Discussione Valorant, l'FPS di Riot Games combina elementi di CS:GO e Overwatch, la closed beta comincerà il 7 Aprile!

Viip

Utente Platinum
11 Ottobre 2009
4,990
638
649
Gioco spiaccicato a CS:GO con una aggiunta di abilità e cartoonesco.
Se un player quitta dalla partita (soprattutto se è un tank o support) addio partita, stessa cosa che accade su LoL, stessi produttori del gioco.
Hype del momento ma poi non se lo cagherà nessuno.
beh come anche su overwatch e molti altri giochi del genere.. devi dare tempo a giochi appena usciti
 
Supporta Inforge con una donazione
DOWNLOAD

ZiFF°A

Utente Premium+
27 Novembre 2011
2,783
626
574
Gioco spiaccicato a CS:GO con una aggiunta di abilità e cartoonesco.
Se un player quitta dalla partita (soprattutto se è un tank o support) addio partita, stessa cosa che accade su LoL, stessi produttori del gioco.
Hype del momento ma poi non se lo cagherà nessuno.
Ma non credo
Alcuni pro player che vengono dai BR o Fortnite già stanno switchando a Valorant, stessa cosa per alcuni pro di CSGO che sono stati bannati dagli eventi Valve per match fixing, (Brax e compagnia)
Il gioco in se non è male, ma ci sono alcune caratteristiche che non dovrebbero rientrare in quei giochi dedicati all'ESPORTS
Ci sono classi troppo focussate sul DPS, mentre dovrebbero restare solamente support, RNG delle armi, troppo spread random se lo confronti al pattern delle armi di CSGO.
Per quanto riguarda il quittare le partite, succede dappertutto, su CSGO puoi sempre vincere anche 4v5 mantenendo il BOT salvo allo spawn da riutilizzare, oltretutto si incorre in una penalità che si tramuta in CD.

Il gioco ha potenzialità, ma se vogliono puntare all'esports come si deve, devono eliminare e bilanciare le classi rendendole unicamente da support.
CSGO resterà sempre CSGO, non c'è al momento nulla di simile e meccanicamente complesso.
 
  • Mi piace
Reactions: ĐĐoS

Un Otaku Semplice

Utente Electrum
11 Ottobre 2019
541
203
198
Ultima modifica:
Ma non credo
Alcuni pro player che vengono dai BR o Fortnite già stanno switchando a Valorant, stessa cosa per alcuni pro di CSGO che sono stati bannati dagli eventi Valve per match fixing, (Brax e compagnia)
Il gioco in se non è male, ma ci sono alcune caratteristiche che non dovrebbero rientrare in quei giochi dedicati all'ESPORTS
Ci sono classi troppo focussate sul DPS, mentre dovrebbero restare solamente support, RNG delle armi, troppo spread random se lo confronti al pattern delle armi di CSGO.
Per quanto riguarda il quittare le partite, succede dappertutto, su CSGO puoi sempre vincere anche 4v5 mantenendo il BOT salvo allo spawn da riutilizzare, oltretutto si incorre in una penalità che si tramuta in CD.

Il gioco ha potenzialità, ma se vogliono puntare all'esports come si deve, devono eliminare e bilanciare le classi rendendole unicamente da support.
CSGO resterà sempre CSGO, non c'è al momento nulla di simile e meccanicamente complesso.
Successe la stessa cosa con Apex Legends, primo tendenza, commenti che dicevano che supererà Fortnite e altri tipi di commenti, il risultato di adesso è chiaro, anche se lo reputo migliore in molti punti di vista rispetto a Fortnite, ma c'è quel dettaglio che Fortnite lo rende unico nel suo genere.
Molti pro players che vengono dai Battle Royale soprattutto da Fortnite ci si troveranno male a giocare nel competitive, se è come dico io, quitteranno dopo un po'.
In molti sono abituati a tornei in singolo o in coppia, Valorant sarà sicuramente 5vs5 come su CS:GO, e se non fai parte di un team di pro player, beh... cambieranno gioco come hanno fatto in passato.
Su CS:GO puoi anche vincere 3vs5 se si è forti, qui la storia cambia totalmente perché entrano in ballo le abilità, e l'assenza di abilità support, il team è destinato a perdere, anche se sei Dio sceso in Terra, come su LoL dopotutto.
Il gioco in se non è male ma nello stesso tempo non è niente di che, si sta creando Hype tra la gente per il semplice motivo che non possono provarlo per l'assenza di chiavi, e i creatori del gioco lo sanno benissimo, un +1 per loro per la genialata di strategia nel fare affari con gli streamer.
Sicuramente lo proverò per esserne convinto al 100% di quello che penso, magari mi sbaglio.

Salvia che è il personaggio per eccellenza come support su Valorant, senza di lei non si va da nessuna parte a livelli "alti", per non parlare "altissimi".
Direi che cambia abbastanza la situazione nelle partite nell'assenza di un giocatore in questo gioco rispetto a CS:GO

Immagine.png
 

ZiFF°A

Utente Premium+
27 Novembre 2011
2,783
626
574
Successe la stessa cosa con Apex Legends, primo tendenza, commenti che dicevano che supererà Fortnite e altri tipi di commenti, il risultato di adesso è chiaro, anche se lo reputo migliore in molti punti di vista rispetto a Fortnite, ma c'è quel dettaglio che Fortnite lo rende unico nel suo genere.
Molti pro players che vengono dai Battle Royale soprattutto da Fortnite ci si troveranno male a giocare nel competitive, se è come dico io, quitteranno dopo un po'.
In molti sono abituati a tornei in singolo o in coppia, Valorant sarà sicuramente 5vs5 come su CS:GO, e se non fai parte di un team di pro player, beh... cambieranno gioco come hanno fatto in passato.
Su CS:GO puoi anche vincere 3vs5 se si è forti, qui la storia cambia totalmente perché entrano in ballo le abilità, e l'assenza di abilità support, il team è destinato a perdere, anche se sei Dio sceso in Terra, come su LoL dopotutto.
Il gioco in se non è male ma nello stesso tempo non è niente di che, si sta creando Hype tra la gente per il semplice motivo che non possono provarlo per l'assenza di chiavi, e i creatori del gioco lo sanno benissimo, un +1 per loro per la genialata di strategia nel fare affari con gli streamer.
Sicuramente lo proverò per esserne convinto al 100% di quello che penso, magari mi sbaglio.

Salvia che è il personaggio per eccellenza come support su Valorant, senza di lei non si va da nessuna parte a livelli "alti", per non parlare "altissimi".
Direi che cambia abbastanza la situazione nelle partite nell'assenza di un giocatore in questo gioco rispetto a CS:GO

View attachment 41960

Vero in parte, resta pur sempre il discorso dell'aim, con alcune armi 1 colpo in testa e sei morto quindi puoi sempre cercare di vincere puntando a quello.
Per quanto riguarda il discorso successo o meno, ci sono 100 BR in circolazione più o meno simili, di CSGO ce ne 1 e Valorant è quello che ci si avvicina di più.
 
DOWNLOAD
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

Viip

Utente Platinum
11 Ottobre 2009
4,990
638
649
Il gioco è questo e rimarrà così, al massimo aggiungeranno qualche altra modalità (Battle Royale è da escludere) ma il gioco è questo.
ma ovvio.. io intendo come stile grafica andrà a migliorarsi man mano che sistemeranno varie cose.. vedi ad esempio fortnite.. è partito che faceva schifo inizialmente.. e ora è una droga per tutti.
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione

Dazorn

Utente Gold
23 Dicembre 2014
880
248
269
Secondo me è tutt'altro gioco rispetto a CS:GO (ed ho giusto un 400 ore su quel gioco). In primis cambiano i tempi di gioco, in Valorant è tutto molto più frenetico, hai abilità che ti consentono di fare cose assurde in poche mosse e mettere anche 3 nemici KO da solo. Per non parlare della mira, su Valorant l'unico obiettivo è fare headshot, altrimenti anche sprayando sul nemico ci si mette parecchio a tirarlo giù rispetto a CS e tornando alla frase precedente non puoi permetterti di buttare via tempo in un gioco così frenetico. Ovviamente le mappe sono ancora limitate (sono solamente 3) ma secondo me sono ben studiate e strutturate.

Inoltre, non penso che l'intero gioco sia focalizzato su alcune classi (come Sage, anche se la sua ultimate va saputa usare nel momento giusto, in quanto è facilmente bloccabile da un nemico attento nei paraggi), bensì sulla capacità dei giocatori di combinare le varie abilità nel miglior modo possibile. Semmai do una certa percentuale di ragione a coloro che si lamentavano della mancanza del BOT in sostituzione a persone AFK o "idiote", ma è pur vero che è sempre possibile vincere anche 4v5 o 3v5 se si crede nelle proprie abilità.

Sinceramente io lo sto preferendo a CS, non so perchè ma lo trovo più interessante e articolato.
 

Un Otaku Semplice

Utente Electrum
11 Ottobre 2019
541
203
198
Allora il gioco mi sta piacendo, ma all'interno è pieno di cheater.
Un consiglio, se trovate uno con un grado alto con il resto del team con dei gradi molto inferiori rispetto a lui, quittate perché il tizio usa cheat e boosta il team, mi è capitato sempre in queste situazione a trovare i cheater in competitive.
 
DOWNLOAD
Supporta Inforge con una donazione