Discussione Ufficiale Raccolta di idee su come usare i Raspberry?

Una Discussione Ufficiale punta a raccogliere tutte le informazioni su un argomento o un fatto di attualità, con costanti aggiornamenti da parte del creatore e dei partecipanti.

NarcoSlayer

Utente Gold
21 Febbraio 2010
818
147
249
Non mi e' molto chiaro il meccanismo per cui se mi connetto ad una mia VPN ho maggiore sicurezza da reti pubbliche. Qualcuno saprebbe consigliarmi un articolo per sapere in maniera piu' approfondita come funziona questo meccanismo?
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,471
2,595
959
Non mi e' molto chiaro il meccanismo per cui se mi connetto ad una mia VPN ho maggiore sicurezza da reti pubbliche. Qualcuno saprebbe consigliarmi un articolo per sapere in maniera piu' approfondita come funziona questo meccanismo?
https://www.techradar.com/news/public-wi-fi-and-why-you-need-a-vpn a te :)

Sostanzilamente si è più sicuri poichè il traffico prima di passare dall'access-point pubblico viene cryptato dalla VPN. In questo caso se ci fossero attacchi MITM, logging di dati, ecc, si otterrebbero solo pacchetti cifrati, e quindi inutilizzabili.

Il vantaggio rispetto ad avere una VPN di terzi? La comodità di avere un proprio server configurabile come si vuole (quindi che si agganci a un ISP piuttosto che a una VPN terza o a DNS open). Si ha molta più libertà
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
DOWNLOAD

NarcoSlayer

Utente Gold
21 Febbraio 2010
818
147
249
Ok chiaro, grazie. Quindi se es. pratico devo mandare un email da un access point pubblico ma prima di inviarla la critto con gpg, e' la stessa cosa oppure e' sempre piu' rischioso rispetto ad usare una VPN mia ma senza crittografare la mail?
 

Psychonaut

Utente Emerald
17 Giugno 2012
1,194
524
423
io lo utilizzo insieme ad una alfa network ed un ricevitore gps per il wardriving, o per attacchi MITM, con uno schermo da 3.5. poi basta scaricare vnc e puoi avviare il tutto da Portatile(visto che uno schermo di 3.5 non è il massimo della "risoluzione").
 

ManuelGazza

Utente Bronze
3 Maggio 2020
37
11
26
Io ora sto usando un Raspberry come "inizio" di un server per la domotica e l'IoT, ho creato una pagina con node-red imparando le basi del javascript ed ho fatto in modo di poterlo vedere in locale.

https://www.techradar.com/news/public-wi-fi-and-why-you-need-a-vpn a te :)

Sostanzilamente si è più sicuri poichè il traffico prima di passare dall'access-point pubblico viene cryptato dalla VPN. In questo caso se ci fossero attacchi MITM, logging di dati, ecc, si otterrebbero solo pacchetti cifrati, e quindi inutilizzabili.

Il vantaggio rispetto ad avere una VPN di terzi? La comodità di avere un proprio server configurabile come si vuole (quindi che si agganci a un ISP piuttosto che a una VPN terza o a DNS open). Si ha molta più libertà

Mi hai incuriosito ed a breve proverò il progetto della vpn :)
 
  • Mi piace
Reactions: 0xbro
DOWNLOAD
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

Eoloprox

Utente Electrum
20 Marzo 2016
404
26
112
Ultima modifica:
Io lo utilizzo per lo + per smanettare, uno spasso con ubuntu-server, mi programmo un proggetto e fino a che non lo realizzo sputo sangue!!
Peccato che ne ho solamente uno... e quindi devo alternarmi conservandomi le SD... elenco ciò che ho realizzato:

1- Server di stampa con ubuntu-server.
2- Scaricatore di torrent con transmission Web-Gui, condivisione file con samba, e inoltro e-mail a download completato.
3- Arch-linux all'inizio ma ho mollato.
4- Stazione remota con Kali-Linux a bordo, con VNC ho configurto a dovere controllandola.... con la WI-FI integrata, e l'altra Scheda USB per gli attacchi.

Tassativamente tutto da riga di comando con SSH, altrimenti non ti diverti.....salvo la 4 Byz... :myeah:
 
  • Mi piace
Reactions: Ex0dIa_