivare.

A voi la linea:evvai:
è impossibile finire metin2, non è letteralmente possibile avere un pg full, ipoteticamente, se una persona dovesse riuscirci, ci metterebbe circa 12-15 anni secondo me (spendendo tanti, tanti, tanti soldi)
 
  • Mi piace
Reactions: Windows95