Benvenuto su Inforge
Rimuovi la pubblicità e partecipa alla più grande comunità italiana sul mondo digitale presente sul web sin dal 2007.
Iscriviti

REGOLAMENTO MARKET AREA E SERVIZIO MIDDLEMAN

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Valley

Super Moderatore
Super Moderatore
10 Aprile 2011
12,738
3,133
1,339
Ultima modifica:
Salve community di Inforge,

In seguito al recente aggiornamento del forum, lo staff ha deciso di modificare profondamente il regolamento di Inforge che potete consultare cliccando sul seguente link: REGOLAMENTO INFORGE AGGIORNATO di conseguenza è stato aggiornato anche l'ex regolamento integrativo del market.

Mi sembra superfluo specificare che per una pacifica convivenza tra tutti membri della community esso va obbligatoriamente rispettato.

Per chi è interessato ad operare (vendere/acquistare) in questa sezione del forum, oltre al regolamento generale di Inforge linkato sopra, dovrà prestare particolare attenzione ai punti compresi nella sezione 2B che riportiamo di seguito:

2B) Regolamento “Market”

Il Market o “Black Market” è un’area del forum di Inforge che offre il servizio di compravendita dedicato agli appassionati del gaming e dell’informatica.

2B.1 E’ vietato vendere/scambiare i seguenti prodotti: animali e organi di animali, armi da fuoco e da taglio, armi e coletti, azioni e titoli, bevande alcoliche, biglietti di lotterie, biglietti per spettacoli, carte di credito, contratti e biglietti, copie non autorizzate, copie promozionali di film e brani musicali, dichiarazioni di esonero sull’autenticità, diritti d’autore, dispositivi medici, documenti d’identità, licenze governative, passaporti, droghe e qualunque sostanza stupefacente, farmaci e presidi medico-chirurgici, fuochi d’artificio, generi alimentari, oggetti delle forze dell’ordine, mailing list, informazioni, dati personali di singoli o gruppi, oggetti rubati, oggetti sottoposti ad embargo, prodotti ritirati dal mercato, proprietà dello stato o di enti pubblici, oggetti contraffatti, schede telefoniche e prodotti legati alla telefonia mobile (GB illimitati etc), contenuti di natura sessuale, strumenti di scasso, tabacchi, valute e francobolli contraffatti, viaggi, servizi/hosting finalizzati all’esecuzione di attacchi a negazione di servizio (DDoS), servizi di streaming di PayTV e IPTV, servizi di VPN o Proxy, Bonus Cultura.

2B.2 E’ vietato vendere prodotti di cui non si è in possesso o metodi per ottenere questi prodotti o profitti.

2B.3 E’ vietato vendere prodotti di terzi (cui non si detiene regolare licenza di rivendita) o materiale disponibile gratuitamente in rete.

2B.4 E’ vietato vendere e pubblicizzare i propri prodotti al di fuori dell’area Market e tramite messaggio privato.

2B.5 E’ vietato rimandare ad un sito esterno, circa una promozione di vendita, senza l’autorizzazione di un amministratore o un moderatore.

2B.6 E’ vietato rilasciare feedback su un venditore senza aver effettuato un acquisto o aver provato il servizio offerto è altresì vietato commentare una discussione al solo scopo di screditare il venditore o il prodotto da esso venduto.

2B.7 E’ obbligatorio specificare chiaramente i prezzi e le caratteristiche di tutti i prodotti in vendita o del servizio offerto. Nel caso il costo del servizio offerto sia calcolato su base oraria sarà obbligatorio specificarne il costo. Nel caso vengano venduti, o anche solo proposti, servizi o prodotti non elencati nella discussione ma simili a quelli presenti, lo staff di Inforge può valutare, a sua discrezione, l'allontanamento del venditore dalla community.

2B.8 E’ vietato richiedere al venditore “vouch” per il prodotto o servizio offerto, fornire “vouch” è obbligatorio solo in caso di richiesta da parte di un moderatore o amministratore per effettuare verifiche sul servizio o sul prodotto.

2B.9 In caso di vendita di servizi e/o prodotti aziendali (es. hosting) e in stock è obbligatorio specificare gli estremi aziendali (P.IVA). In caso contrario, l’uso del Market è inteso e consentito solo per la compravendita tra privati entro quantità di prodotto e limiti di spesa ragionevoli.

2B.10 In caso di truffa/scam è necessario sporgere denuncia alle autorità competenti. I dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy delle parti coinvolte e comunicate solo in via e sede legale. In qualunque caso, Inforge non rimborserà alcuna truffa subita in quanto Inforge non è responsabile per l’esito degli accordi presi all’interno della community. Inforge nel caso in cui rileverà una truffa allontanerà l’utente colpevole al fine di mantenere un ambiente sicuro all’interno della community.

2B.11 Inforge si riserva il diritto di modificare/cancellare qualunque inserzione ritenuta sospetta o non conforme al regolamento e/o alla legge.


Sezione Abbonamenti Streaming e Music

2B.12
TUTTE le vendite di account premium (come Netflix, Apple Music, Spotify, Prime Video, DAZN ecc.) saranno concesse SOLO attraverso la DURATA MINIMA del servizio (ad esempio Netflix con durata mensile o Spotify con durata 1 mese/3 mesi a seconda della promozione in corso). Laddove non sia chiara la durata minima dell'account premium, viene considerata come durata minima un mese.


Sezione Software e Tools Development

2B.13
Per i possessori di un topic di vendita in questa sezione è possibile segnalare eventuali rivenditori del proprio materiale non autorizzati.
2B.13.1 La segnalazione deve essere effettuata dal diretto interessato proprietario dei file e non da terzi.​
2B.13.2 La segnalazione deve avvenire tramite supporto ticket. Eventuali segnalazioni eseguite tramite altri strumenti non verranno considerate.​
2B.13.3 Nella segnalazione devono essere allegate tutte le prove necessarie al fine di dimostrare quanto segnalato.​
2B.13.4 Lo staff di inforge può, a sua discrezione, richiedere i file oggetto della segnalazione al fine di eseguire ulteriori analisi.​
Vendita di servizi d'installazione

2B.14
Con installazione si intende sia la mera installazione del programma sia il suo adattamento in maniera tale che non generi conflitti e/o bug. È consentito vendere il servizio d'installazione dei programmi venduti ma in tal caso questo deve avere un suo costo non compreso in quello del programma.
2B.14.1 I file del programma che verrà installato dovranno essere consegnati al compratore anche qualora fosse in programma l'installazione a carico del venditore.​
2B.14.2 È possibile utilizzare i middleman per facilitare la buona riuscita dell'installazione. Il suo utilizzo è facoltativo, in caso non venga utilizzato o non siano rispettati i passaggi qui elencati, il venditore sarà ritenuto responsabile ed in caso di problemi sarà tenuto ad eseguire il rimborso del costo dell'installazione. Gli step da seguire, utilizzando il servizio middleman, devono essere i seguenti:​
  • Prima dell'installazioneda parte del venditore:
    • Il compratore comunica al middleman lo stato della macchina nel quale verrà installato il programma.
    • Il venditore verifica lo stato della macchina nel quale verrà installato il programma e conferma al middleman quanto detto dal compratore.
    • Il compratore invia i soldi al middleman.
  • Il middleman da il via libera al venditore il quale può procedere con l'installazione.
  • Terminata l'installazione, venditore e compratore verificano l'assenza di nuovi bug:
    • In caso si riscontrino nuovi bug (non presenti prima dell'installazione), il venditore dovrà risolverli. L'installazione si considera completata solamente quando il programma risulta installato e funzionante all'interno della macchina in assenza di nuovi bug.
  • Verificato sia tutto correttamente funzionante, il compratore comunica al middleman l'avvenuta installazione.
  • Il middleman invia i soldi al venditore.

Vendita di correzioni e modifiche

2B.15
Non è consentita la vendita di programmi di terze parti, modificati o corretti, in nessun caso. Diversamente è consentita la vendita delle singole modifiche o correzioni, laddove il programma sia rilasciato gratuitamente in rete dal proprietario o si possieda il consenso alla sua modifica.

2B.15.1 Nel caso si vendano modifiche e/o correzioni è obbligatorio:​
  • Citare le fonti (nome autore ed eventualmente sito web dove la sua identità è verificata o pubblicamente riconosciuta) del programma su cui sono state fatte le modifiche/correzioni.
  • Se il programma è rilasciato gratuitamente in rete dal proprietario, inserire il link alla discussione su Inforge relativa al programma:
    • Nel caso la discussione non sia presente, l'utente che vuole vendere le sue modifiche/correzioni, dovrà creare tale post nel quale presenta il programma gratuito e ne inserisce i link al download (direttamente su Inforge o tramite servizi come Mega, Mediafire, ecc.).
  • Se il programma è rilasciato a pagamento dal proprietario, inserire i collegamenti sufficienti a consentire al compratore l'acquisto del programma direttamente dal proprietario. È vietato fornire link al download gratuito o indirizzare il compratore a rivenditori non autorizzati.
  • Descrivere tutte le modifiche o le correzioni effettuate e messe in vendita.
2B.16 Le modifiche/correzioni devono essere vendute singolarmente e non già integrate nel programma. Oltre alle modifiche/correzioni devono essere incluse le istruzioni per implementarle.

2B.17 È possibile vendere anche il servizio d'installazione per il quale valgono le regole riportate ai punti 2B.14, 2B.14.1 e 2B.14.2.




2BA) Regolamento Middleman



Data la richiesta di molti utenti di mettere a disposizione utenti fidati che potessero portare a termine transazioni di vario genere (sia soldi che scambi di account) abbiamo optato per l'abilitare parte dello staff ad effettuare gli scambi/vendite, per solo in alcune sezioni sarà possibile richiedere i middleman.

Attualmente le persone abilitate come middleman sono: @KingNavas, @Valley

Di seguito un breve regolamento, su come utilizzare i middleman:

2BA) Tutela della Compravendita in “Escrowing”

E’ presente all’interno del Market di Inforge un sistema di “Escrowing” o “Middleman” totalmente opzionale per il venditore e per il compratore.

Questo sistema prevederà l’utilizzo di un utente volontario, verificato tramite l’invio dei suoi dati personali a Inforge, che si occuperà di verificare la buona riuscita della transazione, con una detrazione di una percentuale fissa. In ogni caso, il Middleman non rappresenta un servizio sotto diretto controllo dei responsabili di Inforge.

2BA.1 I middleman autorizzati sono soltanto quelli segnalati in questo regolamento.

2BA.2 Inforge non sarà mai responsabile per nessuna delle transazioni di qualsiasi natura, avvenute tramite middleman, dove un oggetto venduto o scambiato sia rimborsato, danneggiato o non conforme alla descrizione del venditore,anche dopo il completamento della transazione. L’utente riconosce che Inforge non è proprietario di questi oggetti e di questi account e agisce solo come contatto tra venditore, compratore e middleman. Se un oggetto dovesse essere rimborsato o riacquisito dal precedente proprietario, l’utente riconosce che Inforge non è responsabile e non potrà rimborsare o recuperare gli oggetti virtuali e reali.

2BA.3 I middleman autorizzati non sono impiegati o affiliati in nessun modo a Inforge. Sono utenti che verificati da Inforge agiscono indipendentemente. L’utente si assume la responsabilità di cedere account, oggetti e denaro a questi utenti per trattenerli momentaneamente. Inforge non avrà mai accesso alle informazioni personali ottenute dai middleman o sarà responsabile per le loro azioni durante la transazione e dopo il suo completamento.

2BA.4 Se l’account virtuale sarà bloccato o sospeso mentre un middleman ne ha accesso è responsabilità del venditore accertarsi che la cessione dell’account fosse prevista dai Termini e Condizioni d’uso del Gioco/Software/Servizio/etc. Qualora non lo fosse è responsabilità del venditore e proprietario di recuperare l’account. Inforge non provvederà in alcun caso a rimborsare l’utente per la perdita dell’account anche se non potrà essere più recuperato.

2BA.5 Se una truffa/scam avviene durante una transazione avvenuta tramite middleman, Inforge non può essere ritenuto responsabile in alcun caso. Nel caso in cui sarà sporta denuncia alle autorità competenti Inforge coopererà nelle indagini, nel pieno rispetto della privacy di tutti gli utenti coinvolti.

Si tiene a precisare che questi middleman (attualmente appartenenti al solo staff di Inforge), hanno depositato i loro dati personali a murdercode aka Stefano Novelli (fondatore di Inforge.net) così da poter risultare tracciabili e rendere possibile iniziare cause legali in caso di frode da parte degli stessi.


 
  • Mi piace
Reactions: Arves100
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.