Discussione Elden Ring ha venduto 12 milioni di copie e punta a espandersi oltre i videogiochi

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,796
633
6,343
3,168
elden_ring.jpg

Elden Ring di FromSoftware è stato a dir poco un grande successo, con 12 milioni di copie vendute in tutto il mondo dalla sua uscita soltanto diciassette giorni fa. Dark Souls 3 ha impiegato 4 anni per raggiungere lo stesso numero di copie vendute. Ma come ogni successo della cultura pop nel 2022, Elden Ring non si fermerà ad un solo grande gioco: diventerà un franchise, e FromSoftware ha detto ai fan di "attendere con ansia altri 'ELDEN RING' come IP (personaggi e altre proprietà intellettuali) nella speranza di espandersi oltre il regno dei giochi".

"Molti sforzi sono stati fatti per creare 'ELDEN RING' in modo da poter superare le aspettative dei nostri fan in tutto il mondo. Allo stesso modo, continueremo i nostri sforzi per espandere il marchio oltre il gioco stesso, e nella vita quotidiana di tutti", ha commentato Yasuo Miyakawa, presidente e CEO di Bandai Namco, l'editore del gioco, in un comunicato stampa.

Quale forma assumeranno i prossimi passi di Elden Ring non è chiaro, ma è facile immaginare di costruire sulle trame notoriamente opache di FromSoftware in formati narrativi più tradizionali come fumetti, libri, o anche una serie TV o un film.

Inoltre, data la popolarità degli adattamenti dei videogiochi in questo momento, insieme al coinvolgimento del noto autore George R.R. Martin (che ha non poca esperienza nel trasformare vaste storie fantasy in show televisivi ultra-popolari), ci sono molte strade che FromSoftware potrebbe percorrere per espandere il suo ultimo titolo.

I giochi di FromSoftware sono famosi (o famigerati) per fare gran parte della loro narrazione ai margini dei titoli, lasciando che i giocatori esplorino da soli la storia e il significato degli eventi che hanno plasmato i mondi di ogni titolo. Elden Ring non fa eccezione, e la scala open-world di The Lands Between significa che c'è ancora più spazio per FromSoftware per riempire i vuoti con media aggiuntivi, se lo desidera.
 

xCrystals

Utente Emerald
29 Aprile 2012
1,298
53
226
518
Quello che apprezzo maggiormente, in poche righe, è la completa libertà lasciata al giocatore. Ogni run di ogni giocatore è diversa dalle altre. Posso scegliere se concludere il gioco in qualche oretta, posso scegliere quali dungeon fare e in che ordine. Mappa immensa ma perfettamente incastrata in ogni minima parte nella Lore del gioco. Ambienti nuovi, level design incredibile. La prima volta che sono capitato in uno dei laghi sotto sono rimasto a bocca aperta.

Decisamente è il gioco che finalmente sfrutta a pieno il concetto di open world: io ti do un mondo, tu facci quel che vuoi.

Ps: immenso anche nelle ore di gioco, credo che per completarlo appieno, in una prima run, ci vogliano almeno 70-80 ore, senza guide.
 
  • Mi piace
Reazioni: Max Fridman