Crypto Trading Cosa considerare prima di investire in Cryptocurrencies

GrincH--

Utente Gold
2 Settembre 2010
545
223
241
Ultima modifica:
investin-in-cryptocurrency.jpg

Io compreso, molte volte, e spesso sbagliando, cerco investimenti anche long-term nei mercati crittografici senza condurre un'appropriata analisi preliminare. Questo comportamento mi ha portato a rivalutare le mie considerazioni e le mie tecniche di analisi prima di scegliere un titolo in cui investire.

Nota: In questa discussione vorrei evidenziare i ragionamenti dietro la selezione e poi l'investimento in determinati assets. Essa non è in alcun modo definibile come un invito ad investire nella Crypto X o Y. Sei libero e invitato a farlo, di condividere le tue opinioni dietro il tuo personale ragionamento in procinto di investire.


Quando guardo nuovi progetti nascenti, butto sempre un occhio oltre che al whitepaper e ai documenti disponibili, in che blockchain essa "gira" o se è un progetto di una nuova infrastruttura blockchain. Tengo sempre a mente queste cose perchè nel primo caso, qualora l'eventuale progetto sia ritenuto valido e realistico esso inevitabilmente influenzerà il prezzo della blockchain madre. Per esempio, ETH, non avrebbe l'attuale valore se molte delle sue Dapp non fossero state così preziose. Esistono più di 1000 Dapp costruite su Ethereum ma veramente poche (forse meno di 20) sono considerate solide e valide iniziative della community. Per lo stesso motivo, e sotto lo stesso occhio, mi domando quale sia il potenziale di una blockchain in procinto di essere lanciata, possono essere di esempio i casi FLOW; ADA; DOT; XRP -

Nel caso di XRP se il progetto potevo ritenerlo valido nel 2016, dopo cinque anni di attese stressanti e monitoraggi incessanti sono arrivato alla conclusione che XRP ha il serio problema di doversi allontanare dalla società madre Ripple per potersi riprendere come progetto. Ma ciò, che non penso avverrà mai, è contraddittorio allo stesso scopo di XRP: favorire i prodotti Ripple che infatti girano su XRP. Bisogna vedere, inoltre, quante crypto il proprietario detiene. Personalmente, e rimane una visione personale non documentata, uno dei fattori per il quale XRP non cresce di prezzo, è che porterebbe il Presidente della società Ripple a diventare uno degli uomini più ricchi al mondo. VEDI QUI
Durante la corsa del 2018, in cui XRP ha toccato (in euro) un prezzo superiore a 2.00, Chris Larsen era in vetta alla classifica degli uomini più ricchi. (è rimasto solo per poche ore, forse minuti) prima di un tracollo dalla quale XRP non si è mai più ripreso. Diffida dalle mie parole, io sono possessore XRP e se lo sei anche tu HODL. Non voglio mettere nessuno nel panico. Ma bisogna considerare veramente tante variabili quando si decide di investire in qualcosa.

Personalmente divido gli asset in due macro categorie:

Infrastruttura blockchain: ETH; Cardano; Polkadot; FLOW [...]
Dapp e altro : Compound; OCEAN; Uniswap

Poi in realtà ci sta la terza categoria che è la prima: BTC ma è un caso a parte.

Vuoi investire in una Dapp ETH-based?
Studia ETH, capisci quali sono i tecnicismi della rete e i suoi difetti. Sento spesso troppa gente parlare di crypto senza conoscerne la tecnologia dietro, addirittura taluni sono "professori" senza conoscere nemmeno un protocollo di rete o sapere cosa sono gli EIP di ETH e perchè sono importanti :asd:

Te lo dico perchè voglio che tieni a mente anche il caso CryptoKitties, dove il progetto divenne così grande che la rete ETH non poteva più supportare un tale peso e da qui la necessità dei founder di creare FLOW.

Esattamente come chi vuole iniziare il mining di ETH adesso, diffida da chi ti offre piani di mining dal 2021 a distanza di anche un anno. Non è scam ma quasi dato che il mining di ETH sta finendo per passare poi allo Stake (Vedi ETH2.0).

Quindi come cosa principale, studio a fondo la tecnologia dietro un infrastruttura, tutti i pro e contro. Non serve essere un coder ma capire di cosa si tratta. Se poi sai leggere i codici e capire ancor meglio l'architettura di Ethereum ben venga!

Passiamo al price-side:
Capitalizzazione di mercato, fornitura circolante etc.


Solitamente, non mi piace investire in Crypto che hanno un eccessiva fornitura circolante per varie ragioni, così come evito di investire in crypto che ne hanno poche in giro.Non esiste un numero perfetto di fornitura circolante, perchè vanno tenuti in considerazione moltissimi fattori. Un BTC con 10mld di fornitura circolante ci starei sicuramente alla larga, idem se avessero solo 1 MLN di monete. Ma è importante tenere conto della fornitura circolante perchè anche in rete leggo di persone che pensano che Cardano possa arrivare a 100$ perchè BTC è arrivato a 50k$. Beh non è così e ADA non penso raggiunga mai tali cifre ma non perchè è un progetto di ***** ma perchè ha più fornitura circolante di BTC. ADA a 100 è uguale in parità di mkap a BTC a 50k$ . (non dovrebbe essere così, solo speaking, non ho fatto calcoli)
Il prezzo quindi non è tutto. E devi mantenere una linea realistica di ciò che potrebbe essere. Su che base ti aspetti che BTC cresca a 60k? sai quanto mkap serva? Come ci arriva? Aprire excel e fare previsioni, tante previsioni e determinare tassi di crescita dell'mkap basati sui dati storici che ora conosciamo.
Scorda 1 Trilione di dollari su Cryptoscam xd, si parla di cose irrealistiche.


Market-side:
Ultimo ma non ultimo studio i mercati, una buona crypto con poca adozione che non è stata ancora quotata nelle borse più grandi ma esse prevedono di farlo può essere un buon motivo per investire. Si sottolinea una potenziale crescita per via del mancato ingresso di capitale dei clienti di determinate borse. Vedi i casi ADA-Kraken-Coinbase e AVALANCHE-Kraken-Coinbase, Entrambe, non sono quotate su tutti e due gli exchange, ciò determina che una buona fetta di mercato (essendo i due sopracitati exchange alcuni tra i più grandi) ancora non ha potuto investirci - tradotto in - potenziale crescita dell'mkap = potenziale crescita del prezzo.
Vedi anche il caso OCEAN Token (Dapp basata su ETH) che ha registrato un +50% del prezzo non appena Kraken ha iniziato la contrattazione nei suoi mercati.
O Vedi il caso XRP il cui trading è bloccato negli USA e forse pure Canada. Di certo per l'XRP i volumi giornalieri saranno un pò calati.

Math side:
Ok, ora è questo il nuovo ultimo punto, panoramica realistica di crescita del prezzo delle crypto. E' un'analisi banale, non mi domando il tasso di crescita della fornitura circolante quindi questo prospetto può essere attendibile solo nel breve termine. In altre parole senza chiederci chi e da dove vengono i soldi della capitalizzazione di mercato proviamo a fare una simulazione del prezzo su excel:

Formule matematiche:
Prezzo = Capitalizzazione di mercato / Fornitura circolante

1615544873802.png

Area rossa è il prezzo odierno (12 marzo) in correzione. Come detto ho mantenuto per la previsione unicamente tale circulating supply (sempre di data 12 Marzo 2021) - Area brown è l'ultima area in cui la previsione può essere considerata attendibile. Area blu (1) di 5,32 è il prezzo di ADA (Cardano) con l'mkap di ETH e 27,70 e l'mkap di BTC (sempre actual). L'ho fatto su ADA perchè su reddit è pieno di presone che si aspettano il prezzo di 5 entro quest'anno :asd: (Disclaimer: Io ero tra quelli prima di condurre una mia analisi) Quindi è ragionevole voler entrare ora e aspettare 5/10 MLD in più nell'mkap e uscire anzichè aspettare un improbabile mkap di 170mld$ entro la fine del 2021 :asd: Questa piccola analisi può essere utile per capire dove il prezzo può spingersi. Per mantenerla veritiera nel long term andrebbero fatti degli aggiustamenti ma non possiedo molti dati per farlo.


Morale della favola, ci sono veramente tante cose da considerare e non ci possiamo limitare solo a vedere il prezzo e le fakenews riportate da improvvisate testate giornalistiche che da argomenti finanziari passano a quelli crittografici pensando sia la stessa roba. Perchè anche qui il prezzo delle singole crypto può non rispecchiare il vero prezzo per via di determinati fattori: Pump'n Dump; FOMO; Etc.

Cosa ne pensate? Quali sono le vostre considerazioni prima di investire?
 

Valley

Super Moderatore
Super Moderatore
10 Aprile 2011
12,796
3,171
1,339
Davvero complimenti, super interessante!
Mi fai venire voglia di "nerdare" nei White paper!

Una considerazione che io faccio (in realtà l'hai già detta te) è valutare, per le monete, come possono essere spese. Una crypto che nasce e tutto il suo "mondo" è la speculazione per me non ha futuro. Trovare una crypto che ha un reale utilizzo non è facile secondo me.
 

Thomas Shelby

Utente Emerald
28 Giugno 2020
1,426
564
433

Io compreso, molte volte, e spesso sbagliando, cerco investimenti anche long-term nei mercati crittografici senza condurre un'appropriata analisi preliminare. Questo comportamento mi ha portato a rivalutare le mie considerazioni e le mie tecniche di analisi prima di scegliere un titolo in cui investire.

Nota: In questa discussione vorrei evidenziare i ragionamenti dietro la selezione e poi l'investimento in determinati assets. Essa non è in alcun modo definibile come un invito ad investire nella Crypto X o Y. Sei libero e invitato a farlo, di condividere le tue opinioni dietro il tuo personale ragionamento in procinto di investire.


Quando guardo nuovi progetti nascenti, butto sempre un occhio oltre che al whitepaper e ai documenti disponibili, in che blockchain essa "gira" o se è un progetto di una nuova infrastruttura blockchain. Tengo sempre a mente queste cose perchè nel primo caso, qualora l'eventuale progetto sia ritenuto valido e realistico esso inevitabilmente influenzerà il prezzo della blockchain madre. Per esempio, ETH, non avrebbe l'attuale valore se molte delle sue Dapp non fossero state così preziose. Esistono più di 1000 Dapp costruite su Ethereum ma veramente poche (forse meno di 20) sono considerate solide e valide iniziative della community. Per lo stesso motivo, e sotto lo stesso occhio, mi domando quale sia il potenziale di una blockchain in procinto di essere lanciata, possono essere di esempio i casi FLOW; ADA; DOT; XRP -

Nel caso di XRP se il progetto potevo ritenerlo valido nel 2016, dopo cinque anni di attese stressanti e monitoraggi incessanti sono arrivato alla conclusione che XRP ha il serio problema di doversi allontanare dalla società madre Ripple per potersi riprendere come progetto. Ma ciò, che non penso avverrà mai, è contraddittorio allo stesso scopo di XRP: favorire i prodotti Ripple che infatti girano su XRP. Bisogna vedere, inoltre, quante crypto il proprietario detiene. Personalmente, e rimane una visione personale non documentata, uno dei fattori per il quale XRP non cresce di prezzo, è che porterebbe il Presidente della società Ripple a diventare uno degli uomini più ricchi al mondo. VEDI QUI
Durante la corsa del 2018, in cui XRP ha toccato (in euro) un prezzo superiore a 2.00, Chris Larsen era in vetta alla classifica degli uomini più ricchi. (è rimasto solo per poche ore, forse minuti) prima di un tracollo dalla quale XRP non si è mai più ripreso. Diffida dalle mie parole, io sono possessore XRP e se lo sei anche tu HODL. Non voglio mettere nessuno nel panico. Ma bisogna considerare veramente tante variabili quando si decide di investire in qualcosa.

Personalmente divido gli asset in due macro categorie:

Infrastruttura blockchain: ETH; Cardano; Polkadot; FLOW [...]
Dapp e altro : Compound; OCEAN; Uniswap

Poi in realtà ci sta la terza categoria che è la prima: BTC ma è un caso a parte.

Vuoi investire in una Dapp ETH-based?
Studia ETH, capisci quali sono i tecnicismi della rete e i suoi difetti. Sento spesso troppa gente parlare di crypto senza conoscerne la tecnologia dietro, addirittura taluni sono "professori" senza conoscere nemmeno un protocollo di rete o sapere cosa sono gli EIP di ETH e perchè sono importanti :asd:

Te lo dico perchè voglio che tieni a mente anche il caso CryptoKitties, dove il progetto divenne così grande che la rete ETH non poteva più supportare un tale peso e da qui la necessità dei founder di creare FLOW.

Esattamente come chi vuole iniziare il mining di ETH adesso, diffida da chi ti offre piani di trading dal 2021 a distanza di anche un anno. Non è scam ma quasi dato che il mining di ETH sta finendo per passare poi allo Stake (Vedi ETH2.0).

Quindi come cosa principale, studio a fondo la tecnologia dietro un infrastruttura, tutti i pro e contro. Non serve essere un coder ma capire di cosa si tratta. Se poi sai leggere i codici e capire ancor meglio l'architettura di Ethereum ben venga!

Passiamo al price-side:
Capitalizzazione di mercato, fornitura circolante etc.


Solitamente, non mi piace investire in Crypto che hanno un eccessiva fornitura circolante per varie ragioni, così come evito di investire in crypto che ne hanno poche in giro.Non esiste un numero perfetto di fornitura circolante, perchè vanno tenuti in considerazione moltissimi fattori. Un BTC con 10mld di fornitura circolante ci starei sicuramente alla larga, idem se avessero solo 1 MLN di monete. Ma è importante tenere conto della fornitura circolante perchè anche in rete leggo di persone che pensano che Cardano possa arrivare a 100$ perchè BTC è arrivato a 50k$. Beh non è così e ADA non penso raggiunga mai tali cifre ma non perchè è un progetto di ***** ma perchè ha più fornitura circolante di BTC. ADA a 100 è uguale in parità di mkap a BTC a 50k$ . (non dovrebbe essere così, solo speaking, non ho fatto calcoli)
Il prezzo quindi non è tutto. E devi mantenere una linea realistica di ciò che potrebbe essere. Su che base ti aspetti che BTC cresca a 60k? sai quanto mkap serva? Come ci arriva? Aprire excel e fare previsioni, tante previsioni e determinare tassi di crescita dell'mkap basati sui dati storici che ora conosciamo.
Scorda 1 Trilione di dollari su Cryptoscam xd, si parla di cose irrealistiche.


Market-side:
Ultimo ma non ultimo studio i mercati, una buona crypto con poca adozione che non è stata ancora quotata nelle borse più grandi ma esse prevedono di farlo può essere un buon motivo per investire. Si sottolinea una potenziale crescita per via del mancato ingresso di capitale dei clienti di determinate borse. Vedi i casi ADA-Kraken-Coinbase e AVALANCHE-Kraken-Coinbase, Entrambe, non sono quotate su tutti e due gli exchange, ciò determina che una buona fetta di mercato (essendo i due sopracitati exchange alcuni tra i più grandi) ancora non ha potuto investirci - tradotto in - potenziale crescita dell'mkap = potenziale crescita del prezzo.
Vedi anche il caso OCEAN Token (Dapp basata su ETH) che ha registrato un +50% del prezzo non appena Kraken ha iniziato la contrattazione nei suoi mercati.
O Vedi il caso XRP il cui trading è bloccato negli USA e forse pure Canada. Di certo per l'XRP i volumi giornalieri saranno un pò calati.

Morale della favola, ci sono veramente tante cose da considerare e non ci possiamo limitare solo a vedere il prezzo e le fakenews riportate da improvvisate testate giornalistiche che da argomenti finanziari passano a quelli crittografici pensando sia la stessa roba. Perchè anche qui il prezzo delle singole crypto può non rispecchiare il vero prezzo per via di determinati fattori: Pump'n Dump; FOMO; Etc.

Cosa ne pensate? Quali sono le vostre considerazioni prima di investire?
Sempre interessanti le tue discussioni, mi hai fornito diversi spunti di riflessione che sicuramente seguirò :)
 
DOWNLOAD
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker

GrincH--

Utente Gold
2 Settembre 2010
545
223
241
Ultima modifica:
Davvero complimenti, super interessante!
Mi fai venire voglia di "nerdare" nei White paper!

Una considerazione che io faccio (in realtà l'hai già detta te) è valutare, per le monete, come possono essere spese. Una crypto che nasce e tutto il suo "mondo" è la speculazione per me non ha futuro. Trovare una crypto che ha un reale utilizzo non è facile secondo me.

Anche io ci passo parecchio tempo su whitepaper e docs in generale, mi piace infognarmici per vedere se si scopre qualcosa di interessante.
La tua considerazione sulle monete è molto importante, onde evitare di investire in progetti che si promettono essere "mezzi di pagamento" ma con meno di 100 TPS :asd:

Sempre interessanti le tue discussioni, mi hai fornito diversi spunti di riflessione che sicuramente seguirò :)

Onorato, <3 condividi pure con noi le tue opinioni personali se ti fa piacere :)
Messaggio unito automaticamente:

EDIT: Aggiunta analisi Math-side per gli interessati
 
  • Mi piace
Reactions: Valley

KingNavas

Moderatore
11 Aprile 2017
795
394
289
Veramente ben fatto!

Condivido soprattutto la Math - Side, perchè moltissimi pensano davvero che la loro crypto da 100Mlrd di Total Supply possa arrivare anche solo a 100$, in questo caso ADA.

Comunque, anche quello che ha detto Valley è MOLTO importante soprattutto nel lungo termine.

Detto ciò però, anche se quella crypto ha un'utilizzo nel mondo reale o nell'ecosistema blockchain (in generale), non è detto che "spaccherà", semplicemente perchè magari quella crypto e la sua tecnologia non serve DAVVERO.

Un'altra cosa importantissima riguardo le crypto più piccole, quindi escludendo magari la top 25 anche fino alla top 50, è guardare e STALKERARE tutti i membri del Team dell'azienda che stai analizzando.

Non trovi nulla su chi l'ha fondata o su chi gestisce la baracca? Un grandissimo segnale rosso con scritto "EXIT SCAM".
 
  • Mi piace
Reactions: Valley

GrincH--

Utente Gold
2 Settembre 2010
545
223
241
Comunque, anche quello che ha detto Valley è MOLTO importante soprattutto nel lungo termine.

Assolutamente vero, è importantissimo considerare l'adozione e l'utilizzo delle crypto nel futuro e provare a immaginare come potrebbero essere tra 5-10 anni.

Non trovi nulla su chi l'ha fondata o su chi gestisce la baracca? Un grandissimo segnale rosso con scritto "EXIT SCAM".

Un altro punto veramente importante e penso anche interessante da analizzare, bravissimo!
Penso anche io che per la buona riuscita del progetto ci debba essere un team con esperienza, non dico per forza tutti ingegneri famosi, ma che possano dimostrare e garantire di avere l'adeguata "dimestichezza" e preparazione. Se poi è sostenuta da qualche VC / Università importante e riconosciuta mi leva già il 10% della paura :asd:
 
Banner pubblicitario per Bright Data su Inforge.net azienda di vendita Proxy, Data Collector e Content Unlocker
Supporta Inforge con una donazione

Valley

Super Moderatore
Super Moderatore
10 Aprile 2011
12,796
3,171
1,339
Assolutamente vero, è importantissimo considerare l'adozione e l'utilizzo delle crypto nel futuro e provare a immaginare come potrebbero essere tra 5-10 anni.



Un altro punto veramente importante e penso anche interessante da analizzare, bravissimo!
Penso anche io che per la buona riuscita del progetto ci debba essere un team con esperienza, non dico per forza tutti ingegneri famosi, ma che possano dimostrare e garantire di avere l'adeguata "dimestichezza" e preparazione. Se poi è sostenuta da qualche VC / Università importante e riconosciuta mi leva già il 10% della paura :asd:
ahahahah mi piace quel tuo 10% e non 100%.
Comunque concordo anch'io, il team è importantissimo. Ho visto bei progetti morire causa questo....
 

KingNavas

Moderatore
11 Aprile 2017
795
394
289
ahahahah mi piace quel tuo 10% e non 100%.
Comunque concordo anch'io, il team è importantissimo. Ho visto bei progetti morire causa questo....
Io ho investito personalmente in un exit scam ahahahahahaha non avevo fatto ricerche, mi ero limitato al total supply e al prezzo attuale del tempo.
 
Supporta Inforge con una donazione
DOWNLOAD

KingNavas

Moderatore
11 Aprile 2017
795
394
289
Mai sentita. Beh dai, è dagli errori che si impara di più xD
Eh ma infatti, nemmeno io l'avevo mai sentita HAHAHAHAH

Era più una scommessa che un'investimento, ci avevo tipo 10 euro al tempo e al picco erano diventati 400/500. L'ho semplicemente perchè non valeva niente ed era relativamente nuova.

Fatto sta che è stata una bella lezione, infatti nemmeno sto più a fare il crypto-hunter ahahha
 
Supporta Inforge con una donazione
DOWNLOAD