Benvenuto su Inforge
Rimuovi la pubblicità e partecipa alla più grande comunità italiana sul mondo digitale presente sul web sin dal 2007.
Iscriviti

Domanda E' possibile conoscere il percorso di un pacchetto sul web?

franco127

Utente Bronze
15 Dicembre 2019
114
2
42
Sì, esiste il programma Traceroute, utilizzabile da terminale sia su Windows che Linux con il comando tracert o traceroute + IP/dominio
Grazie per la risposta.
Ho fatto una rapida ricerca ed ho trovato questo https://download.html.it/software/traceroute/

Non ho capito cosa significa Traceroute è un tool particolarmente semplice da utilizzare e può essere tenuto facilmente a portata di mouse in quanto “portable”.
Inoltre dice Traceroute (...). Può in sostanza essere utilizzato quale sostitutivo del comando “tracert” eseguibile dalla linea comandi di Windows.

Quindi potrei anche farne a meno?
 
Lv.105 - Middleschool - International SV
Supporta Inforge con una donazione

ElectricDreamer

Utente Electrum
23 Febbraio 2017
323
108
139
Ultima modifica:
Grazie per la risposta.
Ho fatto una rapida ricerca ed ho trovato questo https://download.html.it/software/traceroute/

Non ho capito cosa significa Traceroute è un tool particolarmente semplice da utilizzare e può essere tenuto facilmente a portata di mouse in quanto “portable”.
Inoltre dice Traceroute (...). Può in sostanza essere utilizzato quale sostitutivo del comando “tracert” eseguibile dalla linea comandi di Windows.

Quindi potrei anche farne a meno?
Non devi scaricare nulla, è già integrato nel terminale. Se usi Windows digita nella barra di ricerca "cmd", avvia il programma e a quel punto scrivi "tracert + Indirizzo IP"
 

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,286
2,247
894
Grazie per la risposta.
Ho fatto una rapida ricerca ed ho trovato questo https://download.html.it/software/traceroute/

Non ho capito cosa significa Traceroute è un tool particolarmente semplice da utilizzare e può essere tenuto facilmente a portata di mouse in quanto “portable”.
Inoltre dice Traceroute (...). Può in sostanza essere utilizzato quale sostitutivo del comando “tracert” eseguibile dalla linea comandi di Windows.

Quindi potrei anche farne a meno?
1612343844980.png


Rapido e indolore
 
  • Mi piace
Reactions: Psychonaut

franco127

Utente Bronze
15 Dicembre 2019
114
2
42
Grazie 1000.
Mi aiutate ad interpretare la tabella?
Allora... sono 10 salti fatti dal server del tuo ISP a quello del DNS, è così?
Le tre colonne dei tempi cosa rappresentano?
 
Lv.105 - Middleschool - International SV
Supporta Inforge con una donazione

0xbro

Moderatore
24 Febbraio 2017
3,286
2,247
894
La prima colonna è il numero di hop, quindi sostanzilamente il numero di nodi attraversati dal pacchetto. Le tre colonne con i tempi rappresentano il round trip time (RTT), cioòè il tempo che ci impiega un pacchetta ad arrivare a quel noto e tornare al nostro pc. Le colonne sono 3 perchè sono 3 i pacchetti inviati dal comando tracert. L'ultima colonna è abbastanza chiara, rappresenta l'IP/Dominio del nodo.

Nel mio caso prima di raggiungere i DNS di google i miei pacchetti hanno attracerso altri 9 nodi. Il primo è il gateway della rete locale e poi ci sono tutti gli altri gateway o server del caso, come quelli dell'ISP
 

franco127

Utente Bronze
15 Dicembre 2019
114
2
42
Oxbro...gentile come sempre.
Scusa se riprendo ora la discussione ma avevo troppe domande e mi sono messo prima a studiare. Ora qualcosa in più mi è chiara. Vorrei approfittare della tua disponibilità per chiederti alcuni chiarimenti.

Allora, ho usato il comando tracert 8.8.8.8

Nella lista che mi viene fuori non riesco ad interpretare alcune cose.
Premesso che sto usando lo smartphone come hot spot, nella prima riga trovo come tempi: 72ms, 1ms, 1ms.
1- Perchè il primo pacchetto impiega "così tanto" (72ms) e gli altri 2 "così poco" (1ms)?
2- Come mai nella lista di indirizzi IPV4 non c'è quello assegnatomi dall'ISP nella connessione in corso?

Grazie per l'attenzione.
 
Supporta Inforge con una donazione
Lv.105 - Middleschool - International SV