App Repays.me (ex Coinbox.ai)- Guadagna ricevendo e inviando sms in background | Ricevuti 824$

Coffee

Utente Emerald
8 Novembre 2010
1,323
65
271
564
A mio fratello con iliad gli vengono bloccati gli SMS dopo circa 15/20 invii... Possibile che si blocchi così subito? Quello che gli viene bloccato sono solo gli SMS e non l'intera sim...
Iliad ho notato che ti tiene d'occhio, quindi appena vieni sbloccato è meglio non inviare subito tanti sms perché ti ribloccano all'istante. Prova a far passare qualche giorno senza inviare sms. Quanti secondi di attesa metti tra un sms e l'altro?
 

Coffee

Utente Emerald
8 Novembre 2010
1,323
65
271
564
Ultimo pagamento richiesto a inizio mese sotto forma di buono Amazon ricevuto senza problemi

1663072612273.png
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Ultima modifica:
Ragazzi ho una domanda: con alcune compagnie ho visto che ci sono offerte con minuti ed SMS illimitati, ma qualcuno sa quali sono limiti giornalieri e mensili per non farsi bloccare?

Funziona ancora tutto?
Messaggio unito automaticamente:

Ultimo pagamento richiesto a inizio mese sotto forma di buono Amazon ricevuto senza problemi

Visualizza allegato 65088
Che operatore usi?

Che impostazioni hai?
 

Coffee

Utente Emerald
8 Novembre 2010
1,323
65
271
564
Ragazzi ho una domanda: con alcune compagnie ho visto che ci sono offerte con minuti ed SMS illimitati, ma qualcuno sa quali sono limiti giornalieri e mensili per non farsi bloccare?

Funziona ancora tutto?
Ciao, diffida dalle parole "sms illimitati". Per essere sicuro di quanti sms puoi inviare devi leggere le condizioni generali di contratto. Ad esempio Kena, nelle sue promozioni, dice sms illimitati. Ma se vai a vedere nel contratto che ti linko qui c'è scritto al punto 10.2a che "L’uso della SIM si considera personale quando il traffico giornaliero uscente sviluppato per SIM non è superiore a 250 minuti e/o 100SMS."

Se non trovi la voce nel contratto chiedi direttamente all'assistenza.
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Ultima modifica:
Si, ho visto. Che porcheria. In pratica ho visto che per mandare 50 SMS bisogna riceverne 150, altrimenti dopo poco bloccano. Che presa in giro.
Messaggio unito automaticamente:

Vabbè, nel caso si potrebbero usare 2 sim nello stesso telefono?
 

Coffee

Utente Emerald
8 Novembre 2010
1,323
65
271
564
Si, ho visto. Che porcheria. In pratica ho visto che per mandare 50 SMS bisogna riceverne 150, altrimenti dopo poco bloccano. Che presa in giro.
Messaggio unito automaticamente:

Vabbè, nel caso si potrebbero usare 2 sim nello stesso telefono?

No aspetta, il contratto (di kena) dice: "rapporto tra traffico voce e SMS giornaliero uscente complessivo e traffico voce e SMS giornaliero entrante complessivo non superiore a 3."

Quindi se ad esempio vuoi inviare 50 sms al giorno, vuol dire che in ingresso ne devi ricevere almeno 17 ( se ne ricevi di meno hai che 50/16 > 3).

Questo vale per una sim, nulla ti vieta di prenderti 4 o più sim. Puoi tranquillamente usare telefoni dual sim che trovi anche a poco prezzo.
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Ora tutti i telefoni sono dusl SIM. Comunque avete esperienze con Ho e Vodafone? Ho letto che Vodafone permette invio di 190 messaggi al giorno. HO solo 59
 

tsone1

Utente Bronze
3 Luglio 2022
62
3
13
25
Ultima modifica:
Io ho Vodafone, allora il primo giorno avevo impostato 249 SMS e sono stati inviati, il secondo giorno mi hanno bloccato la sim dopo altri 123 messaggi.Effettivamente ho esagerato.
Ho dovuto chiamare la Vodafone per farmi sbloccare la sim.
adesso invio 49 SMS al giorno con 600 di wait time ( l'ho messo così alto perché tanto durante la giornata riesco tranquillamente ad inviarli). Probabilmente potrei alzare un po' la soglia, ma ancora non l'ho fatto perché sono stato bloccato un paio di settimane fa.
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Io ho Vodafone, allora il primo giorno avevo impostato 249 SMS e sono stati inviati, il secondo giorno mi hanno bloccato la sim dopo altri 123 messaggi.Effettivamente ho esagerato.
Ho dovuto chiamare la Vodafone per farmi sbloccare la sim.
adesso invio 49 SMS al giorno con 600 di wait time ( l'ho messo così alto perché tanto durante la giornata riesco tranquillamente ad inviarli). Probabilmente potrei alzare un po' la soglia, ma ancora non l'ho fatto perché sono stato bloccato un paio di settimane fa.
Grazie delle info. Ma c'è un modo per renderlo davvero conveniente? Qualche promozione magari. Ma scusate, non c'è nessuno che lo stia testando in vari modi?? Ho visto che vi sono delle promozioni di alcuni operatori. Vi aggiorno. Zero info su un metodo che sembra molto interessante
 

ginopaoli

Utente Iron
1 Luglio 2022
41
1
4
12
Grazie delle info. Ma c'è un modo per renderlo davvero conveniente? Qualche promozione magari. Ma scusate, non c'è nessuno che lo stia testando in vari modi?? Ho visto che vi sono delle promozioni di alcuni operatori. Vi aggiorno. Zero info su un metodo che sembra molto interessante
L'idea di "conveniente" varia da persona a persona. C'è chi lo reputa conveniente quando riesce a ripagarsi il costo della promozione, chi vuole ripagarsi anche qualche altra cosa, e così via. In generale dovresti avere un quantitativo di sim molto elevato e poi durante la giornata "coordinare" il lavoro. Però ci sono alcuni spunti di riflessione:
1) Le spese che affronterei in tal caso, sono sostenibili? Nel senso, considera che repays va a periodi alterni: a volte invia subito il blocco di messaggi previsti e altre volte ci mette diverse ore. In quest'ultima tipologia di giornate, come sostieni il costo che affronti sulle varie sim? È come se tenessi un grande macchinario industriale fermo.
2) Tempo necessario per "coordinare" il lavoro elevato.
3) Possibilità di automazione scarsa in tempi brevi. Se si vuole sperimentare nell'automatizzare il tutto, il tempo del punto 2) raddoppia. Oppure si assume qualcuno, ma questo costerebbe e non poco.
4) Asintoticamente più persone verranno a conoscenza di questo metodo e la rete repays sarà più satura, che a sua volta aggrava la situazione detta al punto 1). Ti ritroveresti a dover aprire e chiudere contratti tipo call center per evitare sprechi. E quindi arriviamo al punto 5).
5) Vale veramente la pena impiegare tutto questo tempo ed energie? O è meglio "leggere" questo metodo come un qualcosa che ti permette di guadagnare quei 10-40 euro al mese (costo della promozione di 10 euro circa già sottratto)?
6) Gestione eventuali blocchi, sanzioni, procedimenti e provvedimenti con entità apposite e operatore, etc.

In ogni caso non è un riferimento a te, sono delle riflessioni per tutti: anche per me. Non era assolutamente mia intenzione offendere o fare una ramanzina.
Pace.
 

Coffee

Utente Emerald
8 Novembre 2010
1,323
65
271
564
L'idea di "conveniente" varia da persona a persona. C'è chi lo reputa conveniente quando riesce a ripagarsi il costo della promozione, chi vuole ripagarsi anche qualche altra cosa, e così via. In generale dovresti avere un quantitativo di sim molto elevato e poi durante la giornata "coordinare" il lavoro. Però ci sono alcuni spunti di riflessione:
1) Le spese che affronterei in tal caso, sono sostenibili? Nel senso, considera che repays va a periodi alterni: a volte invia subito il blocco di messaggi previsti e altre volte ci mette diverse ore. In quest'ultima tipologia di giornate, come sostieni il costo che affronti sulle varie sim? È come se tenessi un grande macchinario industriale fermo.
2) Tempo necessario per "coordinare" il lavoro elevato.
3) Possibilità di automazione scarsa in tempi brevi. Se si vuole sperimentare nell'automatizzare il tutto, il tempo del punto 2) raddoppia. Oppure si assume qualcuno, ma questo costerebbe e non poco.
4) Asintoticamente più persone verranno a conoscenza di questo metodo e la rete repays sarà più satura, che a sua volta aggrava la situazione detta al punto 1). Ti ritroveresti a dover aprire e chiudere contratti tipo call center per evitare sprechi. E quindi arriviamo al punto 5).
5) Vale veramente la pena impiegare tutto questo tempo ed energie? O è meglio "leggere" questo metodo come un qualcosa che ti permette di guadagnare quei 10-40 euro al mese (costo della promozione di 10 euro circa già sottratto)?
6) Gestione eventuali blocchi, sanzioni, procedimenti e provvedimenti con entità apposite e operatore, etc.

In ogni caso non è un riferimento a te, sono delle riflessioni per tutti: anche per me. Non era assolutamente mia intenzione offendere o fare una ramanzina.
Pace.
A grandi linee sono d'accordo con quanto hai detto, ma non si sono ben chiari i punti 2 e 3.

1) Vero che repays (come la concorrenza) va a periodi. Ma nulla vieta di alternare i due servizi in base a quale invia di più, inoltre si possono usare app che pagano per ricevere sms in ingresso (tra cui la stessa repays) e raggiungere prima il ROI mensile. Insomma, una promozione base costa sui 5€, mi sembra difficile non riuscire a raggiungerli in 30 giorni per recuperare almeno la spesa. O almeno a me personalmente non è mai capitato.

2) Cosa intendi per coordinare il lavoro? Una volta che hai messo la sim e impostato due parametri non devi fare altro.

3) Automazione scarsa riguardo a cosa? Ci sono numerose app che permettono di inviare sms ad orari prestabiliti (potresti usare la tua sim personale per inviare sms alle sim da usare per repays, senza esagerare ovviamente, cosi da avere traffico in ingresso e simulare meglio un normale traffico. Cosa che faccio io e non ho mai avuto problemi). E anche questo lo imposti una volta e basta, tempo totale 5 minuti se sei lento.

4) Riguardo al punto 4, ti direi "ni". Nel senso che è vero che all'aumentare degli utenti il numero di sms inviato deve essere diviso tra più persone con conseguente diminuzione dei guadagni. Ma devi considerare anche che se repays passa da avere (ipotizzo) 30k a 50k sim controllate può attirare più aziende che usano il suo servizio; in caso contrario non potrebbe soddisfare tutte le aziende. L'aumento di utenti non lo vedo necessariamente come un difetto.

Riguardo al 5 e 6 sono giustamente discussioni che ognuno valuta a modo suo.

Ovviamente neanche la mia deve intendersi come offesa o ramanzina, ma solo uno spunto di riflessione :)
 

ginopaoli

Utente Iron
1 Luglio 2022
41
1
4
12
A grandi linee sono d'accordo con quanto hai detto, ma non si sono ben chiari i punti 2 e 3.

1) Vero che repays (come la concorrenza) va a periodi. Ma nulla vieta di alternare i due servizi in base a quale invia di più, inoltre si possono usare app che pagano per ricevere sms in ingresso (tra cui la stessa repays) e raggiungere prima il ROI mensile. Insomma, una promozione base costa sui 5€, mi sembra difficile non riuscire a raggiungerli in 30 giorni per recuperare almeno la spesa. O almeno a me personalmente non è mai capitato.

2) Cosa intendi per coordinare il lavoro? Una volta che hai messo la sim e impostato due parametri non devi fare altro.

3) Automazione scarsa riguardo a cosa? Ci sono numerose app che permettono di inviare sms ad orari prestabiliti (potresti usare la tua sim personale per inviare sms alle sim da usare per repays, senza esagerare ovviamente, cosi da avere traffico in ingresso e simulare meglio un normale traffico. Cosa che faccio io e non ho mai avuto problemi). E anche questo lo imposti una volta e basta, tempo totale 5 minuti se sei lento.

4) Riguardo al punto 4, ti direi "ni". Nel senso che è vero che all'aumentare degli utenti il numero di sms inviato deve essere diviso tra più persone con conseguente diminuzione dei guadagni. Ma devi considerare anche che se repays passa da avere (ipotizzo) 30k a 50k sim controllate può attirare più aziende che usano il suo servizio; in caso contrario non potrebbe soddisfare tutte le aziende. L'aumento di utenti non lo vedo necessariamente come un difetto.

Riguardo al 5 e 6 sono giustamente discussioni che ognuno valuta a modo suo.

Ovviamente neanche la mia deve intendersi come offesa o ramanzina, ma solo uno spunto di riflessione :)

1) Sì, capisco i tuoi dubbi in merito. Personalmente non conosco app che permettono di ricevere SMS in cambio di denaro, quindi considera che la mia opinione era basata anche su questo fattore. In merito però all'avere più app, questo va ad aggiungersi al punto 2), ma ripeto sempre per come gestisco io la situazione (vedi 2)). Per quanto riguarda le promozioni, finora ho provato solo tim, voda, etc; non ancora quelli più "piccoli", dal momento che mi sto trovando abbastanza bene e a causa di esperienze passate negative avute con i più "piccoli" per altri motivi.

Per quanto riguarda il guadagno mi trovi pienamente d'accordo, nel senso che almeno la spesa la si recupera sempre. Il mio punto 1) al precedente post era da intendersi se lo si vuole vedere su grande scala con tantissime SIM e relazionato al concetto di "conveniente" che ognuno ha nella propria mente.

2) Personalmente avendo a disposizione un solo telefono dual sim e più di due sim a disposizione, devo cambiarle quando han terminato. A questa semplice operazione, se aggiungiamo la magia dell'imprevedibilità della giornata dei server repays e magari se si devono gestire anche account di familiari (dietro giusto compenso), diventa tutto più complesso, soprattutto in una giornata tipica di lavoro.

3) Qui al punto 3) intendevo la gestione automatizzata non dell'invio messaggi, ma un potenziale "workaround" per snellire la gestione di cui al punto 2).
4) Sì, su questo penso tu abbia ragione. Purtroppo, però, solo il tempo ci darà conferme.

In ogni caso, confermo che tra i metodi presenti e che ho avuto modo di visionare qui sul forum, questo e simili sembrano quelli più stabili e convincenti.
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Infatti ci sto pensando se farlo e sbattermi per quattro soldi. Però alcuni dicono che funziona. Io vorrei passare a Vodafone con il mio numero personale. Alla fine sono 15 euro. Se Vodafone mi permettesse di mandare 90 messaggi al giorno (e repay me li facesse impiegare tutti) riuscirei a pagare l'abbonamento della SIM principale e di due secondarie con le quali andrei in attivo. (Sulla carta)

Poi potrei usare due SIM screuse e mandare 70 messaggi al giorno. Sono cifre a prova di ban secondo voi?

Domanda: su un cellulare dual SIM, si possono mettere due schede da us
are contemporaneamente su repays?
 

tsone1

Utente Bronze
3 Luglio 2022
62
3
13
25
Infatti ci sto pensando se farlo e sbattermi per quattro soldi. Però alcuni dicono che funziona. Io vorrei passare a Vodafone con il mio numero personale. Alla fine sono 15 euro. Se Vodafone mi permettesse di mandare 90 messaggi al giorno (e repay me li facesse impiegare tutti) riuscirei a pagare l'abbonamento della SIM principale e di due secondarie con le quali andrei in attivo. (Sulla carta)

Poi potrei usare due SIM screuse e mandare 70 messaggi al giorno. Sono cifre a prova di ban secondo voi?

Domanda: su un cellulare dual SIM, si possono mettere due schede da us
are contemporaneamente su repays?
Si puoi usare 2 sim contemporanea attive su repays
 

tsone1

Utente Bronze
3 Luglio 2022
62
3
13
25
Ultima modifica:
al momento mi ha inviato 29 sms dei 49 previsti

EDIT: confermo che funziona, i messaggi vengono inviati
 

Medoro

Utente Silver
9 Gennaio 2016
159
17
7
85
Ho servito il servizio clienti. Mi hanno detto che me ne dovrebbero mandare almeno uno al giorno. Da ieri ho ricevuto solo quello di prova. Un messaggio al giorno è patetico. 10 avrebbero già più senso

Comunque per restare in tema: come faccio a richiedere recesso e rimborso di una SIM pagata in edicola, ma contratto stipulato via internet?