Discussione ITS in cybersecurity

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

T1KCU5

Utente Electrum
22 Dicembre 2016
228
55
12
160
Son sempre stato un appassionato di informatica e sicurezza informatica ma per vari motivi non mi sono iscritto all’università (tra cui la necessità di soldi e la difficoltà di varie materie). Per cui lavoro da due anni (mio padre è il mio responsabile) con un tempo indeterminato (magazziniere) ma mi sento insoddisfatto in ciò che faccio nonostante lo stipendio “buono” 1300 euro e vari permessi/ferie senza problemi. Ho un diploma di liceo linguistico. Ho trovato un corso ITS di cybersecurity totalmente gratis, l’unica pecca è l’accesso limitato a 28 iscritti previo test + colloquio.

Il corso si trova a Roma dunque dovrei trasferirmi fuori regione ( vivo in Sardegna) , mollare il mio lavoro e magari cercare qualcosa di part time per pagare l’affitto (che potrei dividere con la mia ragazza che studia là) oltre a qualche risparmio conservato in due anni di lavoro.

Che ne pensate? So che è un lavoro molto richiesto nel settore
 
Personalmente lo reputo un po' un azzardo e cercherei altre alternative. Il mondo relativo alla sicurezza informatica è molto grande, ci sono diverse sfumature. Cosa ti piacerebbe fare? Sulla base di questa risposta potrebbero esserci corsi più specialistici che potresti seguire mentre nel contempo continui a lavorare, favorendo così una transizione più graduale.

Considera inoltre che (da quel che posso intuire) ti serve almeno almeno imparare dei fondamenti di informatica in autonomia
 
  • Mi piace
Reazioni: MRPants
Stai trascurando troppe cose , speri di trovar lavoro nel settore dopo ? fai conto che ci sono smanettoni con esperienza decennale e laurea a seguire che faticano a trovare nel settore cybersecurity per uno stipendio che forse arriva al tuo odierno ( FORSE ) .

Pensaci bene , se è una passione che hai e che segui da anni ti direi buttati , ma se è una cosa del tipo " sono stufo del mio lavoro e vorrei fare altro " e non hai esperienza almeno di coding ti consiglio di lasciare stare .
 
Son sempre stato un appassionato di informatica e sicurezza informatica ma per vari motivi non mi sono iscritto all’università (tra cui la necessità di soldi e la difficoltà di varie materie). Per cui lavoro da due anni (mio padre è il mio responsabile) con un tempo indeterminato (magazziniere) ma mi sento insoddisfatto in ciò che faccio nonostante lo stipendio “buono” 1300 euro e vari permessi/ferie senza problemi. Ho un diploma di liceo linguistico. Ho trovato un corso ITS di cybersecurity totalmente gratis, l’unica pecca è l’accesso limitato a 28 iscritti previo test + colloquio.

Il corso si trova a Roma dunque dovrei trasferirmi fuori regione ( vivo in Sardegna) , mollare il mio lavoro e magari cercare qualcosa di part time per pagare l’affitto (che potrei dividere con la mia ragazza che studia là) oltre a qualche risparmio conservato in due anni di lavoro.

Che ne pensate? So che è un lavoro molto richiesto nel settore

Alla fine coshai deciso ?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.