Domanda Accesso "prioritario" ad un sito in clickday

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Buongiorno a tutti,
Mi sono appena iscritto a questo forum per risolvere una questione per me abbastanza importante, e che mi preme.
Io sto cercando ad accedere ad un sito web di prenotazione stanze per l'università.
Il link per presentare la domanda viene pubblicato pochi minuti prima dell'apertura della sessione, e solo all'orario indicato diventa possibile caricare la pagina e seguire i passaggi richiesti per prenotare effettivamente una stanza. Provando ad accedere in anticipo il link non funziona e dà errore, e non completa il caricamento.
Ovviamente vale la regolda del chi arriva prima, e le possibilità che si possono selezionare e poi confermare sono molto poche rispetto al numero di studenti che, come me, entrano sul portale per fare domanda.
L'ultima volta che ho provato a prendere una stanza, nonostante fossi entrato sul portale attraverso il link pochissimi secondi dopo l'orario di apertura, i tempi di caricamenti erano lunghissimi: ci vollero più di 10 minuti ogni volta per passare da una conferma all'altra, e alla fine non sono riuscito a dare la conferma finale prima dell'esaurimento dei posti.
Io sono praticamente analfabeta per quanto riguarda programmazione, software e computer, e qualunque tipo di codice di computer e pagine web; ma alcune persone che conosco sono riuscite a prenotare una stanza nel clickday impiegando solamente un paio di minuti, arrivando quindi prima di tutti gli altri.
Loro parlavano di una sorta di collegamento con il server del portale, ma non so bene a cosa si riferissero. Loro non erano molto chiari al riguardo, perchè fu un'altra persona a occuparsene per loro.
In ogni caso, fu come se il loro computer durante i caricamenti passasse avanti agli altri, permettendo loro di caricare le pagine e accedere alle selezioni più velocemente.
Io vorrei sapere se fosse possibile in qualche modo, rendere i tempi di caricamento così rapidi, come ottenendo una specie di "accesso privileggiato" ai server del portale, in modo da essere tra i primi ad accedere.
Ringrazio tutti coloro che leggeranno questa mia domanda, e proveranno a darmi una risposta.
La cosa è davvero importante per me, e resterò disponibile per eventuali dubbi e chiarimenti al riguardo.
A presto.
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,953
151
2,881
1,525
Ottenere un accesso privilegiato non credo sia possibile, credo che quello che hanno fatto sia stato creare un bot che interagisca col backend (il server, quindi) senza caricare componenti grafici e risorse aggiuntive, ma inviando solamente i dati che interessavano loro.
Per fare una cosa simile però bisogna aver completato almeno una volta tutto il processo di prenotazione, in modo da sapere quali dati il server si aspetti di ricevere. E' l'unica cosa che mi viene in mente
 

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Ottenere un accesso privilegiato non credo sia possibile, credo che quello che hanno fatto sia stato creare un bot che interagisca col backend (il server, quindi) senza caricare componenti grafici e risorse aggiuntive, ma inviando solamente i dati che interessavano loro.
Per fare una cosa simile però bisogna aver completato almeno una volta tutto il processo di prenotazione, in modo da sapere quali dati il server si aspetti di ricevere. E' l'unica cosa che mi viene in mente
No, non credo che sia questo.
Perché il link per prenotare la stanza è nuovo e ogni volta diverso.
Il portale su cui fare la domanda è sempre lo stesso, ma la "sezione" in cui selezionare stanze e servizi è nuova di volta in volta.
Parlando invece di collegamento, non c'è modo di velocizzare di molto i tempi di caricamento delle pagine? Così da impiegarci solo pochi minuti?
Perché io davvero non riesco a spiegarmi come queste persone abbiano fatto, quando per tutti gli altri il sito andava così a rilento...
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,953
151
2,881
1,525
No, non credo che sia questo.
Perché il link per prenotare la stanza è nuovo e ogni volta diverso.
Il portale su cui fare la domanda è sempre lo stesso, ma la "sezione" in cui selezionare stanze e servizi è nuova di volta in volta.
Parlando invece di collegamento, non c'è modo di velocizzare di molto i tempi di caricamento delle pagine? Così da impiegarci solo pochi minuti?
Perché io davvero non riesco a spiegarmi come queste persone abbiano fatto, quando per tutti gli altri il sito andava così a rilento...
mmm no non penso esista nulla del genere, la velocità di risposta a un client dipende dal server, non mi pare esista un modo per forzare la risposta di un server entro un tot di tempo. Sinceramente l'ipotesi del bot mi pare la più accreditabile, ok che cambia il link ogni volta, ma suppongo che le richieste che i client inviano al server siano poi sempre le stesse, visto che il db e le tabelle usate dal sito sono sempre gli stessi. Una volta che hai "lo stampino" di come vuole i dati i server, gli invii quello che ti serve, tanto la struttura del backend sono abbastanza sicuro che non cambi. E' difficile dirlo con certezza non avendo il sito davanti, ma oltre a questo non mi viene davvero in mente nient altro. Magari altri utenti avranno altre idee in merito però! :)
 

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
mmm no non penso esista nulla del genere, la velocità di risposta a un client dipende dal server, non mi pare esista un modo per forzare la risposta di un server entro un tot di tempo. Sinceramente l'ipotesi del bot mi pare la più accreditabile, ok che cambia il link ogni volta, ma suppongo che le richieste che i client inviano al server siano poi sempre le stesse, visto che il db e le tabelle usate dal sito sono sempre gli stessi. Una volta che hai "lo stampino" di come vuole i dati i server, gli invii quello che ti serve, tanto la struttura del backend sono abbastanza sicuro che non cambi. E' difficile dirlo con certezza non avendo il sito davanti, ma oltre a questo non mi viene davvero in mente nient altro. Magari altri utenti avranno altre idee in merito però! :)
Ma questa ipotesi del bot come è strutturata? Me lo potresti spiegare? Così che possa farmi un'idea e capire se è fattibilie per me e le mie capacità al computer?
Per esempio, questo bot dovrebbe essere qualcosa che compila i dati al posto tuo, oppure completa tutta la procedura al posto tuo? Perchè alla fine è necessario schiacciare su conferma, e non so se può essere fatto dal bot.
Inoltre, io proprio non so se gli stampini del sito rimangono sempre gli stessi, da una sessione all'altra.
In ogni caso io ho completato "a metà" la procedura per così dire, quindi potrei prendere dei dati per questo bot, se potresti spiegarmi come è strutturata la procedura e come esso funziona.
Grazie mille per l'aiuto, magari vediamo anche cosa dicano gli altri. In ogni caso ti ringrazio se vorrai spiegarmi oltre
 

JunkCoder

Moderatore
5 Giugno 2020
979
19
808
393
Ci sono due possibilità: o loro hanno usato un bot come detto da 0xbro oppure in quel momento avevi una connessione estremamente lenta, con elevata latenza e packet loss mentre loro navigavano a velocità normale. Fare un bot dipende dall'implementazione del sito e dalla presenza di meccanismi anti-bot. Ti faccio un esempio del caso più semplice possibile con dello pseudo codice.

Tu hai un link alla pagina che sarà utilizzabile a partire da un certo giorno/ora es. sito.local/bla?bla=12345 con ultima parte numerica che cambia ogni sessione. Per prima cosa ispezioni cosa fa il tasto di conferma, vedi ad esempio che invia una richiesta POST a /xyz?abc=12345 con lo stesso numero del link
Programmi un bot che fa così:
Codice:
TIMESTAMP_INIZIO = time("01/01/2023 00:00:00")
ID_SESSIONE = "12345"

while time_now() < TIMESTAMP_INIZIO
    sleep

response = httpclient.post("http://sito.local/xyz?abc=" + ID_SESSIONE)
if not response.contains("Confermato correttamente")
    repeat
 
  • Mi piace
Reazioni: CrazyMonk e 0xbro

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Ultima modifica da un moderatore:
Grazie per l'aiuto, non è che abbia capito tanto per quanto riguarda il bot, e non so nemmeno come potrei usarne uno sul sito in questione.
Però vorrei chiederti altro sulla velocità del caricamento delle pagine.
Io sto a casa, da dove ho provato a fare la domanda, con una connessione abbastanza rapida (ora non ti so dire la velocità precisa, però è molto performante); però confrontandomi anche con altri studenti il sito è lento per tutti, come se il server fosse intasato.
E io non riesco a spiegarmi come per me e per tanti altri per caricare una singola pagina, dopo aver selezionato la stanza che vuoi, possano volervi anche più di 10 minuti, per altre persone le pagine si caricano a velocità "standard", come quando fai una ricerca su Google per intenderci.
Ci potrebbero essere, diciamo, dei metodi per potenziare la propria connessione/velocità per muoversi così agevolmente su un server pieno e che fa lentezza?
Grazie per l'aiuto
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,953
151
2,881
1,525
Grazie per l'aiuto, non è che abbia capito tanto per quanto riguarda il bot, e non so nemmeno come potrei usarne uno sul sito in questione.
Però vorrei chiederti altro sulla velocità del caricamento delle pagine.
Io sto a casa, da dove ho provato a fare la domanda, con una connessione abbastanza rapida (ora non ti so dire la velocità precisa, però è molto performante); però confrontandomi anche con altri studenti il sito è lento per tutti, come se il server fosse intasato.
E io non riesco a spiegarmi come per me e per tanti altri per caricare una singola pagina, dopo aver selezionato la stanza che vuoi, possano volervi anche più di 10 minuti, per altre persone le pagine si caricano a velocità "standard", come quando fai una ricerca su Google per intenderci.
Ci potrebbero essere, diciamo, dei metodi per potenziare la propria connessione/velocità per muoversi così agevolmente su un server pieno e che fa lentezza?
Grazie per l'aiuto
Se non hai competenze informatiche è difficile spiegarti come funzioni un bot... sostanzialmente un client comunica con un server tramite diverse richieste e risposte HTTP. Per passare dei dati al server, in queste richieste vengono inviati dei campi da cui il server estrarrà poi i valori per elaborarli.

Esempio:
Alla pressione di un bottone, parte una richiesta verso http://prenotastanza.com/?nstanza=1&nposto=25

Con questo url il client sta inviando al server una richiesta HTTP dicendo che vuole prenotare la stanza numero 1 e il posto numero 25. Conoscendo questa struttura (i dati che si aspetta il server, cioè il campo nstanza e il campo nposto) è possibile creare un bot che invii in automatico questi dati. Lo stesso vale per tutte le altre richieste inviate al server: una volta che sai quali dati il server voglia, puoi inviargli tutto quello che vuoi.
I "bottoni" delle interfacce grafiche sono solo un espediente di programmazione per permettere ad un utente di inviare i dati al server una volta che ha finito di compilarli. Una volta premuto il bottone, parte la richiesta HTTP verso al server. I bot in genere non hanno bisogno di "premere bottoni", perchè non hanno mai a che fare con la grafica: i bot interagiscono direttamente col server inviando e ricevendo solo richieste e risposte HTTP, non caricano le pagine web come le vede un umano.



La velocità del server dipende dal carico di richieste che deve gestire in quel momento: esistono poi altri "componenti", chiamati "load balancer" o "bilanciatori", che hanno il compito di dirottare le richieste in arrivo su diversi server (tutti uguali tra loro), in modo da evitare il sovraccarico. Se questi bilanciatori hanno dei problemi di configurazione può però succedere che anziché bilanciare il traffico, lo smistino in maniera non proporzionale, indirizzando solo il 5% del traffico verso il secondo server mentre il restante 95% atterra sul primo. In questo caso gli utenti che atterrano sul primo server finiscono sostanzialmente su un server sovraccaricato e lento, mentre quelli che finiscono sul secondo server atterrano su un server molto performante e scarico. Non c'è modo però di controllare su quale server si atterri, né tanto meno sono sicuro che questa possa essere la problematica. Visto però che stiamo facendo ipotesi, anche questo potrebbe essere uno scenario potenzialmente plausibile
 

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Se non hai competenze informatiche è difficile spiegarti come funzioni un bot... sostanzialmente un client comunica con un server tramite diverse richieste e risposte HTTP. Per passare dei dati al server, in queste richieste vengono inviati dei campi da cui il server estrarrà poi i valori per elaborarli.

Esempio:
Alla pressione di un bottone, parte una richiesta verso http://prenotastanza.com/?nstanza=1&nposto=25

Con questo url il client sta inviando al server una richiesta HTTP dicendo che vuole prenotare la stanza numero 1 e il posto numero 25. Conoscendo questa struttura (i dati che si aspetta il server, cioè il campo nstanza e il campo nposto) è possibile creare un bot che invii in automatico questi dati. Lo stesso vale per tutte le altre richieste inviate al server: una volta che sai quali dati il server voglia, puoi inviargli tutto quello che vuoi.
I "bottoni" delle interfacce grafiche sono solo un espediente di programmazione per permettere ad un utente di inviare i dati al server una volta che ha finito di compilarli. Una volta premuto il bottone, parte la richiesta HTTP verso al server. I bot in genere non hanno bisogno di "premere bottoni", perchè non hanno mai a che fare con la grafica: i bot interagiscono direttamente col server inviando e ricevendo solo richieste e risposte HTTP, non caricano le pagine web come le vede un umano.



La velocità del server dipende dal carico di richieste che deve gestire in quel momento: esistono poi altri "componenti", chiamati "load balancer" o "bilanciatori", che hanno il compito di dirottare le richieste in arrivo su diversi server (tutti uguali tra loro), in modo da evitare il sovraccarico. Se questi bilanciatori hanno dei problemi di configurazione può però succedere che anziché bilanciare il traffico, lo smistino in maniera non proporzionale, indirizzando solo il 5% del traffico verso il secondo server mentre il restante 95% atterra sul primo. In questo caso gli utenti che atterrano sul primo server finiscono sostanzialmente su un server sovraccaricato e lento, mentre quelli che finiscono sul secondo server atterrano su un server molto performante e scarico. Non c'è modo però di controllare su quale server si atterri, né tanto meno sono sicuro che questa possa essere la problematica. Visto però che stiamo facendo ipotesi, anche questo potrebbe essere uno scenario potenzialmente plausibile
Grazie per l'info.
Vorrei chiederti: nell'ipotesi di creare questo bot, che a quanto ho capito invia tramite codice i dati al server, il "passaggio" di dati è immediato? Nel senso che appena si apre il clickday nell'orario indicato, il bot parte e in pochi secondi è fatto tutto, oppure i tempi sono sempre relativi alla velocità di caricamento delle pagine e dall'affluenza che c'è sul server?

Inoltre, riguardo l'idea di "server bilanciatori" come hai detto, se un sito web ne ha, è possibile identificarli? Si potrebbe identificare i server di un sito web, e nello specifico identificare questi server load balancer?
Poi ancora, potrebbe essere possibile, nell'ipotesi di aver trovato questi server "secondari" di conntersi direttamente a loro, invece che al server principale del sito?

Oppure ancora, un'altra idea: non potrebbe essere possibile "connettersi ad un server", oppure tipo "creare" un server esterno (che abbia quindi velocità superiore, rispetto al server del sito web preso d'assalto e congestionato) e comunicare con il sito web?In modo da avere un server sgombro dal traffico, nel quale "vedere" il sito web che cerchi e compilare lì la domanda, e alla fine "mandare" tutta la procedura di domanda e conferma al server iniziale o al database del sito originario?
Non so se ho spiegato bene questa mia ultima idea...
In ogni caso, grazie ancora per la tua disponibilità e le tue risposte.
Il tuo aiuto mi è davvero prezioso
 

CrazyMonk

Utente Electrum
24 Dicembre 2021
351
13
152
134
Grazie per l'info.
Vorrei chiederti: nell'ipotesi di creare questo bot, che a quanto ho capito invia tramite codice i dati al server, il "passaggio" di dati è immediato? Nel senso che appena si apre il clickday nell'orario indicato, il bot parte e in pochi secondi è fatto tutto, oppure i tempi sono sempre relativi alla velocità di caricamento delle pagine e dall'affluenza che c'è sul server?

Inoltre, riguardo l'idea di "server bilanciatori" come hai detto, se un sito web ne ha, è possibile identificarli? Si potrebbe identificare i server di un sito web, e nello specifico identificare questi server load balancer?
Poi ancora, potrebbe essere possibile, nell'ipotesi di aver trovato questi server "secondari" di conntersi direttamente a loro, invece che al server principale del sito?

Oppure ancora, un'altra idea: non potrebbe essere possibile "connettersi ad un server", oppure tipo "creare" un server esterno (che abbia quindi velocità superiore, rispetto al server del sito web preso d'assalto e congestionato) e comunicare con il sito web?In modo da avere un server sgombro dal traffico, nel quale "vedere" il sito web che cerchi e compilare lì la domanda, e alla fine "mandare" tutta la procedura di domanda e conferma al server iniziale o al database del sito originario?
Non so se ho spiegato bene questa mia ultima idea...
In ogni caso, grazie ancora per la tua disponibilità e le tue risposte.
Il tuo aiuto mi è davvero prezioso
Il vantaggio di usare un bot è quello della velocità di compilazione e inoltro dati che, ovviamente, una persona non può pareggiare. Un altro vantaggio è quello di poter scegliere esattamente l'ora, i minuti e i secondi in cui deve avvenire l'inoltro dei dati. Praticamente aumenti l'efficienza. I tempi riguardano sempre l'affluenza di richieste al server...un server sovraccarico impiega più tempo per rispondere. Puoi vederlo come un cameriere che serve nella sala di un ristorante (offre un servizio) e tutti i clienti della sala (i computer che chiedono l'accesso alle risorse del server) gli chiedono contemporaneamente di ordinare...che cosa succede? Quello va in crisi e non sa più dove andare (peggioramento o cessazione del servizio offerto). Un bot può lavorare sempre, a qualsiasi ora e senza stancarsi...è questo il discorso...ma non può avere un accesso privilegiato ad un server.

Di solito i server load balancer sono quelli che vengono utilizzati per proteggere il dominio di un sito e per migliorarne le prestazioni come Cloudflare (se non sai cos'è fai una ricerca). Non si può scegliere a quale server collegarsi, come ti ha già detto 0xbro, le richieste vengono gestite in modo automatico. Essere indirizzati su un server meno "affollato" mentre altri utenti stanno viaggiando lentamente è dovuto soltanto ad un errore nella configurazione dei load balancer, ma non è una cosa che puoi controllare/sfruttare a piacere...ti capita e basta.

Non sono possibili le cose che hai proposto. C'è la possibilità di avere dei propri server oppure dei VPS, ma servono per altri scopi. Quello che si può fare non è liberare il server dal traffico, ma far viaggiare il tuo PC più velocemente in rete tramite canali dedicati solo ad esso (pensale come strade virtuali che può usare solo il tuo computer per comunicare in rete con gli altri dispositivi) con una VPN (virtual private network). Ricorda, però, che anche se una VPN può migliorare la tua velocità in rete, essa non ha alcun tipo di influenza sul funzionamento del server.
 
  • Mi piace
Reazioni: 0xbro

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Il vantaggio di usare un bot è quello della velocità di compilazione e inoltro dati che, ovviamente, una persona non può pareggiare. Un altro vantaggio è quello di poter scegliere esattamente l'ora, i minuti e i secondi in cui deve avvenire l'inoltro dei dati. Praticamente aumenti l'efficienza. I tempi riguardano sempre l'affluenza di richieste al server...un server sovraccarico impiega più tempo per rispondere. Puoi vederlo come un cameriere che serve nella sala di un ristorante (offre un servizio) e tutti i clienti della sala (i computer che chiedono l'accesso alle risorse del server) gli chiedono contemporaneamente di ordinare...che cosa succede? Quello va in crisi e non sa più dove andare (peggioramento o cessazione del servizio offerto). Un bot può lavorare sempre, a qualsiasi ora e senza stancarsi...è questo il discorso...ma non può avere un accesso privilegiato ad un server.

Di solito i server load balancer sono quelli che vengono utilizzati per proteggere il dominio di un sito e per migliorarne le prestazioni come Cloudflare (se non sai cos'è fai una ricerca). Non si può scegliere a quale server collegarsi, come ti ha già detto 0xbro, le richieste vengono gestite in modo automatico. Essere indirizzati su un server meno "affollato" mentre altri utenti stanno viaggiando lentamente è dovuto soltanto ad un errore nella configurazione dei load balancer, ma non è una cosa che puoi controllare/sfruttare a piacere...ti capita e basta.

Non sono possibili le cose che hai proposto. C'è la possibilità di avere dei propri server oppure dei VPS, ma servono per altri scopi. Quello che si può fare non è liberare il server dal traffico, ma far viaggiare il tuo PC più velocemente in rete tramite canali dedicati solo ad esso (pensale come strade virtuali che può usare solo il tuo computer per comunicare in rete con gli altri dispositivi) con una VPN (virtual private network). Ricorda, però, che anche se una VPN può migliorare la tua velocità in rete, essa non ha alcun tipo di influenza sul funzionamento del server.
Ho capito tutto ciò che mi hai spiegato.
Quindi il bot si limita a eliminare i "miei" tempi: ciò il tempo che io impiegherei a selezionare le opzioni che desidero nel sito.
Però non è che sarebbe, questo, uno strumento capace di risolvermi la questione. Il sito a cui mi riferisco è davvero semplice e non ci si perde così tanto tempo a fare i passaggi a mano, inoltre sicuramente non avrei le competenze per creare un bot per automatizzare i passaggi.
Però mi rimane il dubbio: alcuni ragazzi che conosco mi hanno detto che, tramite un loro amico programmatore, sono riusciti a navigare in questo sito sovra affollato in maniera super veloce, come su un sito qualunque, alla velocità tradizionale per intenderci, mentre per tutti gli altri il sito era lentissimo.
Loro sono riusciti a completare tutta la domanda in poco più di 2 minuti, tutto sommato; io, invece, quando ci ho provato (e non ci sono nemmeno riuscito) ci ho impiegato più di 1 ora, per fare in totale 4 passaggi...
Loro mi hanno parlato di cose come collegamento al server, e nemmeno ricordo bene, perché pure loro non erano molto esperti.
Come può essere possibile muoversi così velocemente su un server super pieno?
A sentire tutte queste ipotesi, che però alla fine non sono possibili, io davvero non riesco a capire. Perché sembra tutto così difficile e impossibile, mentre loro in maniera facilissima ci sono riusciti.
Grazie mille, a presto
 

JunkCoder

Moderatore
5 Giugno 2020
979
19
808
393
Ho capito tutto ciò che mi hai spiegato.
Quindi il bot si limita a eliminare i "miei" tempi: ciò il tempo che io impiegherei a selezionare le opzioni che desidero nel sito.
Però non è che sarebbe, questo, uno strumento capace di risolvermi la questione. Il sito a cui mi riferisco è davvero semplice e non ci si perde così tanto tempo a fare i passaggi a mano, inoltre sicuramente non avrei le competenze per creare un bot per automatizzare i passaggi.
Però mi rimane il dubbio: alcuni ragazzi che conosco mi hanno detto che, tramite un loro amico programmatore, sono riusciti a navigare in questo sito sovra affollato in maniera super veloce, come su un sito qualunque, alla velocità tradizionale per intenderci, mentre per tutti gli altri il sito era lentissimo.
Loro sono riusciti a completare tutta la domanda in poco più di 2 minuti, tutto sommato; io, invece, quando ci ho provato (e non ci sono nemmeno riuscito) ci ho impiegato più di 1 ora, per fare in totale 4 passaggi...
Loro mi hanno parlato di cose come collegamento al server, e nemmeno ricordo bene, perché pure loro non erano molto esperti.
Come può essere possibile muoversi così velocemente su un server super pieno?
A sentire tutte queste ipotesi, che però alla fine non sono possibili, io davvero non riesco a capire. Perché sembra tutto così difficile e impossibile, mentre loro in maniera facilissima ci sono riusciti.
Grazie mille, a presto

Il bot non elimina solo i tuoi tempi, salta moltissime cose: quando tu visiti un sito web ricevi una prima risposta con la pagina html, poi ci sono varie componenti CSS, JS, immagini, icone, font che richiedono un ulteriore richiesta e risposta ciascuno e sono necessari per visualizzare correttamente la pagina, ma un bot non ha bisogno di vedere, tutte queste richieste non le fa nemmeno. Non mi stupisce quello che è successo: ad un bot basta che vada in porto una richiesta (es. l'equivalente del click su conferma con dati pre-compilati, o magari un paio se ci sono più pagine), anche se questa ci sta 1 minuto intero a caricare e rispondere già si ha finito, mentre tu vai sulla pagina contenente il form, richiedi 30 script js, 8 file css, 9 immagini e 50 icone e ci vuole un giorno intero solo per vedere apparire il form dato che il server è intasato.
 
  • Mi piace
Reazioni: 0xbro

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Il bot non elimina solo i tuoi tempi, salta moltissime cose: quando tu visiti un sito web ricevi una prima risposta con la pagina html, poi ci sono varie componenti CSS, JS, immagini, icone, font che richiedono un ulteriore richiesta e risposta ciascuno e sono necessari per visualizzare correttamente la pagina, ma un bot non ha bisogno di vedere, tutte queste richieste non le fa nemmeno. Non mi stupisce quello che è successo: ad un bot basta che vada in porto una richiesta (es. l'equivalente del click su conferma con dati pre-compilati, o magari un paio se ci sono più pagine), anche se questa ci sta 1 minuto intero a caricare e rispondere già si ha finito, mentre tu vai sulla pagina contenente il form, richiedi 30 script js, 8 file css, 9 immagini e 50 icone e ci vuole un giorno intero solo per vedere apparire il form dato che il server è intasato.
Capito.
Io però ho paura da una parte di non avere le competenze necessarie per creare un bot, anche se il sito che mi interessa è semplicissimo e potrebbe essere semplice farne uno; e dall'altra parte che sia inutile provare a crearlo perché da una sessione ad un'altra in giorni diversi potrebbero cambiare i parametri delle selezioni, e che quindi i codici non combaciano.
Ma volendo fare la procedura a mano, io personalmente, non si potrebbe "alleggerire" il sito?
Non si potrebbero eliminare le componenti che hai indicato tu (CSS, JS, immagini, icone, font) per collegarsi più rapidamente al sito? In maniera da semplificare la pagina che dovrei visualizzare?
Grazie
 

Psychonaut

Utente Jade
17 Giugno 2012
1,221
84
522
704
Attenzione, la velocità di risposta di accsso ad una risorsa può dipendere anche da problemi sul srver, come ad esempio un sovraccarico di richieste che non riescono ad essere gestite completamente, non sappiamo neanche quanti nodi abbia questo FE e se sono in una qualche maniera bilanciati tra di loro.
Da come l'hai descritta tu ad una ToT ora il servr inizia a ricevere tantissime richiste contemporaneamente, non è strano che tu(e sicuramente altri tuoi collghi) riscontriate problematiche del genere(dipende anch edalle caratteristiche del srver, CPU, core, RAM). Sono abbastanza sicuro che come detto dagli altri qusti tipi usino un bot, o un automatismo che precompili direttamente i form, tramite richiste POST, risparmiando tempo, senza dovr scaricare tutte le risorse per visualizzare la pagina sul browser.

Comunque, solita storia delle UNI italiane, architetture pezzate che basta mandare 2 GET in più e crasha tutto.
 
  • Mi piace
Reazioni: 0xbro e CrazyMonk

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Attenzione, la velocità di risposta di accsso ad una risorsa può dipendere anche da problemi sul srver, come ad esempio un sovraccarico di richieste che non riescono ad essere gestite completamente, non sappiamo neanche quanti nodi abbia questo FE e se sono in una qualche maniera bilanciati tra di loro.
Da come l'hai descritta tu ad una ToT ora il servr inizia a ricevere tantissime richiste contemporaneamente, non è strano che tu(e sicuramente altri tuoi collghi) riscontriate problematiche del genere(dipende anch edalle caratteristiche del srver, CPU, core, RAM). Sono abbastanza sicuro che come detto dagli altri qusti tipi usino un bot, o un automatismo che precompili direttamente i form, tramite richiste POST, risparmiando tempo, senza dovr scaricare tutte le risorse per visualizzare la pagina sul browser.

Comunque, solita storia delle UNI italiane, architetture pezzate che basta mandare 2 GET in più e crasha tutto.
Si, sicuramente il server è ciò che dà più problemi, infatti in queste occasioni si blocca sempre e rallenta tantissimo.
Però io non credo che queste persone abbiano usato un bot, perché il link della sessione viene pubblicato circa 15 minuti prima della apertura del portale, e fino all'ora X non è possibile entrare nel portale. Quindi per loro sarebbe stato impossibile conoscere i "codici" da affidare al bot perché li dogitasse al posto loro. E questi parameteri, che indicano le disposizioni delle stanze nell'uni, con molta probabilità cambiano da sessione a sessione, per motivi organizzativi dell'università. Quindi mi sembra davvero impossibile costruire un bot se non sai minimamente quale "chiave di lettura" userà il sito e andando alla cieca.
Strategie per velocizzare il proprio computer e la propria connessione su un server in sovraccarico non ce ne sono? Perché credo che queste persone abbiano fatto così... Come potendo viaggiare su un'autostrada sgombra rispetto al server preso d'assalto, ma che ti porta allo stesso posto.
Ecco, una strategia così che ti velocizza la connessione non esiste?
Per esempio un modo per alleggerire il sito da caricare, in modo da eliminare elementi inutili che lo rallentano, e dovendo caricare più cose sei più veloce?
Oppure un qualche modo per connettersi più velocemente al server anche se è pieno?
Qualunque trick per muoversi velocemente su un sever così lento sarebbe per me un aiuto prezioso.
Grazie
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,953
151
2,881
1,525
Si, sicuramente il server è ciò che dà più problemi, infatti in queste occasioni si blocca sempre e rallenta tantissimo.
Però io non credo che queste persone abbiano usato un bot, perché il link della sessione viene pubblicato circa 15 minuti prima della apertura del portale, e fino all'ora X non è possibile entrare nel portale. Quindi per loro sarebbe stato impossibile conoscere i "codici" da affidare al bot perché li dogitasse al posto loro. E questi parameteri, che indicano le disposizioni delle stanze nell'uni, con molta probabilità cambiano da sessione a sessione, per motivi organizzativi dell'università. Quindi mi sembra davvero impossibile costruire un bot se non sai minimamente quale "chiave di lettura" userà il sito e andando alla cieca.
Strategie per velocizzare il proprio computer e la propria connessione su un server in sovraccarico non ce ne sono? Perché credo che queste persone abbiano fatto così... Come potendo viaggiare su un'autostrada sgombra rispetto al server preso d'assalto, ma che ti porta allo stesso posto.
Ecco, una strategia così che ti velocizza la connessione non esiste?
Per esempio un modo per alleggerire il sito da caricare, in modo da eliminare elementi inutili che lo rallentano, e dovendo caricare più cose sei più veloce?
Oppure un qualche modo per connettersi più velocemente al server anche se è pieno?
Qualunque trick per muoversi velocemente su un sever così lento sarebbe per me un aiuto prezioso.
Grazie
Senti, non voglio essere sgarbato, ma stai insistendo sull'impossibilità di creare un bot e sulla possibilità di "accelerare" delle connessioni a un server intasato senza però (da quel che ho capito) avere delle minime competenze tecniche... Ti è già stato detto che non è possibile per un client controllare o accelerare le risposte fornite da un server.
Non puoi chiedere ai tuoi amici/colleghi di chiedere a loro volta al loro programmatore come abbia fatto da un punto di vista tecnico?
 

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Senti, non voglio essere sgarbato, ma stai insistendo sull'impossibilità di creare un bot e sulla possibilità di "accelerare" delle connessioni a un server intasato senza però (da quel che ho capito) avere delle minime competenze tecniche... Ti è già stato detto che non è possibile per un client controllare o accelerare le risposte fornite da un server.
Non puoi chiedere ai tuoi amici/colleghi di chiedere a loro volta al loro programmatore come abbia fatto da un punto di vista tecnico?
Si, capisco ovviamente e non voglio essere minimamente arrogante.
Obbiettivamente, io non sono assolutamente in grado di creare un bot per il sito, e quindi adesso per me è inutile valutare se ciò sia anche solo teoricamnte possibile. Quindi questa non è la strada da percorrere per me.
Vorrei però chiedere per quanto riguarda un'altra opzione, che starei valutando.
Io ho visto che il browser Firefox offre la possibilità, modificando alcuni parametri su about:config, di velocizzare la connessione ai siti web mandando più richieste contemporaneamente ad un server, "spacchettando" i dati da caricare in più sessioni che poi si riuniscono insieme (correggetemi se sbaglio).
Ecco, vi vorrei chiedere, su un server così occupato come quello che è il fulcro della mia domanda, una opzione di questo tipo (Firefox modificato) potrebbe funzionare? Se sì, come dovrei modificare questi parametri che permettono questa "ipotetica connessione più veloce"? (Io ho visto ad esempio parametri come "max connession requests", "max persisten requests to server", "pipelining" e altre...)
Grazie ancora a tutti
 

JunkCoder

Moderatore
5 Giugno 2020
979
19
808
393
Si, capisco ovviamente e non voglio essere minimamente arrogante.
Obbiettivamente, io non sono assolutamente in grado di creare un bot per il sito, e quindi adesso per me è inutile valutare se ciò sia anche solo teoricamnte possibile. Quindi questa non è la strada da percorrere per me.
Vorrei però chiedere per quanto riguarda un'altra opzione, che starei valutando.
Io ho visto che il browser Firefox offre la possibilità, modificando alcuni parametri su about:config, di velocizzare la connessione ai siti web mandando più richieste contemporaneamente ad un server, "spacchettando" i dati da caricare in più sessioni che poi si riuniscono insieme (correggetemi se sbaglio).
Ecco, vi vorrei chiedere, su un server così occupato come quello che è il fulcro della mia domanda, una opzione di questo tipo (Firefox modificato) potrebbe funzionare? Se sì, come dovrei modificare questi parametri che permettono questa "ipotetica connessione più veloce"? (Io ho visto ad esempio parametri come "max connession requests", "max persisten requests to server", "pipelining" e altre...)
Grazie ancora a tutti

Quelle opzioni non riguardano minimamente server intasati, infatti il client non ha alcun controllo sul server remoto. Un browser serve a navigare tramite interfaccia grafica quindi proverà sempre a richiedere stili, script e immagini. Puoi limitare gli script disabilitando javascript ma questo avrà un impatto praticamente nullo (risparmio di un paio di millisecondi client-side, e attesa di minuti e minuti per le risposte dal server). Un bot è l'unica via, a meno che non sei tanto matto da "navigare" sul sito leggendo l'html e componendo le richieste a mano con strumenti come curl o postman. Non sei in grado di fare il bot, abbiamo capito, ma non ci sono alternative, quindi la cosa migliore che puoi fare è chiedere ai tuoi amici il bot che loro hanno già o commissionarne uno ad uno sviluppatore.
 
  • Mi piace
Reazioni: 0xbro

arus261

Utente Iron
29 Maggio 2022
10
1
0
7
Buongiorno a tutti, e grazie preventivamente a chi tenterà di rispondere alla mia domanda.

Il quesito che vi pongo è questo:

Io devo accedere ad un sito per fare una prenotazione di un servizio; il problema è che il portale per fare questa prenotazione si apre solo ad un orario indicato (il clickday), ed è letteralmente preso d'assalto.
Per cui lo stesso sito che fino a 5 minuti prima richiedeva solo alcuni secondi per caricare le pagine web al suo interno, ora diventa lentissimo e capace di richiedere fino a 10 minuti di caricamento per passare da una pagina all'altra.

L'ultima volta che ho tentato di fare questra prenotazione ci ho impiegato, tra l'altro senza un lieto fine, perchè i posti sono limitati, più di 1 ora per fare letteralmente 5 passaggi tra varie pagine web.

Da alcuni miei amici, so di alcune persone che grazie ad un "trick" fatto sul loro computer siano riuscirte non solo a completare con successo questa prenotazione, ma anche di farlo i tempi recordo. Ad esempio, loro accedevano sul portale preso d'assalto, e con i server davvero occupati, e in meno di 3/4 minuti avevano completato tutta la procedura.
Io purtroppo non posso entrare in possesso di questo trick, perchè il suo fautore non è disponibilie in questo momento a spiegazioni.
Inoltre io ho tentato anche di creare un bot, con consigli e suggeriementi di altri esperti, ma mi è stato impossibile perchè il portale della domanda che dovrei presentare è in continua evoluzione, quindi codici e parametri cambiano più o meno regolarmente in base ad aggiornamenti, e inloltre oltre un certo livello con il bot non si potrebbe proseguire e sarebbe necessario completare in ogni caso la procedura in maniera manuale.

Vorrei chiedervi:

Avete qualche idea al riguardo?
Io sono completamente analfabeta dal punto di vista di programmazione e strutture di linguaggio internet, quindi proprio non saprei.
Ma potrebbero esistere delle vie per avere un così veloce "passaggio" su un server occupato da tantissimi tentativi di connessione? Come se fosse possibile muoversi su questo server a velocità standard?

Oppure ancora, sarebbe possibile programmare una specie di "accesso privileggato/prioritario" a questo server? Per evitare l'elevato traffico?

Oppure, mi potreste indicare qualunque strategia per provare a velocizzare la propria velocità nella navigazione di pagine web? Sopratutto in relazione alla tematica di server così affollato?

Grazie a tutti per l'aiuto, vi sono molto grato.
 

CrazyMonk

Utente Electrum
24 Dicembre 2021
351
13
152
134
Buongiorno a tutti, e grazie preventivamente a chi tenterà di rispondere alla mia domanda.

Il quesito che vi pongo è questo:

Io devo accedere ad un sito per fare una prenotazione di un servizio; il problema è che il portale per fare questa prenotazione si apre solo ad un orario indicato (il clickday), ed è letteralmente preso d'assalto.
Per cui lo stesso sito che fino a 5 minuti prima richiedeva solo alcuni secondi per caricare le pagine web al suo interno, ora diventa lentissimo e capace di richiedere fino a 10 minuti di caricamento per passare da una pagina all'altra.

L'ultima volta che ho tentato di fare questra prenotazione ci ho impiegato, tra l'altro senza un lieto fine, perchè i posti sono limitati, più di 1 ora per fare letteralmente 5 passaggi tra varie pagine web.

Da alcuni miei amici, so di alcune persone che grazie ad un "trick" fatto sul loro computer siano riuscirte non solo a completare con successo questa prenotazione, ma anche di farlo i tempi recordo. Ad esempio, loro accedevano sul portale preso d'assalto, e con i server davvero occupati, e in meno di 3/4 minuti avevano completato tutta la procedura.
Io purtroppo non posso entrare in possesso di questo trick, perchè il suo fautore non è disponibilie in questo momento a spiegazioni.
Inoltre io ho tentato anche di creare un bot, con consigli e suggeriementi di altri esperti, ma mi è stato impossibile perchè il portale della domanda che dovrei presentare è in continua evoluzione, quindi codici e parametri cambiano più o meno regolarmente in base ad aggiornamenti, e inloltre oltre un certo livello con il bot non si potrebbe proseguire e sarebbe necessario completare in ogni caso la procedura in maniera manuale.

Vorrei chiedervi:

Avete qualche idea al riguardo?
Io sono completamente analfabeta dal punto di vista di programmazione e strutture di linguaggio internet, quindi proprio non saprei.
Ma potrebbero esistere delle vie per avere un così veloce "passaggio" su un server occupato da tantissimi tentativi di connessione? Come se fosse possibile muoversi su questo server a velocità standard?

Oppure ancora, sarebbe possibile programmare una specie di "accesso privileggato/prioritario" a questo server? Per evitare l'elevato traffico?

Oppure, mi potreste indicare qualunque strategia per provare a velocizzare la propria velocità nella navigazione di pagine web? Sopratutto in relazione alla tematica di server così affollato?

Grazie a tutti per l'aiuto, vi sono molto grato.
Ma ci stai prendendo in giro? Adesso basta eh! Ti hanno già risposto tutti in merito alla tue domande e ti è stato detto quello che è possibile fare e quello che non è possibile realizzare. Ripetere le stesse domande 10 volte non porterà nuove soluzioni al problema...
 

JunkCoder

Moderatore
5 Giugno 2020
979
19
808
393
Io sono completamente analfabeta dal punto di vista di programmazione e strutture di linguaggio internet, quindi proprio non saprei.

Nonostante sei consapevole di non saperne nulla, ti ostini a pensare che esista un modo per far si che il server sovraccarico ti stenda un tappeto rosso e ti permetta di navigare più veloce degli altri. Non esiste proprio, quello che è possibile ti è già stato risposto: fare un bot, avere una buona connessione a internet, avere minore latenza possibile con il server in questione, usare un browser che non carica immagini... E nonostante tutto se il server è proprio in palla non funzionerà lo stesso! Non importa quello che puoi fare tu: è come se un satellite in cielo che trasmette la partita di calcio si rompesse e tu cercassi di sistemarlo con la tua TV, non puoi, non ne hai il controllo.

Detto questo spero di non vedere un altro tuo post copia e incolla, il cross-posting è vietato dal regolamento e ne hai già aperti 4-5. La discussione è questa, rispondi qua.
 
  • Mi piace
Reazioni: Riky.exe