Discussione Proposta rivolta alla community di metin2 privati.

Mitachi

Utente Emerald
20 Febbraio 2019
948
22
724
378
-Non dico questo, ma in una discussione che ormai è stata chiusa ci sono gruppi che dicono “file martysama top quality” e c’è un altro gruppetto che dice che anche i file di wonka o altri file sono buoni per iniziare un server. Quindi il player non capirà quale file è veramente il migliore per un server, perché? Perché non ha esperienza come GF e si baserà solamente su delle voci. Quindi citare i file a cosa cambia? Per far zittire i GF e i Dev di turno che commentano? Resto del parere che dare tali informazioni devono rimanere riservate e anche nominare i dev che ci hanno lavorato poi se uno vuole farlo come pubblicità per il Dev stesso lo può anche fare. Tanto se uno su inforge vuole criticare lo fa lo stesso troverà sempre una scusa!

Ti do un consiglio per rendere più leggibili i tuoi commenti:

c21749de2530beeb3979560359afb61d.png



Rispondendo al tuo messaggio, penso che i consigli dati da te facciano meno effetto di chiunque altro, il tuo progetto (basato su files comprati di Tuja) non è mai riuscito a fare numeri concreti, potremmo dire che ebbe più successo con lo staff precedente, nonostante i bug. Non sei riuscito a rilanciarlo per niente.
Potrei nominarti vari Dev italiani che a causa del loro passato e della nomina che la community gli ha dato quei server in cui hanno lavorato e stanno ancora lavorando sono visti male!

Ti chiederei anche di smetterla di fare false propagande e simil-citazioni di "passuordgheit", ma analizziamo ancora chi sei, o meglio, chi tenti di essere
L'onorevole Matty aka Blackix aka Tuja2Staff aka Anubix (per gli amici mattysama). Che, a quel tempo, stufo di tutti "questi scammer" decise di aprire un service dove vendeva cose come: Il dragon soul system a 35 euro (sistema presente di base sui mainline.) E sei stato sbugiardato da @Eronar
Almeno, dopo i così detti "scandali" di cui parli, abbi il buon senso di restare te stesso, e non cambiare nome/accounts come fossero slips

Dopo alcuni mesi che tenti di scalare qualche vetta sociale, hai deciso di fare il mapper, con skill/fantasie quasi nulle, se vogliamo chiamare mappe quelle 3x3 sulle quali vomiti.

Ad oggi, chiunque abbia un quoziente intellettivo medio basso (nella norma) ti considera come un semplice player, l'etichetta di collaboratore te la sei auto-assegnata, perché in mezzo ai brutti, anche tu ti senti un po' bello.

Dai la colpa all'utenza dei fallimenti del tuo progetto, concetto concreto dal momento in cui tutti i servers avessero utenza 0 come il tuo.
Se invece, altri servers riescono a fare numeri che tu non fai, inizierei a prendere in considerazione l'idea, che in te ci sia qualcosa di sbagliato, non negli altri. Detto questo, continua a consigliare un utente esiliato dalla community.
 

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Maggio 2010
4,880
80
1,491
1,349
Buonasera,
Sono qui per fare una proposta per la sezione server privati italiani/esteri di metin2.
Mi sono reso conto col tempo, che moltissimi players, non sanno minimamente del lavoro che c'è dietro un server privato di metin2,
e quindi spesso, quando esso non funziona come dovrebbe (chiude, oppure vi sono reset e bug di ogni genere), la colpa viene
sempre data al founder, tralasciando tutte le altre figure che vi lavorano a livello tecnico.
Quello che voglio dire, è che spesso i miei colleghi Founder, si ritrovano a dover fare i conti con un utenza che , giustamente,
se la prende con loro perchè magari il server ha millemila problemi (parlo sempre di bug, crash non di setting).
A volte noi founder ci rimettiamo nelle mani di alcuni DEV che lavorano nell'ambito di metin2, e non sempre queste persone, hanno delle capacità
tecniche buone, spesso hanno molte lacune in molti linguaggi di programmazione e altro.
Quindi il povero founder, ignaro di ciò (può succedere a chiunque), si affida a loro, e purtroppo esce fuori un server con moltissimi problemi allo start.
Poi potreste dire : "ma è compito del founder trovare gente per testare e trovare bug", si ma appunto, come detto prima, questi DEV hanno delle lacune a livello
informatico, e anche se il founder, o chi si occupa di questo gli segnala dei bug, loro non riescono a risolverli in quanto non ne sono capaci per mancanza
di skills tecniche, oppure li "fixano" arrecando danno ad un altra parte del codice, e quindi generando ulteriore bug (e quindi si crea un cerchio infinito).

C'è da dire inoltre che molti di loro, praticamente la maggioranza se non tutti, giustamente, vogliono essere pagati per il lavoro svolto, quindi immaginate
un founder che paga 500euro (magari sudati perchè no?...potrebbe benissimo farsi il mazzo 8 ore al giorno per arrivare a quei soldi al mese), e si ritrova
un server pieno di problemi e il dev che o sparisce, o nell migliore dei casi, non riesce a fixare e reca altri danni.
Quindi in conclusione la mia proposta quale è:
Ogni server di metin2 che apra, dovrebbe mettere nella lista staff, anche i dev interni ed esterni che lavorano all'interno del suo progetto, e anche da chi hanno preso
i files, questo perchè?. Semplice!. Se io utente X vedo che svariati server che non funzionano, dove dietro a livello tecnico di DEV leggo sempre gli stessi nomi,
mi farò un idea, gia dal prossimo server in cui vedrò tali nomi, della qualità del server stesso.
Esempio pratico:
Se server longju4 ha come dev interni : Pluto e Topolino [DEV], e funziona male, è pieno di bug, crasha ecc...., mi farò gia un idea di:
1) Come lavorano questi dev 2)Delle loro conoscenze 3)Eviterò o comunque valuterò meglio di giocare in un altro server dove all'interno dello staff vedo le seguenti figure.

Al contrario:
Se server metin2zeta ha come dev interni Paperino e Pippo DEV, e funziona bene, non ci sono gravi bug, non ci sono ripetuti crash core, mi farò un idea
oltre che positiva del server, anche di questi due soggetti a livello di DEV, e magari se volessi aprire in un futuro un progetto, andrei magari ad
apportarmi proprio con loro.

Ovviamente, previa visione (se lo hanno), del loro thread nella sezione market o dev di metin2 su inforge, quindi farò anche un paragone.
Perchè se dev pluto e dev topolino, hanno solo commenti negativi nel loro post del service, e anche i server in cui sono dev non funzionano, capirò che non sono
sufficientemente competenti.

Ovviamente topolino, e pluto possono sempre migliorare e in qualche modo, pulire la loro "fedina", dimostrano di arricchire le loro conoscenze, migliorare, magari
facendo anche le release, e quindi recuperando una valutazione positiva.

Altra cosa, andrebbe anche specificato il nome da chi il founder ha acquistato i files, dato che essi sono il pilastro portante del server, e fidatevi! Una base
solida e stabile, rende un server più solido e più stabile a livello tecnico. anche qui varrebbe lo stesso discorso dei dev. Saprei in base ad esso, da chi è meglio
comprare i files e perchè. Questo si può estendere a tutte le figure staff interne oltre al founder.
Questa mia proposta vuole in qualche modo essere una tutela, sopratutto per quei founder che davvero vogliono portare un progetto di qualità, e magari non sapendo a chi
rapportarti, o altro, sbagliano (errare è umano). Mi rimetto molto al buon senso anche dei players, in modo tale che anche loro capiscano tutte le meccaniche chie ci sono
dietro ad un server, e potrebbe anche essere un modo per loro di riconoscere magari un server di qualità alta, da uno di qualità bassa, poi ovviamente
il setting anch'esso è fondamentale ma qui mi soffermo più alla parte tecnica, dato che se essa non funziona, il progetto non potrà mai andare avanti.

E niente spero apprezziate la proposta e questa idea, e magari se avete suggerimenti o altro scriveteli.
Buonaserata.

(Perdonate gli orrori grammaticali)
 

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,869
642
6,439
3,171
Ultima modifica:
Salve;

Purtroppo non posso esimermi dal rispondere visto che vengono sempre mosse accuse senza capo né coda.

Per dimostrare ulteriormente la mia buona fede e ad ulteriore dimostrazione del fatto che non spreco parole al vento, al contrario di qualcuno che evidentemente non può fare a meno di digitare frasi sconnesse totalmente dalla realtà.

Porto qui fatti e dati a riprova di ciò che sostengo e ciò che andrò a ribadire esaminiamoli insieme:

dati.jpg

Abbiamo preso i dati dalla Lista Server Privati Italiani, premettendo che se vuoi essere trovato in Italia devi passare su Inforge, questa fotografia è al 95% accurata di quanto è successo negli ultimi 5 anni. Non siamo andati ulteriormente indietro per alcuni motivi:
  • I dati risultano "inquinati" dal fatto che la lista è piena di duplicati vista la mancanza di regole rigide che prevenivano questa pratica.
  • I dati risultano "inquinati" dalla presenza di innumerevoli server Hamachi che "muoiono" definitivamente nel 2017.
Questi dati sono corretti quanto più possibile, considerando che:
  • Effettuando un ricalcolo dei Trofei alcuni utenti hanno PERSO il grado Utente Silver.
  • Abbiamo rimosso tutte le discussioni duplicate (sullo stesso server) e tutti i server hamachi, abbiamo considerato solo i server dedicati.
  • Abbiamo considerato i server aperti anche dalle stesse persone e le discussioni pubblicate dallo stesso autore essendo però progetti diversi.
Da questi dati possiamo dedurre che:
  • La quantità di server aperti da almeno 5 anni si mantiene su una media stabile.
  • La quantità di account bannati o cancellati negli ultimi 5 anni è bassissima rispetto al numero degli account Silver e superiori che pubblicano.
  • La quantità di server che chiudono rispetto a quelli che aprono e perdurano nel tempo è altissima su 150 progetti aperti dal 2017 al 2020 solo 6 sono attualmente online.
  • Solo il 35% dei progetti è presentato da account che non hanno il grado Silver quindi hanno acquistato l'Utente Premium o più probabilmente lo hanno "perso" con un ricalcolo riducendo ulteriormente questa %.
  • Anche gli autori dei server online oggi hanno pubblicato precedentemente discussioni di server che hanno chiuso negli ultimi 5 anni, nel 2017, 2 autori hanno pubblicato 8 discussioni di vari progetti.
Pertanto, vorrei farvi notare come siano assurdi i discorsi su "server scam" e sugli "account premium" che starebbero uccidendo la community di Metin2.

Vi pongo quindi queste domande:
  • Nel 2019 sono stati pubblicati 30 server 0 sono attualmente online nel 2021, quindi tutti i progetti del 2019 sono dei progetti scam?
  • Gli autori dei progetti del 2017 e del 2020 sono scammer in quanto hanno pubblicato altri progetti in quegli stessi anni?
  • Gli Utenti Silver sono quindi più scammer degli Utenti Premium?
Alcuni progetti di quegli anni sono (ordinati per numero di commenti alla discussione / visualizzazioni):
  • Chrono by StrongerMetin2
  • InfinityMetin2 2.0
  • Calendus.eu
  • Disorder
  • ...potrei continuare
Da 1 progetto potremmo anche evidenziare la genesi di un server attualmente online adesso (genesi iniziata nel 2017).

Pertanto è evidente come sia erroneo anche solo pensare che la causa del fallimento dei server sia data dall'apertura di progetti che ne fanno chiudere altri, cosa che al massimo può essere una con-causa. Mentre i progetti migliori e che perdurano hanno spesso una storia dietro, con altri progetti aperti precedentemente dagli stessi autori che si migliorano con l'esperienza.

Io sono sicuro che se continuassi a lavorare sui dati della Lista Server Privati continuerei a trovare conferme di quanto ho esposto qui. Dati che vi danno torto, perché il vostro pensiero "obliquo" non rispecchia nemmeno le regole basilari dell'Economia Aziendale.

Mi fa ridere anche che quest'anno ci sono state svariate aperture di Server che vi hanno smentito palesemente e nonostante tutto continuate con questa narrativa che forse vuole consolarvi dal fatto che vi siete stufati di giocare ed è più divertente stare qui a commentare come gli altri dovrebbero gestire qualcosa che non comprendete del tutto.

Infine, per tornare in topic @FuffyMiao l'idea è interessante, innanzitutto i founder dei server dovrebbero mettersi d'accordo con i developer e potrebbero già da adesso evidenziare le persone con cui lavorano, cosa che sarebbe anche giusta, per evidenziare non tanto chi è "incompetente" ma quanto chi è competente e chi merita.

Come punto di forza di un server potremmo valutare la capacità di coinvolgere i migliori collaboratori, cosa che potrebbe incentivare un utente più "navigato" a provare un server per i system "originali" integrati in esso.

Così facendo non si creerebbe la situazione del "cercare colpevoli a cui addossare la chiusura di un progetto" ma evidenziare cosa si è creato insieme a quel collaboratore. Presentando magari una patch note: "A questa mappa, system etc, hanno lavorato X, Y, Z".

Potremmo considerare in futuro di incentivare la presenza dei nomi degli sviluppatori di riferimento dei server, ma è più un cambiamento che dovrebbe partire dalla community che dallo Staff di Inforge, non avremmo modo di controllare la veridicità delle informazioni, mentre gli utenti hanno la possibilità di vigilare sull'uso "improprio" del loro nome.

Vorrei far notare anche che non tutti sono d'accordo a fare da "capro espiatorio" e forse si dovrebbe riflettere anche su questo, un'assunzione di responsabilità nei confronti dei propri fallimenti (come singolo, come gruppo e così via). Così come non lo sono io e non lo è Inforge, che non ha niente da nascondere, nessun messaggio da cancellare, nessun favore da rendere a nessuno e nessun interesse oscuro da tutelare, checché ne dica qualcuno in questa discussione.

Saluti,
 

.babushka

Utente Platinum
9 Luglio 2013
2,014
169
443
1,099
Lo so ne sono consapevole, infatti è più indirizzato a quei pochi che comunque si son sempre mostrati. Ed e comunque un mezzo per un player di capire più o meno a grandi linee la qualità di un progetto
Magari non mi sarò spiegato bene..
Su inforge, come viene gestita la community, i founder sono sempre gli stessi, i portafogli sono sempre gli stessi. Files sempre gli stessi. Etc.

Dimmi tu quale scammer al mondo, ti elencherà per 6 volte consecutive i dev e files? Nessuno.

Finché inforge non cambia politica di server privati, i quali dovrebbero venire approvati in base a dei criteri chiari, non cambierà nada de nada.
Finché non viene messa una regola, sarà sempre così, inforge la pensa molto male.
La politica di inforge, è:
Finché la barca va, lasciala andare.
Finché comprano il premium e mettono i banner va tutto bene. Possono aprire anche 100pservsr all’anno.
Il punto sai qual è? Tra un anno chi ci sarà più in una community così?
Già dall’anno scorso ad oggi molti hanno abbandonato, e tu lo sai. Il cerchio prima o poi si chiuderà.
(Scusate gli errori, sto in viaggio per lavoro e non dormo da l’altra notte )
 

__Othon__

Utente Emerald
6 Giugno 2014
600
92
194
452
C'è da dire che molti dei bug che vengono fuori dai server non sono nemmeno testati adeguatamente (questo ovviamente include i test interni del DEV). La fase di alpha nessuno la fa, si passa direttamente ad una beta che magari dura 2 settimane. Un server non si testa in due settimane, ha troppe sfaccettature per farlo. Per quanto riguarda un DEV che non sa posso essere d'accordo con te ma parzialmente. Tu GF che vedi che quella cosa non viene risolta chiedi spiegazioni? Chiedi il perchè? Ti impegni a trovare qualcuno che possa supportare il tuo DEV? Nessuno può sapere tutto di tutto, un DEV solo non basta per il server, manca il confronto tecnico, manca l'aiuto tecnico e perché no, anche quello morale a volte.
Tu GF aiuti e supporti il tuo team di sviluppo oppure paghi e non ti fai sentire per giorni/settimane?
Tu tester chiedi i casi limite da provare dei tuoi task? Chiedi esattamente come deve funzionare quella particolare feature?
Come dice il caro @King Gherusio non possiamo dare la colpa al "DEV" e basta.

Tu DEV devi fare anche da PM (project manager) e da TM (team manager)?
Tu GF hai comprato dei files meritevoli di essere chiamati tali? O hai cercato il risparmio? I system che vuoi essere implementato dove li hai presi? Online? Io DEV devo avere del materiale buono per lavorare. Tu GF hai pensato ad avere un ambiente di sviluppo (comunemente chiamato development) e un ambiente di test (comunemente chiamato staging) prima di portare il tutto sulla macchina ufficiale (comunemente chiamata produzione/production)? O vuoi spendere poco da avere un ambiente per volta finché tutto non è finito e testare solo dopo in due settimane? Perchè testare durante gli sviluppi sulla stessa macchina mi fa ridere, basta uno /reload di troppo e io ti sminchio tutto e tu manco lo sai!
Tu GF cosa credi che ti faccia diventare GF? I soldi che metti per il server? Non credo, a quel punto sei un finanziatore.
Hai esperienza nei server? Sai cosa vuole l'utente?

Tu DEV sai come migliorare la user experience?

Tu GF vuoi un DEV che faccia millemila cosa tra cui la parte grafica di un client? (cornici, bottoni ecc) O vuoi un DEV che sappia fare CODICE con un UX team che sappia creare la grafica?
Tu DEV sai come mettere le mani sul sito per eventuali deploy o bug fix o dici "Non so fare il sito compralo"?

Potrei continuare all'infinito, in conclusione: il team di sviluppo non è formato da 1 DEV 1GF e 4 helper che fanno anche da tester perchè amici del GF.

Facciamoci due domande prima di accollare le colpe a un solo membro del team.
 

KaliLinux

Utente Electrum
26 Febbraio 2017
194
7
118
106
Salve;

Purtroppo non posso esimermi dal rispondere visto che vengono sempre mosse accuse senza capo né coda.

Per dimostrare ulteriormente la mia buona fede e ad ulteriore dimostrazione del fatto che non spreco parole al vento, al contrario di qualcuno che evidentemente non può fare a meno di digitare frasi sconnesse totalmente dalla realtà.

Porto qui fatti e dati a riprova di ciò che sostengo e ciò che andrò a ribadire esaminiamoli insieme:


Abbiamo preso i dati dalla Lista Server Privati Italiani, premettendo che se vuoi essere trovato in Italia devi passare su Inforge, questa fotografia è al 95% accurata di quanto è successo negli ultimi 5 anni. Non siamo andati ulteriormente indietro per alcuni motivi:
  • I dati risultano "inquinati" dal fatto che la lista è piena di duplicati vista la mancanza di regole rigide che prevenivano questa pratica.
  • I dati risultano "inquinati" dalla presenza di innumerevoli server Hamachi che "muoiono" definitivamente nel 2017.
Questi dati sono corretti quanto più possibile, considerando che:
  • Effettuando un ricalcolo dei Trofei alcuni utenti hanno PERSO il grado Utente Silver.
  • Abbiamo rimosso tutte le discussioni duplicate (sullo stesso server) e tutti i server hamachi, abbiamo considerato solo i server dedicati.
  • Abbiamo considerato i server aperti anche dalle stesse persone e le discussioni pubblicate dallo stesso autore essendo però progetti diversi.
Da questi dati possiamo dedurre che:
  • La quantità di server aperti da almeno 5 anni si mantiene su una media stabile.
  • La quantità di account bannati o cancellati negli ultimi 5 anni è bassissima rispetto al numero degli account Silver e superiori che pubblicano.
  • La quantità di server che chiudono rispetto a quelli che aprono e perdurano nel tempo è altissima su 150 progetti aperti dal 2017 al 2020 solo 6 sono attualmente online.
  • Solo il 35% dei progetti è presentato da account che non hanno il grado Silver quindi hanno acquistato l'Utente Premium o più probabilmente lo hanno "perso" con un ricalcolo riducendo ulteriormente questa %.
  • Anche gli autori dei server online oggi hanno pubblicato precedentemente discussioni di server che hanno chiuso negli ultimi 5 anni, nel 2017, 2 autori hanno pubblicato 8 discussioni di vari progetti.
Pertanto, vorrei farvi notare come siano assurdi i discorsi su "server scam" e sugli "account premium" che starebbero uccidendo la community di Metin2.

Vi pongo quindi queste domande:
  • Nel 2019 sono stati pubblicati 30 server 0 sono attualmente online nel 2021, quindi tutti i progetti del 2019 sono dei progetti scam?
  • Gli autori dei progetti del 2017 e del 2020 sono scammer in quanto hanno pubblicato altri progetti in quegli stessi anni?
  • Gli Utenti Silver sono quindi più scammer degli Utenti Premium?
Alcuni progetti di quegli anni sono (ordinati per numero di commenti alla discussione / visualizzazioni):
  • Chrono by StrongerMetin2
  • InfinityMetin2 2.0
  • Calendus.eu
  • Disorder
  • ...potrei continuare
Da 1 progetto potremmo anche evidenziare la genesi di un server attualmente online adesso (genesi iniziata nel 2017).

Pertanto è evidente come sia erroneo anche solo pensare che la causa del fallimento dei server sia data dall'apertura di progetti che ne fanno chiudere altri, cosa che al massimo può essere una con-causa. Mentre i progetti migliori e che perdurano hanno spesso una storia dietro, con altri progetti aperti precedentemente dagli stessi autori che si migliorano con l'esperienza.

Io sono sicuro che se continuassi a lavorare sui dati della Lista Server Privati continuerei a trovare conferme di quanto ho esposto qui. Dati che vi danno torto, perché il vostro pensiero "obliquo" non rispecchia nemmeno le regole basilari dell'Economia Aziendale.

Mi fa ridere anche che quest'anno ci sono state svariate aperture di Server che vi hanno smentito palesemente e nonostante tutto continuate con questa narrativa che forse vuole consolarvi dal fatto che vi siete stufati di giocare ed è più divertente stare qui a commentare come gli altri dovrebbero gestire qualcosa che non comprendete del tutto.

Infine, per tornare in topic @FuffyMiao l'idea è interessante, innanzitutto i founder dei server dovrebbero mettersi d'accordo con i developer e potrebbero già da adesso evidenziare le persone con cui lavorano, cosa che sarebbe anche giusta, per evidenziare non tanto chi è "incompetente" ma tanto chi è competente e chi merita come punto di forza di un server, la capacità anche di coinvolgere i migliori collaboratori e che potrebbe incentivare un utente più "navigato" a provare un server per i system originali integrati in esso.

Così non si creerebbe la situazione del "cercare colpevoli a cui addossare la chiusura di un progetto" ma evidenziare cosa si è creato insieme a quel collaboratore. Presentando magari una patch note: "A questa mappa, system etc, hanno lavorato X, Y, Z".

Potremmo considerare in futuro di incentivare la presenza dei nomi degli sviluppatori di riferimento dei server, ma è più un cambiamento che dovrebbe partire dalla community che dallo Staff di Inforge, che non avrebbe modo di controllare la veridicità delle informazioni, mentre gli utenti hanno modo di vigilare sull'uso "improprio" del loro nome. E che come è possibile leggere non tutti sono d'accordo a fare da "capro espiatorio".

Così come non lo sono io e non lo è Inforge, che non ha niente da nascondere, nessun messaggio da cancellare, nessun favore da rendere a nessuno e nessun interesse oscuro da tutelare, checché ne dica qualcuno in questa discussione.

Saluti,
EROE NAZIONALE!
 

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,869
642
6,439
3,171
Un altra statistica interessante da considerare potrebbe anche essere quella di quanti Account Premium creati 2 giorni prima dell'apertura di un server sono stati poi effettivamente parte integrante della community dopo aver chiuso i vari server scam e/o abbiano effettivamente portato avanti un progetto.

Guarda per curiosità ho controllato anche questo dato, su 150 progetti escludendo i bannati e i cancellati e i 6 progetti attivi parliamo di 120 server l'85% di chi ha pubblicato un server non è più attivo su Inforge e il 50% non ha più aperto il forum dopo la chiusura del server.

Quindi si ri-conferma la tesi, gli utenti di Metin2 sono tutti scammer. Indipendentemente dalla data di creazione dell'account, del numero di messaggi e dal grado utente.

Tranne per quei 6 progetti attualmente online ovviamente.

da anni a questa parte è stato troppo facile aprire/chiudere server passando inosservati e questo è anche colpa di chi ha scelto e continua a sostenere che le politiche di questa sezione siano intoccabili

Da 5 anni almeno si aprono lo stesso numero di progetti in media e prima se ne aprivano di più verosimilmente con gli Hamachi. Se vuoi perdo ancora tempo a rovistare nella Lista Server.

I Server sono diventati solo migliori da 5 anni a questa parte, checché ne diciate voi. La lista server è pubblica, potete tranquillamente controllarla e valutare voi stessi anno per anno quanti server qualitativamente bassi siano stati pubblicati...e non esistevano gli Account Premium.

la propria opinione è soggettiva e non è una scienza esatta e credo che ognuno di noi la possa esprimere come meglio crede

No, le opinioni si devono basare sui fatti, sulla realtà non su deliri e falsità. È la base del dialogo e del pensiero critico.

Se la tua opinione è basata su una menzogna non conta nulla.

perchè fino a qualche mese fa su vari discord sembrava che fossero tutti d'accordo ad abbandonare la nave , tutti pronti a lamentarsi delle gestioni e poi si viene qua a quotare i messaggi e a fare i complimenti.

Diciamo che questa parte del post si commenta da sola, mi limiterò a sorridere.

Non sto dicendo che è tutto una merd* , semplicemente si potrebbe migliorare la qualità generale dei server anche partendo dal aggiungere più controlli su chi apre progetti e sui progetti stessi .

E io vi dico, che questo non solo è impossibile ma sarebbe peggio per tutti degno di uno stato totalitario socialista.

Imporre ulteriori controlli così come ho spiegato varie volte, creerebbe solo un monopolio e quindi stagnazione. Sarebbero avvantaggiati solo i founder navigati, che magari hanno aperto decine di server e potrebbero ulteriormente adagiarsi evitando la competizione di nuovi progetti.

Un settore migliora grazie alla competizione, di fatto su Metin2 nonostante sia molto bassa 30-35 progetti all'anno in media, l'indice di fallimento è alto, che non sia solo una questione di competizione ma di competenza?

I dati li ho già portati, non resta che trarne le oggettive conclusioni.
 

iltizio

Utente Emerald
1 Novembre 2009
924
60
522
596
Non so, l'idea di base ci potrebbe anche stare, ma quanto potrebbe aver senso e siamo sicuri che darà il risultato sperato?

Come hanno già fatto notare altri utenti, se un server fallisce, comunque la colpa è del GF per tanti motivi. Sia per la scelta delle persone che per l'assegnazione del budget.

Come avevo già fatto notare anni fa, per fare un progetto come si deve servono tante cose, non solo grafica, system e setting.

Faccio un paio di esempi:
Per il progetto X il GF parte con un certo budget. Il 10% lo mette nei sorgenti e file server, il 40% nella grafica (3D e 2D), il 5% nell'infrastruttura, il 40% nei system e quest, il 5% in pubblicità. E' chiaro che con questo squilibrio aumenti notevolmente la probabilità che le parti che hanno ricevuto budget minori possano essere la causa del fallimento, senza parlare di tutte quelle cose necessarie a cui non è stato assegnato neanche 1€.
Se quindi supponiamo che quel 10% dei file server e sorgenti li hai dati a uno molto bravo lui ti farà un lavoro adatto a quel prezzo. Lì la colpa è del dev che non ha rifiutato il lavoro perchè a quel prezzo non sarebbe uscito qualcosa di perfetto o quasi o è colpa del GF che ha sperperato tutto il suo budget in altre cose e ha messo una troppo piccola percentuale per i file?

Altro scenario: Progetto Y, il GF sceglie il meglio per i file server e sorgenti e non bada a spese, poi prende un altro dev scarso e gli fa fare dei system. Installando questi system, il dev va a creare bug ovunque nei file, anche se non sembrano legati al suo system. Di chi è la colpa? Del dev che ha venduto i suoi file, del dev che ha modificato i file in seguito o del GF che ha speso tutto il suo budget nei file e ha risparmiato sui system?

Permettetemi questo ultimo esempio, visto che è successo di recente:
Progetto Z fa un gameplay stupendo, con grafica, file server e system di qualità, ma ignora l'importanza dell'infrastruttura che dovrebbe reggere tutto e spende il minimo o più comunemente spende troppo per un server anche potente presso un provider. Un giorno il datacenter dove è hostato il server prende fuoco e manda letteralmente in fumo tutto il suo lavoro, tra cui i backup che ha tenuto nello stesso datacenter o addirittura nello stesso server.
Di chi è la colpa? Del provider che non ha pregato abbastanza per evitare l'incendio in uno dei suoi datacenter o del GF che non ha investito sull'infrastruttura spendendo meglio il suo budget in più server e backup su più datacenter e un valido piano di Disaster Recovery?


E' un po' come quando fai un analisi per trovare la causa di un problema. Spesso ci sono più cause concatenate e tu devi trovare la root cause, cioè l'inizio della catena.
Nel nostro caso il dev potrebbe essere una causa, ma all'inizio della catena c'è sempre chi commissiona e gestisce.


Altra considerazione, visti i dati di Max, ma anche senza vederli, è chiaro che la maggior parte dei progetti fallisce in meno di un anno. Il risultato sarebbe che tutti i consulenti che lavorano su commissione per più progetti si ritroverebbero, praticamente con certezza, ad aver lavorato per progetti fallimentari.
Quindi a lungo andare tutti i consulenti si ritroverebbero con la famosa fedina sporca anche se magari il suo lavoro la fatto bene.

Detto questo mettere la lista dello staff e collaboratori nella presentazione, avendo cura di tenerla aggiornata ci sta, ma marchiare tutti quelli di quella lista come responsabili del fallimento di quel server è sbagliato e a lungo andare non avrebbe neanche più senso.

Piuttosto lavorerei meglio sulla pubblicizzazione di questi consulenti e le relative recensioni positive e negative dei propri clienti, con magari, in seguito, il link al profilo ufficiale con relative recensioni e totale progetti seguiti nella lista dello staff e consulenti delle presentazioni dei server, così da semplificare la ricerca da parte dei player che potrebbero non capirci niente, ma almeno cliccando sul nome della persona capisce ci è, cosa fa e come è visto dalla community.

Lo scopo finale dovrebbe essere quello di dare ai GF uno strumento in più alla scelta del consulente e allo stesso modo bloccare il consulente inadeguato con l'aiuto degli utenti che non sceglieranno più il server con le persone sbagliate, quindi invoglieranno il GF a fare una scelta più attenta dei collaboratori.

Per cui io sono favorevole alla lista nelle presentazioni, purchè non ci si fermi lì.
 

Maik -W

Utente Gold
26 Marzo 2014
495
22
269
244
L'idea ci sta ma il fatto è che nessuno può effettivamente sapere se il team sia veritiero o meno.

Confidare sulla sincerità della gente è una lama a doppio taglio, nella scena attuale di metin se non si conosce un nome diventerebbe abbastanza controproducente, per chi apre un server, anche se quest'ultimo ci ha davvero lavorato e effettivamente è tutta farina del proprio sacco.
Poniamo un esempio semplice: Io da player semplice di metin se leggo che il developer e il team di sviluppo è composto da tra nomi casuali ma, anche senza conoscere niente e nessuno, mi piace come è stato fatto e come è impostato lo scarico comunque.
Stessa cosa se l'esempio è con nomi conosciuti/odiati/amati. Puoi controllare le aperture da persona che conosce quello che succede, tutto il resto è un semplice click sul sito -> registrazione -> download, senza farsi troppe domande sul team di sviluppo.

L'idea ci sta, ma il succo non cambierebbe. Inforge si dovrebbe prendere tantissime responsabilità che effettivamente non gli convengono, controllare un intero team, controllare se hanno usato legittimamente i sistemi, contattare i venditori. Diventa abbastanza complesso come processo e se per caso si dimentica il controllo di qualcosa ci va di mezzo un infinità di persone.

Aprire gli occhi di sti tempi è anche abbastanza semplice, quando un progetto è effettivamente di qualità si nota ma capirei se un player X se ne sbattesse le balls allegramente anche leggendo l'intero Team che lo ha strutturato.
 

RedStar

Utente Emerald
14 Dicembre 2008
1,137
50
620
633
Magari non mi sarò spiegato bene..
Su inforge, come viene gestita la community, i founder sono sempre gli stessi, i portafogli sono sempre gli stessi. Files sempre gli stessi. Etc.

Dimmi tu quale scammer al mondo, ti elencherà per 6 volte consecutive i dev e files? Nessuno.

Finché inforge non cambia politica di server privati, i quali dovrebbero venire approvati in base a dei criteri chiari, non cambierà nada de nada.
Finché non viene messa una regola, sarà sempre così, inforge la pensa molto male.
La politica di inforge, è:
Finché la barca va, lasciala andare.
Finché comprano il premium e mettono i banner va tutto bene. Possono aprire anche 100pservsr all’anno.
Il punto sai qual è? Tra un anno chi ci sarà più in una community così?
Già dall’anno scorso ad oggi molti hanno abbandonato, e tu lo sai. Il cerchio prima o poi si chiuderà.
(Scusate gli errori, sto in viaggio per lavoro e non dormo da l’altra notte )
Concordo su tutto, i server scam sono la rovina della community.
 
  • Mi piace
Reazioni: .babushka e Akuryn

King Gherusio

Utente Jade
18 Gennaio 2011
1,936
77
946
847
Ultima modifica:
POV: Bello citare solo i "DEV" e non i "GF" che pretendono di aprire server privati senza pagare adeguatamente il tecnico malcapitato di turno.
Quanto moralismo ultimamente, siate obiettivi ogni tanto nella vita che non fa male.
 

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,869
642
6,439
3,171
Ultima modifica da un moderatore:
Non ho abbastanza tempo da perdere ad elencarti ogni Account premium che negli ultimi 2 anni ha aperto e chiuso un server e poi è sparito ma potresti farlo tu Max

Purtroppo nonostante abbia di meglio da fare l'ho già fatto, fa parte della statistica "Utenti con il grado inferiore al Silver", statistica che nella realtà è oggettivamente più bassa perché abbiamo fatto un ricalcolo che ha fatto scendere degli utenti di Grado.

E nonostante ciò gli utenti superiori al grado silver sono una moltitudine, ripeto solo il 35% degli utenti è inferiore al silver negli ultimi 5 anni. Il 75% sono Utenti Silver e superiori.

La statistica del 2019 ti smentisce da sola, dove sono ora i 20 progetti aperti da utenti silver e superiori?

Non c'è nessun fallimento perché non è cambiato nulla da 5 anni a questa parte che dipenda e sia controllabile da Inforge.

Se non i nostri investimenti in questa community in termini di tempo, denaro e sanità mentale.

Mi pare di aver dimostrato a sufficienza di sapere di cosa sto parlando visto che ho anche raccolto dati a riguardo per provare quanto ho scritto, anziché basarmi su impressioni al più.
 

Sardo

Utente Emerald
16 Marzo 2016
1,573
26
769
517
E che i player capiscano di loro spontanea intelligenza quali siano i server da giocare e quali no !
E' come se chiedessi ad un tedesco di capire che la carbonara non si fa con lo Speck e con la Panna. E' impossibile una cosa del genere. Entrano utenti nuovi e vengono attirati da sti "mezzi server", arrivano i classici adulatori dei suddetti GF e gli mandano avanti la baracca.
 

Sax3r28

Utente Gold
8 Aprile 2016
704
10
390
241
Ultima modifica:
Ti chiederei anche di smetterla di fare false propagande e simil-citazioni di "passuordgheit", ma analizziamo ancora chi sei, o meglio, chi tenti di essere​
Serio è quello lì? Mi sa che devo rispolverare la fantomatica tombola che programmai a scuola, magari dura di più e non devo neanche fare le riaperture.
 
  • Mi piace
Reazioni: Mitachi e Maik -W

.babushka

Utente Platinum
9 Luglio 2013
2,014
169
443
1,099
Buonasera,
Sono qui per fare una proposta per la sezione server privati italiani/esteri di metin2.
Mi sono reso conto col tempo, che moltissimi players, non sanno minimamente del lavoro che c'è dietro un server privato di metin2,
e quindi spesso, quando esso non funziona come dovrebbe (chiude, oppure vi sono reset e bug di ogni genere), la colpa viene
sempre data al founder, tralasciando tutte le altre figure che vi lavorano a livello tecnico.
Quello che voglio dire, è che spesso i miei colleghi Founder, si ritrovano a dover fare i conti con un utenza che , giustamente,
se la prende con loro perchè magari il server ha millemila problemi (parlo sempre di bug, crash non di setting).
A volte noi founder ci rimettiamo nelle mani di alcuni DEV che lavorano nell'ambito di metin2, e non sempre queste persone, hanno delle capacità
tecniche buone, spesso hanno molte lacune in molti linguaggi di programmazione e altro.
Quindi il povero founder, ignaro di ciò (può succedere a chiunque), si affida a loro, e purtroppo esce fuori un server con moltissimi problemi allo start.
Poi potreste dire : "ma è compito del founder trovare gente per testare e trovare bug", si ma appunto, come detto prima, questi DEV hanno delle lacune a livello
informatico, e anche se il founder, o chi si occupa di questo gli segnala dei bug, loro non riescono a risolverli in quanto non ne sono capaci per mancanza
di skills tecniche, oppure li "fixano" arrecando danno ad un altra parte del codice, e quindi generando ulteriore bug (e quindi si crea un cerchio infinito).

C'è da dire inoltre che molti di loro, praticamente la maggioranza se non tutti, giustamente, vogliono essere pagati per il lavoro svolto, quindi immaginate
un founder che paga 500euro (magari sudati perchè no?...potrebbe benissimo farsi il mazzo 8 ore al giorno per arrivare a quei soldi al mese), e si ritrova
un server pieno di problemi e il dev che o sparisce, o nell migliore dei casi, non riesce a fixare e reca altri danni.
Quindi in conclusione la mia proposta quale è:
Ogni server di metin2 che apra, dovrebbe mettere nella lista staff, anche i dev interni ed esterni che lavorano all'interno del suo progetto, e anche da chi hanno preso
i files, questo perchè?. Semplice!. Se io utente X vedo che svariati server che non funzionano, dove dietro a livello tecnico di DEV leggo sempre gli stessi nomi,
mi farò un idea, gia dal prossimo server in cui vedrò tali nomi, della qualità del server stesso.
Esempio pratico:
Se server longju4 ha come dev interni : Pluto e Topolino [DEV], e funziona male, è pieno di bug, crasha ecc...., mi farò gia un idea di:
1) Come lavorano questi dev 2)Delle loro conoscenze 3)Eviterò o comunque valuterò meglio di giocare in un altro server dove all'interno dello staff vedo le seguenti figure.

Al contrario:
Se server metin2zeta ha come dev interni Paperino e Pippo DEV, e funziona bene, non ci sono gravi bug, non ci sono ripetuti crash core, mi farò un idea
oltre che positiva del server, anche di questi due soggetti a livello di DEV, e magari se volessi aprire in un futuro un progetto, andrei magari ad
apportarmi proprio con loro.

Ovviamente, previa visione (se lo hanno), del loro thread nella sezione market o dev di metin2 su inforge, quindi farò anche un paragone.
Perchè se dev pluto e dev topolino, hanno solo commenti negativi nel loro post del service, e anche i server in cui sono dev non funzionano, capirò che non sono
sufficientemente competenti.

Ovviamente topolino, e pluto possono sempre migliorare e in qualche modo, pulire la loro "fedina", dimostrano di arricchire le loro conoscenze, migliorare, magari
facendo anche le release, e quindi recuperando una valutazione positiva.

Altra cosa, andrebbe anche specificato il nome da chi il founder ha acquistato i files, dato che essi sono il pilastro portante del server, e fidatevi! Una base
solida e stabile, rende un server più solido e più stabile a livello tecnico. anche qui varrebbe lo stesso discorso dei dev. Saprei in base ad esso, da chi è meglio
comprare i files e perchè. Questo si può estendere a tutte le figure staff interne oltre al founder.
Questa mia proposta vuole in qualche modo essere una tutela, sopratutto per quei founder che davvero vogliono portare un progetto di qualità, e magari non sapendo a chi
rapportarti, o altro, sbagliano (errare è umano). Mi rimetto molto al buon senso anche dei players, in modo tale che anche loro capiscano tutte le meccaniche chie ci sono
dietro ad un server, e potrebbe anche essere un modo per loro di riconoscere magari un server di qualità alta, da uno di qualità bassa, poi ovviamente
il setting anch'esso è fondamentale ma qui mi soffermo più alla parte tecnica, dato che se essa non funziona, il progetto non potrà mai andare avanti.

E niente spero apprezziate la proposta e questa idea, e magari se avete suggerimenti o altro scriveteli.
Buonaserata.

(Perdonate gli orrori grammaticali)
Come sempre le tue idee non sono male, ma..
Rispondo breve e chiaro.
Certi founder, non ci mettono nemmeno il loro nick reale, nascondendosi dietro ad account premium, figurati se elencheranno files, o dev. :asd:

Ormai siamo come le vecchiette del quartiere, sappiamo tutto e di tutti , mi dispiace solamente per le persone che usano inforge solamente per “lista server italiani “.

Anche se, sempre ripetuto, inforge non merita altro. Per il modo di gestione che ha, e poca trasparenza. Commenti cancellati ed editati solo perché l’amico ha chiesto di cancellare il commento.
 
  • Mi piace
Reazioni: FuffyMiao

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Maggio 2010
4,880
80
1,491
1,349
Come sempre le tue idee non sono male, ma..
Rispondo breve e chiaro.
Certi founder, non ci mettono nemmeno il loro nick reale, nascondendosi dietro ad account premium, figurati se elencheranno files, o dev. :asd:

Ormai siamo come le vecchiette del quartiere, sappiamo tutto e di tutti , mi dispiace solamente per le persone che usano inforge solamente per “lista server italiani “.

Anche se, sempre ripetuto, inforge non merita altro. Per il modo di gestione che ha, e poca trasparenza. Commenti cancellati ed editati solo perché l’amico ha chiesto di cancellare il commento.
Lo so ne sono consapevole, infatti è più indirizzato a quei pochi che comunque si son sempre mostrati. Ed e comunque un mezzo per un player di capire più o meno a grandi linee la qualità di un progetto
 
  • Mi piace
Reazioni: .babushka
D

Deleted member 125961

Magari non mi sarò spiegato bene..
Su inforge, come viene gestita la community, i founder sono sempre gli stessi, i portafogli sono sempre gli stessi. Files sempre gli stessi. Etc.

Dimmi tu quale scammer al mondo, ti elencherà per 6 volte consecutive i dev e files? Nessuno.

Finché inforge non cambia politica di server privati, i quali dovrebbero venire approvati in base a dei criteri chiari, non cambierà nada de nada.
Finché non viene messa una regola, sarà sempre così, inforge la pensa molto male.
La politica di inforge, è:
Finché la barca va, lasciala andare.
Finché comprano il premium e mettono i banner va tutto bene. Possono aprire anche 100pservsr all’anno.
Il punto sai qual è? Tra un anno chi ci sarà più in una community così?
Già dall’anno scorso ad oggi molti hanno abbandonato, e tu lo sai. Il cerchio prima o poi si chiuderà.
(Scusate gli errori, sto in viaggio per lavoro e non dormo da l’altra notte )

Grazie , QUESTA SEZIONE di Inforge andrebbe amministrata in un altro modo
 
  • Mi piace
Reazioni: .babushka

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Maggio 2010
4,880
80
1,491
1,349
POV: Bello citare solo i "DEV" e non i "GF" che pretendono di aprire server privati senza pagare adeguatamente il tecnico malcapitato di turno.
Quanto moralismo ultimamente, siate obiettivi ogni tanto nella vita che non fa male.
Che è lo stesso di pagare una persona lato tecnico che non è per niente competente nel proprio lavoro, e che fa perdere tempo e soldi al founder.
Inoltre si potrebbero anche citare i GF tranquillamente, ma essendo per la maggioranza loro stessi ad aprire il thread del proprio progetto, ed essendo che essi risultano sul loro discord server come tali, sono gia citati.
 

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Maggio 2010
4,880
80
1,491
1,349
C'è da dire che molti dei bug che vengono fuori dai server non sono nemmeno testati adeguatamente (questo ovviamente include i test interni del DEV). La fase di alpha nessuno la fa, si passa direttamente ad una beta che magari dura 2 settimane. Un server non si testa in due settimane, ha troppe sfaccettature per farlo. Per quanto riguarda un DEV che non sa posso essere d'accordo con te ma parzialmente. Tu GF che vedi che quella cosa non viene risolta chiedi spiegazioni? Chiedi il perchè? Ti impegni a trovare qualcuno che possa supportare il tuo DEV? Nessuno può sapere tutto di tutto, un DEV solo non basta per il server, manca il confronto tecnico, manca l'aiuto tecnico e perché no, anche quello morale a volte.
Tu GF aiuti e supporti il tuo team di sviluppo oppure paghi e non ti fai sentire per giorni/settimane?
Tu tester chiedi i casi limite da provare dei tuoi task? Chiedi esattamente come deve funzionare quella particolare feature?
Come dice il caro @King Gherusio non possiamo dare la colpa al "DEV" e basta.

Tu DEV devi fare anche da PM (project manager) e da TM (team manager)?
Tu GF hai comprato dei files meritevoli di essere chiamati tali? O hai cercato il risparmio? I system che vuoi essere implementato dove li hai presi? Online? Io DEV devo avere del materiale buono per lavorare. Tu GF hai pensato ad avere un ambiente di sviluppo (comunemente chiamato development) e un ambiente di test (comunemente chiamato staging) prima di portare il tutto sulla macchina ufficiale (comunemente chiamata produzione/production)? O vuoi spendere poco da avere un ambiente per volta finché tutto non è finito e testare solo dopo in due settimane?
Tu GF cosa credi che ti faccia diventare GF? I soldi che metti per il server? Non credo, a quel punto sei un finanziatore.
Hai esperienza nei server? Sai cosa vuole l'utente?

Tu DEV sai come migliorare la user experience?

Tu GF vuoi un DEV che faccia millemila cosa tra cui la parte grafica di un client? (cornici, bottoni ecc) O vuoi un DEV che sappia fare CODICE con un UX team che sappia creare la grafica?
Tu DEV sai come mettere le mani sul sito per eventuali deploy o bug fix o dici "Non so fare il sito compralo"?

Potrei continuare all'infinito, in conclusione: il team di sviluppo non è formato da 1 DEV 1GF e 4 helper che fanno anche da tester perchè amici del GF.

Facciamoci due domande prima di accollare le colpe a un solo membro del team.
Ma infatti hai ragione ma Nessuno sta accollando le colpe a nessuno. Se è passato questo messaggio mi scuso in anticipo.
Il mio post voleva solamente far presente, che non è sempre colpa del founder su tutto. E che bisognerebbe secondo me fare una lista completa dello staff che c'è dietro un progetto a cominciare dallo staff tecnico, dato che comunque gli altri (GM tester ecc) vengono sempre messi in lista staff.
Mentre invece noto in molti discord di server italiani che il tecnicall staff viene quasi sempre oscurato.
 
  • Mi piace
Reazioni: __Othon__
D

Deleted member 125961

Ultima modifica da un moderatore:
Un altra statistica interessante da considerare potrebbe anche essere quella di quanti Account Premium creati 2 giorni prima dell'apertura di un server sono stati poi effettivamente parte integrante della community dopo aver chiuso i vari server scam e/o abbiano effettivamente portato avanti un progetto.

I player hanno sicuramente molte colpe riguardo all'estistenza di questi cossidetti "server scam" che rispettano sempre tutti o quasi lo stesso spartito :

- Account Premium
- Server Middleschool cosiddetto "copia e incolla"
- Item-shop con equipaggiamento +9
- File server quasi sempre dalla stessa provenienza

Dato che appartengo a questa community dal 2010 mi sento di dire che in questo momento siamo MOLTO lontani dal sembrare un gruppo di persone che comunica seneramente e discute di metin2 , da anni a questa parte è stato troppo facile aprire/chiudere server passando inosservati e questo è anche colpa di chi ha scelto e continua a sostenere che le politiche di questa sezione siano intoccabili . GLI ACCOUNT PREMIUM in primis SECONDO ME dovrebbero avere più limitazione riguardo alla creazione dei 3D , esempio numero di messaggi e/o data di creazione account .

Volevo solo esprimere ancora una volta il mio punto di vista che mi fa strano perchè fino a qualche mese fa su vari discord sembrava che fossero tutti d'accordo ad abbandonare la nave , tutti pronti a lamentarsi delle gestioni e poi si viene qua a quotare i messaggi e a fare i complimenti.

Detto questo non voglio fare caccia alle streghe e se dovessi proprio farla me la farei in Atla dove me ne sto bello tranquillo e mi diverto ancora nonostante sia ormai quasi un giocatore da casa di riposo :D poi per il resto , che posso dire , la propria opinione è soggettiva e non è una scienza esatta e credo che ognuno di noi la possa esprimere come meglio crede !


PS. Non sto dicendo che è tutto una merd* , semplicemente si potrebbe migliorare la qualità generale dei server anche partendo dal aggiungere più controlli su chi apre progetti e sui progetti stessi .
 
  • Love
Reazioni: RedStar
D

Deleted member 125961

Ultima modifica da un moderatore:
Guarda per curiosità ho controllato anche questo dato, su 150 progetti escludendo i bannati e i cancellati e i 6 progetti attivi parliamo di 120 server l'85% di chi ha pubblicato un server non è più attivo su Inforge e il 50% non ha più aperto il forum dopo la chiusura del server.

Quindi si ri-conferma la tesi, gli utenti di Metin2 sono tutti scammer. Indipendentemente dalla data di creazione dell'account, del numero di messaggi e dal grado utente.

Tranne per quei 6 progetti attualmente online ovviamente.



Da 5 anni almeno si aprono lo stesso numero di progetti in media e prima se ne aprivano di più verosimilmente con gli Hamachi. Se vuoi perdo ancora tempo a rovistare nella Lista Server.

I Server sono diventati solo migliori da 5 anni a questa parte, checché ne diciate voi. La lista server è pubblica, potete tranquillamente controllarla e valutare voi stessi anno per anno quanti server qualitativamente bassi siano stati pubblicati...e non esistevano gli Account Premium.



No, le opinioni si devono basare sui fatti, sulla realtà non su deliri e falsità. È la base del dialogo e del pensiero critico.

Se la tua opinione è basata su una menzogna non conta nulla.



Diciamo che questa parte del post si commenta da sola, mi limiterò a sorridere.



E io vi dico, che questo non solo è impossibile ma sarebbe peggio per tutti degno di uno stato totalitario socialista.

Imporre ulteriori controlli così come ho spiegato varie volte, creerebbe solo un monopolio e quindi stagnazione. Sarebbero avvantaggiati solo i founder navigati, che magari hanno aperto decine di server e potrebbero ulteriormente adagiarsi evitando la competizione di nuovi progetti.

Un settore migliora grazie alla competizione, di fatto su Metin2 nonostante sia molto bassa 30-35 progetti all'anno in media, l'indice di fallimento è alto, che non sia solo una questione di competizione ma di competenza?

I dati li ho già portati, non resta che trarne le oggettive conclusioni.

Non ho abbastanza tempo da perdere ad elencarti ogni Account premium che negli ultimi 2 anni ha aperto e chiuso un server e poi è sparito ma potresti farlo tu Max ! Questa non è una menzogna è un fatto accaduto agli occhi di tutti , l'account premium è stato in parte un grosso fallimento di questa sezione e negarlo significa di non sapere di cosa si sta parlando

Tutto il resto max mi limito a sorridere , io sono un giocatore tu un imprenditore non parleremo mai la stessa lingua
Immagine.jpg


Questi sono gli ultimi della lista ad ESEMPIO , dalla prima pagina in poi non ci sono piu' 3d o io non posso visionarli ma se mi metto qua a farti l'elenco te ne tiro fuori più di 20 che hanno fatto il premium e un mese dopo il 3d era lockato offline spariti nel nulla.

Il fatto che tutti i creatori siano " scammer " semplicemente perchè chiudono un server non è una affermazione da persona furba dato che qua stiamo parlando in particolare di quegli account che pagano denaro a IF per postare un server e precisamente in quei casi l'80% fa la fine di questi due qua sopra , non sto dicendo che RUBATE . Sto dicendo che SECONDO ME semplicemente la gestione del premium non è adeguata su questa sezione e negarlo è da mercanti in fiera
 
  • Mi piace
Reazioni: RedStar

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Maggio 2010
4,880
80
1,491
1,349
Comunque si è spiazzato molto dal mio discorso iniziale in cui semplicemente, dico che sarebbe giusto citare i collaboratori con il quale un GF collabora ai fini della creazione del server. Diventa una sorta di tutela anche per il player ovviamente È altresì vero come dice nixon che codesti account sicuramente ometterebbero di farlo.

Io penso che alla fine gli “scammer” siano sempre esistiti su metin2 privati, sia tra i founder sia tra gli offrenti service vari (dev 3d 2d ecc…).
La differenza forse, era che prima pochi potevano permettersi un dedicato e il cosiddetto “scam” mi ricordo avveniva più lato files e start, mi ricordo di gente che dava i soldi per startare il server e quel dev spariva. Cioè alla fine un hamachi non lucrava quanto un dedicato, anzi manco si shoppava nonostante c’erano hamachi che con la promessa di mettere tutto in dedicato, si facevano pagare e sparivano.

Secondo me alla fine è il player che dovrebbe diffidare maggiormente da un premium con pochi mex , però il player di per se in quanto tale non ha tutte le skill per capirlo. E poi parliamoci chiaro una volta c’è ne fregavamo de ste cose, giocavamo e basta in server che avevano certi bug e moddavano pure
 
29 Agosto 2014
1,562
41
1,483
680
Ultima modifica:
Personalmente posso dire sia Assolutamente vero che l'anno scorso ritenevo la gestione pessima sotto ogni punto di vista e non perdevo occasione per attaccarla ma sarebbe da ipocriti non ammettere che molte delle cose di cui la community si lamentava sono state risolte, ad esempio l'account premium, è stato aumentato il prezzo a circa 50€ ma come si può anche solo pensare che senza account premium non si possa aprire un server? Blue e tanti altri ci insegnano che si possono aprire server scam sotto falso nome con un qualsiasi account(non è flame visto che non è più un nostro utente, a meno che non ammetta di avere server on no?) Purtroppo l'unico modo che abbiamo per controbattere questa anomalia è aumentare qualitativamente i server legittimamente aperti affinché si arriva al punto che aprire un "server scam " non convenga più visto che non riusciresti nemmeno a tirare via l'1% alla concorrenza
 
D

Deleted member 125961

Personalmente posso dire sia Assolutamente vero che l'anno scorso ritenevo la gestione pessima sotto ogni punto di vista e non perdevo occasione per attaccarla ma sarebbe da ipocriti non ammettere che molte delle cose di cui la community si lamentava sono state risolte, ad esempio l'account premium, è stato aumentato il prezzo a circa 50€ ma come si può anche solo pensare che senza account premium non si possa aprire un server? Blue e tanti altri ci insegnano che si possono aprire server scam sotto falso nome con un qualsiasi account. Purtroppo l'unico modo che abbiamo per controbattere questa anomalia è aumentare qualitativamente i server legittimamente aperti affinché si arriva al punto che aprire un "server scam " non convenga più visto che non riusciresti nemmeno a tirare via l'1% alla concorrenza

E che i player capiscano di loro spontanea intelligenza quali siano i server da giocare e quali no !
 

Sax3r28

Utente Gold
8 Aprile 2016
704
10
390
241
Metin fa schifo, cosa pazzo discutiamo a fare. Siamo dei drogati che ci tornano puntualmente perché ci piaci soffrire :D
Sta cosa si doveva fare agli inizi, quando ancora i player dovevano essere sverginati mettendo subito degli standard di qualità da seguire, in modo che gente come Blue venisse ignorata pure da chi gli hosta i server.
Ormai è tardi, su 10 server che escono 9.9 sono marci divisi in scam, gente incapace che apre un server perché boh e gente che magari vuole fare le robe per bene ma la spazzatura di player italiano vira sempre sulle solite fotocopie dove non deve faticare per flexare il set pvp shoppato e flammare per 10 minuti in chiama.
 
  • Mi piace
Reazioni: FuffyMiao