Discussione Avviso importante a tutti i GF

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

[GA]Null

Utente Electrum
21 Luglio 2017
296
3
305
175
Ultima modifica da un moderatore:
Come da titolo invito tutti i GF nonché colleghi a prendere visione del seguente link. Il soggetto che sto citando applica delle truffe tramite il sistema di pagamento Paypal nel seguente link troverete i dati di questa persona

@HunabKu~AkA~Pedo
@Mirro -W
@calinv
@drakkk
@Mokushi
@OmegaGastly
@Ariosh
@LocMt2 Reloaded
@Mr. Aizen
@M1hccub
@Eronar
@Luxure
@-Karim-
@Marcovisk
@3Black
@CronikalMt2 - Italia
@deviljeriko
@Spikelino
@New-Metin3
@Guglielmo[3DArtist]
@Teneji
@Clairmont
@Rodnia2
@XGIUBAX

Scusate se ho dimenticato qualcuno ci tenevo solo a informarvi dell’accaduto in quanto in 5 anni di gestione non ci era mai successa una cosa simile di avere a che fare con persone poco serie. Grazie per la vostra attenzione e buon proseguimento con il vostro progetto .
 
15 Novembre 2011
436
36
82
183
Ultima modifica:
Come al solito invece di dire grazie per averci avvisato e quindi se te lo ritrovi nel tuo server starai più attento , trovi il cavillo ovunque anche screditando la parte lesa

Utilizzo il tuo commento per scrivere che, siamo stanchi di questo atteggiamento da parte di @Mirro -W che per ogni cosa, esce con ragionamenti pesanti e totalmente disconnessi. Quando utilizzo il plurale non parlo di me, ma parlo di una serie di GF con cui sono costantemente in contatto da mesi se non anni.
Al di fuori di questo forum lo ignoriamo, tuttavia all'interno del forum, dove si generano decine e decine di views, da parte di persone che non conoscono tutti, o tutta la situazione, è un danno di natura economica (che andrebbe punito come è giusto fare)
Invece, dobbiamo spaventarci di rispondere a provocazioni, perchè se rispondi alle provocazioni vai fuori tema, e se vai fuori tema prendi punti warn, e poi prendi il ban e non puoi interagire con la restante fetta di utenza (altrettanto importante)

Ogni persona, è responsabile delle proprie azioni, legalmente prima di tutto, se qualcuno sbaglierà, pagherà, se questo ritenuto necessario dalle autorità competenti
Non abbiamo bisogno, quanto meno io, di qualcuno che viene nelle nostre discussioni, o anche in discussioni che non gli competono e scrive costantemente, continuamente cazzate portando la discussione in tutt'altra direzione, direzione senz'ombra di dubbio negativa

Il fatto che io o altri GF, assumiamo atteggiamenti PROFESSIONALI e facciamo il nostro, ignorando tutto quello che non ci competete all'interno degli altri server, non significa che non siamo in grado di farlo, significa semplicemente che non condividiamo tali "atteggiamenti" e che non ci abbassiamo a questo livello

Che @[GA]Null abbia ragione o meno sulla tutela dei dati personali, non serve qualcuno che gli dice "per me la tutela e la sicurezza dei giocatori è fondamentale", sicuramente lo è anche per loro, se la sicurezza nel loro server non è fondamentale, non sarebbero durati 5 anni ed avremmo visto i dati dei loro utenti girare liberamente, ma dato che cosi non è, non vedo il motivo di uscirsene con i commenti che sta facendo
Non gli serve nemmeno un avvocato difensore come a me, se lo scrivo io è perchè loro sanno già che tipo di persona è e non lo cagano nemmeno, ma altri utenti potrebbero non saperlo

Credo sia l'unico, come GF presente all'interno di ogni discussione di inforge, che utilizza "a" per scrivere "hai torto", oppure utilizza "b", per scrivere "b*2=80"

Approfitto della lista pronta per taggare i GF, e capire cosa ne pensano loro, oppure se è un mio semplice ragionamento\fastidio personale, se fastidio si può definire perchè ahimè onestamente mi interessa poco, solo che mi tocca perdere tempo a giustificare cose che non esistono (vi chiedo di lasciare semplicemente un like nel caso in cui appoggiate semplicemente il ragionamento, per capire anche solo che ci siete e di non perdere tempo con ulteriori commenti in queste stupide discussioni che sicuramente non meritano la vostra importanza, portando ulteriormente e inutilmente ila discussione ulteriormente fuori tema)


Con questo concludo..
Buona continuazione a tutti
 

Cookie Mosto

Utente Electrum
30 Ottobre 2011
338
9
228
196
Per quanto questo post sia di totale importanza per le informazione e la protezione per i vari founder di server, si sarebbe potuto limitare il numero di dati della persona al semplice profilo di inforge e magari alla mail di paypal (dato che da li sembra attuare la sua manovra di scam). Ovviamente proteggere la privacy è importante ma se la persona in questione tende a ledere un server con le sue azione è anche giusto dover informare i "colleghi" di un possibile colpo da parte della persona.
 
29 Agosto 2014
1,562
41
1,483
680
Per quanto le sue gesta possano essere discutibili trovo assolutamente inaccettabile che venga pubblicato il suo ip, il suo facebook e altre informazioni delicate. L'identità di un player dovrebbe rimanere protetta e tutelata dagli admin di un server. Quindi mi guarderei da te come da lui. Se senti di essere stato truffato puoi rivolgerti alle autorità competenti anziché mettere alla gogna un ragazzo senza tra l'altro delle prove allegate (che non richiedo).
 
  • Mi piace
Reazioni: Maik -W e Mitachi

Maik -W

Utente Gold
26 Marzo 2014
495
22
269
244
Perfetto, prossimo passo rogo?

Trovo di cattivo gusto il fatto che tu abbia utilizzato le sue informazioni sensibili che dovresti tutelare per vendicarti di qualcosa che dovevi, dopo 5 anni, aspettarti. Che Paypal tuteli l'acquirente non è una novità.
Lui ha sbagliato e non ci piove, tu fai quasi paura.
 

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,872
643
6,463
3,171
Comunque giusto per fare delle precisazioni:
  1. Nome e Cognome -> Da soli, senza un codice fiscale non sono un dato sensibile, ci sono migliaia di persone con quel Nome e cognome che trovi su facebook o qualunque altro social network
  2. Email gioco -> Nella teoria è un dato sensibile secondo la legge, ma non si tratta di un'email utilizzata comunque per uso "personale" ma per fini di metin2, in teoria entra anche un discorso legato all'utilizzo da parte di terzi per fini promozionali che in quest'ultimo caso senza autorizzazione del legittimo proprietario sarebbe "illegale" (ma non è questo il caso)
  3. Facebook -> condividere l'url di un profilo non è un dato sensibile, e in ogni caso sono state inventate apposta le impostazioni privacy per chi non desidera condividere più del necessario per chi non è amico
  4. Nome gioco -> non è un dato sensibile
  5. ID account -> non è un dato sensibile
  6. Nome utente inforge -> non è un dato sensibile
  7. IP -> la legge è ancora confusa, è chiaro che l'indirizzo ip può essere utilizzato per risalire ad informazioni importanti come città, regione ecc, ma non dovrebbe essere un dato sensibile secondo la legge (non lo so onestamente se c'è qualche appello che dice che la sua condivisione è vietata)

Non sai come funziona la legge sulla Privacy mi spiace, l'Italia ha approvato il GDPR che è molto stringente in termini di concessione e uso dei dati personali.

• i dati che permettono l'identificazione diretta - come i dati anagrafici (ad esempio: nome e cognome), le immagini, ecc. - e i dati che permettono l'identificazione indiretta, come un numero di identificazione (ad esempio, il codice fiscale, l'indirizzo IP, il numero di targa);
• i dati rientranti in particolari categorie: si tratta dei dati c.d. "sensibili", cioè quelli che rivelano l'origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, filosofiche, le opinioni politiche, l'appartenenza sindacale, relativi alla salute o alla vita sessuale. Il Regolamento (UE) 2016/679 (articolo 9) ha incluso nella nozione anche i dati genetici, i dati biometrici e quelli relativi all'orientamento sessuale;

Un dato diventa "sensibile" quando è possibile fare un'associazione e risalire a quelle persone, inoltre questa persona non credo abbia autorizzato il server a processare questi dati e utilizzarli per diffonderli su Inforge o altrove. In più l'utente deve avere a disposizione la possibilità di eliminare TUTTI i dati in possesso del server o prenderne visione. Attualmente nessun server rispetta il GDPR (o dubito che lo faccia).

Questo è ovviamente un abuso in particolare si tratta di doxing:

Il termine doxing, o doxxing, si riferisce alla pratica di cercare e diffondere pubblicamente online informazioni personali e private (come ad es. nome e cognome, indirizzo, numero di telefono etc.) o altri dati sensibili riguardanti una persona, di solito con intento malevolo.

Chiudo la discussione.
 
  • Mi piace
Reazioni: Mitachi e Maik -W

[GA]Null

Utente Electrum
21 Luglio 2017
296
3
305
175
Io credo che se una persona andasse nella piazza della mia città e mettesse le foto di un profilo facebook dicendo "voglio dire a titolo informativo che questo cittadino truffa" verrebbe preso semplicemente per pazzo e magari passerebbe anche guai.
Come al solito invece di dire grazie per averci avvisato e quindi se te lo ritrovi nel tuo server starai più attento , trovi il cavillo ovunque anche screditando la parte lesa
 
29 Agosto 2014
1,562
41
1,483
680
Ultima modifica:
Per quanto questo post sia di totale importanza per le informazione e la protezione per i vari founder di server, si sarebbe potuto limitare il numero di dati della persona al semplice profilo di inforge e magari alla mail di paypal (dato che da li sembra attuare la sua manovra di scam). Ovviamente proteggere la privacy è importante ma se la persona in questione tende a ledere un server con le sue azione è anche giusto dover informare i "colleghi" di un possibile colpo da parte della persona.
Esatto, tra l'altro anche informare è inutile, visto che le donazioni in quanto tali è buona norma siano accettate solo se inviate con l'opzione di invio denaro a familiari o amici e rimborsate e annullate invece gli invii tramite beni o servizi. Se si decide invece di accettarle tutte, si accetta anche di incorrere in questi rischi poco gradevoli. Riguardo l'accaduto in questione, se un utente ti sta inviando da 5 mesi soldi con l'opzione "Acquisto di beni e servizi" due domande, anche i "colleghi" alle prime armi, dovrebbero farsele.
 
  • Mi piace
Reazioni: Cookie Mosto

[GA]Null

Utente Electrum
21 Luglio 2017
296
3
305
175
Esatto, tra l'altro anche informare è inutile, visto che le donazioni in quanto tali è buona norma siano accettate solo se inviate con l'opzione di invio denaro a familiari o amici e rimborsate e annullate invece gli invii tramite beni o servizi. Se si decide invece di accettarle tutte, si accetta anche di incorrere in questi rischi poco gradevoli. Riguardo l'accaduto in questione, se un utente ti sta inviando da 5 mesi soldi con l'opzione "Acquisto di beni e servizi" due domande, anche i "colleghi" alle prime armi, dovrebbero farsele.
Non per forza e’ così Mirro dato che noi su ogni singola donazione anche la più misera lasciamo una percentuale a paypal per L’accredito delle monete in automatico e di conseguenza non dover stare ogni singolo minuto davanti al pc ed aspettare che ti contatti l’utente per fare la donazione . Io ho una vita privata un lavoro real che mi far stare bene e gestisco il server assieme al GF Cogo . Se leggi bene io ho solo copiato un link dove esistono le sue informazioni non per forza sono stato io a inserirle in quanto effettuando una ricerca del suo ip mi e’ comparsa quella pagina. Non credo sia stato il primo a cui ha fatto questa truffa , ma credo che anche qualcun altro L abbia ricevuta e abbia deciso di sputtanarlo in quel modo
 
  • Mi piace
Reazioni: .babushka
15 Novembre 2011
436
36
82
183
Ultima modifica da un moderatore:
@HunabKu~AkA~Pedo
@Mirro -W
@calinv
@drakkk
@Mokushi
@OmegaGastly
@Ariosh
@LocMt2 Reloaded
@Mr. Aizen
@M1hccub
@Eronar
@Luxure
@-Karim-
@Marcovisk
@3Black
@CronikalMt2 - Italia
@deviljeriko
@Spikelino
@New-Metin3
@Guglielmo[3DArtist]
@Teneji
@Clairmont
@Rodnia2
@XGIUBAX

Scusate se ho dimenticato qualcuno ci tenevo solo a informarvi dell’accaduto in quanto in 5 anni di gestione non ci era mai successa una cosa simile di avere a che fare con persone poco serie. Grazie per la vostra attenzione e buon proseguimento con il vostro progetto .

Purtroppo Paypal è un sistema di pagamento che tutela troppo poco il venditore e molto l'acquirente
Se proprio si deve utilizzare Paypal, la forma più sicura rimane accettare la donazione in Amici e Familiari, quanto meno l'unico modo per richiedere il rimborso è dichiarare che il pagamento non è stato fatto dal proprietario del conto o comunque "stornare" il pagamento attraverso la propria banca
Con beni & servizi il conto Paypal deve essere business, con tutti i riferimenti relativi all'attività che si svolge, ed ovviamente si deve avere la possibilità di dimostrare tutto quello che viene erogato dal server, viceversa il cliente ha 180 giorni per aprire la pratica ed ha molte probabilità di vincere, ed a prescindere dalla vincita o meno, rimuove liquidità al server perchè il saldo va in negativo a priori (Paypal congela il saldo)

I server stranieri importanti, cito Aeldra, non utilizzano Paypal, sia perchè in beni\servizi tutela troppo l'acquirente, sia perchè i pagamenti manuali sono ingestibili per una grossa mole di utenti, ma utilizzano sistemi di pagamento che non consentono rimborsi
Per questa ragione, almeno noi utilizzeremo "Stripe" per gestire grossa parte delle donazioni automatiche, in questo modo l'utente riceve immediatamente le monete, ed utilizzeremo comunque Paypal con forma "Amici\familiari" per accontentare quella piccola quota di utenti che magari non avrà altri mezzi alternativi (anche se è praticamente impossibile, dato che il conto paypal è associato ad una carta)

La community di metin2 in questi anni è cambiata molto, per alcuni versi in meglio, per altre in peggio, però tocca a noi GF a volte adeguarci e prepararci a questi cambiamenti
Comunque non ho dubbi che tutto quello che ho scritto, voi lo sapevate già, quello che scrivo si indirizza magari a coloro che hanno meno esperienza nello shop, o comunque "far evolvere" le modalità di pagamento dell'item shop verso crypto o come dicevo poco fa, coetani di stripe, non può che essere un bene per tutti
 
15 Novembre 2011
436
36
82
183
Per quanto le sue gesta possano essere discutibili trovo assolutamente inaccettabile che venga pubblicato il suo ip, il suo facebook e altre informazioni delicate. L'identità di un player dovrebbe rimanere protetta e tutelata dagli admin di un server. Quindi mi guarderei da te come da lui. Se senti di essere stato truffato puoi rivolgerti alle autorità competenti anziché mettere alla gogna un ragazzo senza tra l'altro delle prove allegate (che non richiedo).

Anche io mi trovo d'accordo con questo, a prescindere da chi ha ragione o meno, noi GF siamo chiamati ad essere professionali in ogni situazione, e questo significa che per quanto io possa comprendere lo sfogo(non tutti lo capiscono, ma avere dei fondi, utilizzarli, e poi ritrovarsi con il saldo in negativo perchè l'altra parte ha vinto la pratica di irmborso, significa avere dei debiti che devono essere pagati di tasca propria da parte dei fondatori del server), determinati dati debbano rimanere privati (mi riferisco all'ip,hwid, mac e l'indirizzo facebook in particolare)

Quasi sempre, prevenire è meglio di curare, organizzarsi in modo tale che determinati questioni non succedano è meglio senz'ombra di dubbio di rispondere dopo che siano successe
 

[GA]Null

Utente Electrum
21 Luglio 2017
296
3
305
175
Le cosiddette credenziali private sono state messe solo per mettere al corrente tutti voi , non ho aperto questa discussione per far polemica ma solo per informativa . Grazie a Dio noi non abbiamo problemi se ci sottraggono qualche migliaia di euro ma se questo fosse accaduto a un server nato da qualche mese il GF in questione si troverebbe in guai grossi .Quindi prendete questa discussione come un informativa personale per voi e per il vostro progetto ,Facebook non e’ nulla di che dato che e’ un social e di conseguenza come inserisci foto o altro sono già rintracciabili di per se nel motore di ricerca di Google
 
29 Agosto 2014
1,562
41
1,483
680
Le cosiddette credenziali private sono state messe solo per mettere al corrente tutti voi , non ho aperto questa discussione per far polemica ma solo per informativa . Grazie a Dio noi non abbiamo problemi se ci sottraggono qualche migliaia di euro ma se questo fosse accaduto a un server nato da qualche mese il GF in questione si troverebbe in guai grossi .Quindi prendete questa discussione come un informativa personale per voi e per il vostro progetto ,Facebook non e’ nulla di che dato che e’ un social e di conseguenza come inserisci foto o altri sono già rintracciabili di per se nel motore di ricerca di Google
Io credo che se una persona andasse nella piazza della mia città e mettesse le foto di un profilo facebook dicendo "voglio dire a titolo informativo che questo cittadino truffa" verrebbe preso semplicemente per pazzo e magari passerebbe anche guai.
 

[GA]Null

Utente Electrum
21 Luglio 2017
296
3
305
175
Tutelare la privacy e la sicurezza dei giocatori dei nostri server, per me è fondamentale, non "un cavillo"
Anche per me ma se la persona in questione ha giocato sporco truffando perché e’ una truffa in piena regola contestando donazioni di oltre 5 mesi non vedo perché io debba tutelarlo dopo che ho comunque chiesto spiegazioni prima di agire , il nostro regolamento parla chiaro e’ vietata la vendita/scambio
Naturalmente prima e’ stato richiamato , non e’ stato bannato da subito , ha tolto il link per poi rimetterlo dopo poco tempo e in più ha avviato la prima contestazione pensando che non c’è ne saremmo accorti .
 

DeepBaby

Utente Silver
25 Dicembre 2013
85
0
85
72
IMO hai agito peggio dello scammer, dovresti PRESERVARE E CUSTUDIRE le credenziali di tutti i tuoi utenti che siano o meno dei ladri, spero vengano presi provvedimenti anche per te (assolutamente non per male).
 
15 Novembre 2011
436
36
82
183
Ultima modifica:
Esatto, tra l'altro è anche in quel caso inutile, visto che le donazioni in quanto tali è buona norma siano accettate solo se inviate con l'opzione di invio denaro a familiari o amici e rimborsate e annullate invece gli invii tramite beni o servizi. Se si decide invece di accettarle tutte, si accetta anche di incorrere in questi rischi poco gradevoli. Riguardo l'accaduto in questione, se un utente ti sta inviando da 5 mesi soldi con l'opzione "Acquisto di beni e servizi" due domande, anche i "colleghi" alle prime armi, dovrebbero farsele.

Non è ASSOLUTAMENTE buona norma accettare le donazioni con "amici e familiari" attraverso paypal, sia per l'utente che per il GF, poi che lo facciamo per evitarci i rimborsi (io compreso) è un altra questione, ma evitiamo(anzi evita) di dire il contrario

1) Perchè l'utente non è un tuo amico
2) Perchè non è un tuo familiare
3) Perchè è un cliente vero e proprio

Il fatto che l'utente decide di inviare il pagamento come amici e familiari, sono affari suoi, resta il fatto che sta dichiarando più o meno il falso e questo significa che se il server chiude dopo 1 mese, avrà problemi nel richiedere i soldi indietro perchè non ha donato in beni e servizi
I server che offrono la modalità di pagare in Beni e Servizi sono decisamente più sicuri dei server che offrono di pagare in modalità amici e familiari
Le donazioni con paypal dovrebbero essere effettuate in Beni e Servizi, e per chi ha la partita Iva e dispone di un conto business, o di un'attività professionale e giusto venga fatto cosi, perchè:

1) Il server automaticizza i pagamenti e l'utente può ricevere automaticamente le monete, e si crea un rapporto di tipo professionale e non di tipo amichevole, con amici e familiari non si possono rendere i pagamenti automatici

In questo modo l'utente non ti deve contattare, e contattandoti eviti possibili favoritismi, o che altri giocatori pensano che tu hai fatto determinate azioni non positive

2) Stai dichiarando il vero, il server offre un servizio vero e proprio, che si chiama monete che offrono potenziamenti all'interno di uno specifico catalogo chiamato item-shop

Il fatto che l'utente ti invia soldi da 5 mesi in Beni e Servizi non significa nulla, sia per il fatto che il server potrebbe predisporre dei pagamenti automatici, e proprio per questa ragione è standard quella voce, ma anche perchè i tempi di rimborso per un pagamento sono di 180 giorni, se l'utente ti paga da 5 mesi non vai a pensare che al 179° giorno ti chiede rimborso

Inoltre per quello che sappiamo noi, non è detto che abbia richiesto il rimborso entro i tempi prestabiliti da paypal (ripeto 180 giorni) ma potrebbe avere stornato il pagamento dalla banca, e paypal potrebbe avere concesso comunque il rimborso, perchè come ho detto inizialmente tutela meno il venditore rispetto l'acquirente

Se dobbiamo parlare del fatto che abbia condiviso o meno dei dati personali, che sia una scelta condivisibile o meno, sono fatti suoi e sarà responsabile delle sue azioni

Comunque giusto per fare delle precisazioni:
  1. Nome e Cognome -> Da soli, senza un codice fiscale non sono un dato sensibile, ci sono migliaia di persone con quel Nome e cognome che trovi su facebook o qualunque altro social network
  2. Email gioco -> Nella teoria è un dato sensibile secondo la legge, ma non si tratta di un'email utilizzata comunque per uso "personale" ma per fini di metin2, in teoria entra anche un discorso legato all'utilizzo da parte di terzi per fini promozionali che in quest'ultimo caso senza autorizzazione del legittimo proprietario sarebbe "illegale" (ma non è questo il caso)
  3. Facebook -> condividere l'url di un profilo non è un dato sensibile, e in ogni caso sono state inventate apposta le impostazioni privacy per chi non desidera condividere più del necessario per chi non è amico
  4. Nome gioco -> non è un dato sensibile
  5. ID account -> non è un dato sensibile
  6. Nome utente inforge -> non è un dato sensibile
  7. IP -> la legge è ancora confusa, è chiaro che l'indirizzo ip può essere utilizzato per risalire ad informazioni importanti come città, regione ecc, ma non dovrebbe essere un dato sensibile secondo la legge (non lo so onestamente se c'è qualche appello che dice che la sua condivisione è vietata)
I dati che sono stati pubblicati sono opinionabili, è più un discorso di etica dal mio punto di vista

Per quanto riguarda l'utente, o comunque gli utenti in generale che vogliono avere una privacy migliore:

  1. Può utilzzare una VPN gratuita o impostarne una da sè per proteggere il proprio IP (opera ha anche una vpn integrata nel browser)
  2. Può utilizzare le impostazioni legate alla privacy nei social network, anche qua su inforge è possibile impostare l'utente come privati
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.