Discussione Server Internazionali nella lista server Italiani, giù le mie considerazioni.

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,794
632
6,340
3,168
Io ho solo dato delle motivazioni per le quali se sei un Internazionale vai in lista Internazionali e così via, le motivazioni sono queste, le puoi leggere all'inizio, ma te le lascio perché so che sei pigro e ti amiamo per questo

Le ho lette le motivazioni, ma sono non oggettive ma soggettive se vuoi te le analizzo così ci capiamo:

◉ Un server Internazionale non è un progetto Italiano con 10 lingue implementate, ha metriche completamente diverse ed una formattazione di gameplay diversa, proprio per competere in ambito Internazionale.

Non è una cosa oggettiva, è un server di Metin2? Ha la possibilità di essere giocato in 20 lingue diverse? Quindi è internazionale. Il "gameplay" non è oggettivo ma soggettivo.

◉ Un server Internazionale, per forze di cose è più "industriale" di un progetto in una sola lingua, proprio per questo motivo è scorretto; in Italia il server che predomina è sempre quello che ha più utenza, un server nazionale in Italia punta ai 170/180 on spacciati per 250+ nel counter.

Non capisco che intendi per più "industriale". Ha un budget più alto di un server nazionale? Probabile. Ma potrebbe essere uno stimolo per i server nazionali a migliorarsi (la concorrenza fa sempre bene ad un mercato generalmente). Magari i server Internazionali si tarano meglio rispetto all'utenza italiana dovendo rispondere a una massa più grossa di persone, non puoi saperlo.

◉ Un server Internazionale invece, punta a cifre molto più estreme, dato il bacino d'utenza maggiore a disposizione, quindi un server Internazionale anche scrauso, farà gli stessi utenti di un top server Italiano. Questa è una diversificazione ingiusta, è come mettere una Ferrari in un lotto pieno di biciclette e farle gareggiare

Uguale al punto di sopra. Come ti hanno già fatto notare le due categorie si stanno sovrapponendo sempre di più e vengono meno le differenze "oggettive" (che sono quelle su cui ci siamo attualmente basati: Staffer fondatore italiano / Supporto in italiano). Venendo meno questi presupposti devi ripensare come dividi le cose basandoti su parametri oggettivi.

Se nel tuo mercato della frutta comincia ad arrivare un concorrente che ha frutta migliore della tua o fallisci o migliori. Vi lamentate che la situazione è statica etc etc. Poi appena arrivano fattori di "cambiamento" siete qua a fare le barricate. Follia pura.
 

Mitachi

Utente Emerald
20 Febbraio 2019
902
20
628
378
Le ho lette le motivazioni, ma sono non oggettive ma soggettive se vuoi te le analizzo così ci capiamo:



Non è una cosa oggettiva, è un server di Metin2? Ha la possibilità di essere giocato in 20 lingue diverse? Quindi è internazionale. Il "gameplay" non è oggettivo ma soggettivo.



Non capisco che intendi per più "industriale". Ha un budget più alto di un server nazionale? Probabile. Ma potrebbe essere uno stimolo per i server nazionali a migliorarsi (la concorrenza fa sempre bene ad un mercato generalmente). Magari i server Internazionali si tarano meglio rispetto all'utenza italiana dovendo rispondere a una massa più grossa di persone, non puoi saperlo.



Uguale al punto di sopra. Come ti hanno già fatto notare le due categorie si stanno sovrapponendo sempre di più e vengono meno le differenze "oggettive" (che sono quelle su cui ci siamo attualmente basati: Staffer fondatore italiano / Supporto in italiano). Venendo meno questi presupposti devi ripensare come dividi le cose basandoti su parametri oggettivi.

Se nel tuo mercato della frutta comincia ad arrivare un concorrente che ha frutta migliore della tua o fallisci o migliori. Vi lamentate che la situazione è statica etc etc. Poi appena arrivano fattori di "cambiamento" siete qua a fare le barricate. Follia pura.
Le ritieni soggettive perché tu lavori su Inforge, non su metin2, e non ti biasimo per questo.
Per "industriale" che ho virgolettato appositamente, intendo l'approccio stesso del server, è destinato a numeri più "grossi, industriali" a differenza dei privati che sono considerabili aziendine private made in home.
Inforge è un forum prettamente Italiano e non è cagato di striscio dagli esteri, non perché ci sia qualcosa di sbagliato in esso, ma un rumeno va su romania.org perché è il suo forum, così come un Italiano va su Inforge perché è il suo forum.
Le due sezioni, dividono in una scelta, la categoria di server che il player vuole giocare.
Perché sono due scene/competizioni diverse
Stando al tuo modo di pensare, spotify dovrebbe mettermi il jazz assieme alla trap, perché c'è gente che ascolta entrambi i generi.​
Messaggio unito automaticamente:

Quello che non vuoi capire, è che questa proposta è a favore tuo, non vuoi vedere di nuovo la lista con talmente pochi pinnati che la gente spamma invece di comprare il post in alto, vero? kek
E' per il bene di inforge stesso, chiunque potrebbe arrivarci. Di questo passo stai solo velocizzando l'estinzione della community itaxita
 

KaliLinux

Utente Electrum
26 Febbraio 2017
189
7
114
106
Non è una distinzione troppo complicata da fare, i Server internazionali sono molto più elaborati perchè devono soddisfare tutte le fasce dei Player, che sono abituati ad avere server di qualità maggiore rispetto a quelli solo Italiani.
Secondo me rimane sbagliato che i server internazionali ma GESTITI da Italiani vengano postati su "server italiani" perchè in realtà non lo sono al 100%, ci sarà sicuramente il supporto alla lingua italiana, ma magari in quella sezione, ci "vorrebbero" andare solo le persone che cercano SERVER COMPLETAMENTE ITALIANI, magari perchè non sanno l'inglese, magari perchè preferisco giocare SOLO con Italiani (per motivi legati al commercio/amicizie e bla bla), oppure semplicemente non amano lo "stile" internazionale (quasi sempre molto diverso rispetto a quello italiano).
Come ho letto in precedenza, si parlava di Demons, vi siete mai chiesti perchè non aveva player internazionali? Molti potrebbero rispondere perchè aveva il client buggato... (multi-lingua) però in realtà è semplicemente perchè il server non era al livello giusto per ospitare un bacino di utenza internazionale di rilievo. (se hai 5 player che parlano inglese, non sei internazionale)
Però in genere, se andiamo a vedere la lista server privati Internazionali, ha server di livello postati (anche se non sempre da GF) , server che deletano qualsiasi server Italiano aperto in questi anni probabilmente. (scusate cari founder italiani, ma purtroppo la verità è questa).
Detto ciò, se basta avere un "founder" o qualcuno di rilevanza all'interno dello Staff, per far postare il proprio server nella lista "server italiani" è un po una presa in giro. è normale che un server Italiano NON possa competere con un VERO internazionale(anche considerando, come detto da @Mitachi , un server internazionale mondezza, fa comunque 300-600 player on). Oltretutto, pensate ad un Italiano che vuole giocare ad un server INTERAMENTE italiano, invece viene surclassato da server internazionali/semi-internazionali, bisognerebbe creare un Meme solo per questo :D
Porto il mio esempio: sono un Founder di server Internazionale, POSTO NEI SERVER PRIVATI INTERNAZIONALE. Perchè voglio che la gente che entri nel mio server, sia trasportata in esso ANCHE PERCHè CI SONO PLAYER INTERNAZIONALI (TEDESCHI/POLACCHI/TURCHI/SPAGNOLI/ROMENI ECC), postarlo nella lista server italiani, avrebbe sicuramente fatto più successo a livello di "numeri", ma probabilmente non sarebbe piaciuto agli italiani, NON abituati a quello stile di gioco.

Detto questo:

Meme.jpg


-KaliLinux
 

Max Fridman

Community Manager
Amministratore
8 Agosto 2010
6,794
632
6,340
3,168
Inforge è un forum prettamente Italiano e non è cagato di striscio dagli esteri,

Non è vero, i risultati di ricerca e le ricerche lo mostrano...gli utenti esteri ci sono eccome.

Guarda qui e qui molti di quelle reaction vengono da utenti stranieri. La sezione "Metin2 International Private Servers" sta per alcune query in lingua inglese tra i primi risultati di ricerca facendo centinaia di migliaia di impression al mese e con un CTR del 15% (contro un CTR del 50% per la Lista Server Privati Italiani). Ma ci siamo relativamente da poco.

Le due sezioni, dividono in una scelta, la categoria di server che il player vuole giocare.
Perché sono due scene/competizioni diverse

Le avresti comunque con i prefissi. In un'unica sezione che racchiude tutti i server privati di Metin2 in generale.

Quello che non vuoi capire, è che questa proposta è a favore tuo, non vuoi vedere di nuovo la lista con talmente pochi pinnati che la gente spamma invece di comprare il post in alto, vero? kek
E' per il bene di inforge stesso, chiunque potrebbe arrivarci. Di questo passo stai solo velocizzando l'estinzione della community itaxita

Non ha molto senso, se aumenti la concorrenza, vuoi che il tuo server sia visto da quante più persone possibili in ogni caso. Sia che tu sia un server solo in lingua Italiana (ammesso che continuino a essercene in futuro) sia un server Internazionale.
 

Mitachi

Utente Emerald
20 Febbraio 2019
902
20
628
378
Non ha molto senso, se aumenti la concorrenza, vuoi che il tuo server sia visto da quante più persone possibili in ogni caso. Sia che tu sia un server solo in lingua Italiana (ammesso che continuino a essercene in futuro) sia un server Internazionale.
Se continui così, no. E sappi che è ciò che ti tiene viva la sezione m2.

Riguardo agli esteri che visitano, ovviamente ci sono, perché se rilasci un system o un tool su inforge e loro lo cercano su google, vengono riportati ad Inforge, anche noi Italiani giriamo su server rumeni turchi e polacchi e compagnia bella, ma ho forse 6 messaggi complessivi in giro per gli altri forum, per me sono "vetrine", in confronto ai miei 837 di inforge non fanno tanta media.

Rischi che inforge diventi una vetrina desolata, dove la gente posta e manco parla, e di scoraggiare l'uscita di server only ita (che per me andrebbe pure bene dato che mi stanno sul pazzo, ma al contempo farebbe male ad Inforge stesso)

Noi possiamo stare qui a parlare per giorni di quanti click faccia la tua sezione money e di quanti esteri cliccano il tuo forum, parlare di statistiche e query.
La sezione che frutta di più ad inforge se vogliamo escludere la pubblicità è quella di Metin2. Come ti dissi anche in passato, Metin2 è il core di inforge
E non devi prendere a male ciò che dico, è un vanto che dovresti fartene, non è un deficit.

La sezione internazionale ti frutterà pochissimo in confronto a quella Italiana, nessuno pinna nessuno pubblicizza, se le unisci non migliorerai niente, si dissolverà semplicemente quella Italiana e Inforge fatturerà di meno. Non vorrei dirti che te l'avevo detto poi tra un annetto o due.

Fosse per me farei pagare oro solo per avere la possibilità di postare su inforge, è l'unico spazio Italiano che permette di far arrivare utenti ad un server di metin2. Ci sono tante cose che cambierei in meglio, i guadagni che fa un server sono il 1000% di quello che costa postarlo, ma questo è un altro discorso.

Sin da piccoli ci insegnano che la pubblicità è un mezzo potente e costoso, ed è sinonimo di potere, mediatico e non. Bene, qui su Inforge ti basta creare un account e scrivere nel resto delle sezioni per una settimana prima di poter aprire un server, tempo che diventi silver. O spendere un totale complessivo di 50 euro ed avere post pinnato e gif a tema col nome del tuo progettto in giro per il forum.​
 

Mr. Aizen

Utente Platinum
27 Dicembre 2012
4,837
15
3,215
1,283
Un server internazionale (aggettivo che implica o riguarda la partecipazione di più paesi) creato da Mario Rossi, resta un server internazionale. Non diventa "italiano" solo perché un componente dello staff è di questa specifica nazionalità.

L'unica distinzione oggettiva tra un server italiano ed uno internazionale è la lingua all'interno del gioco ed il supporto.
In gioco trovi il multilingua/il supporto è esteso a più lingue? È un server internazionale.
In gioco trovi esclusivamente la lingua italiana e il supporto è solo in italiano? È un server italiano.
 

FuffyMiao

Utente Platinum
15 Marzo 2011
2,767
75
1,124
996
Un server internazionale (aggettivo che implica o riguarda la partecipazione di più paesi) creato da Mario Rossi, resta un server internazionale. Non diventa "italiano" solo perché un componente dello staff è di questa specifica nazionalità.

L'unica distinzione oggettiva tra un server italiano ed uno internazionale è la lingua all'interno del gioco ed il supporto.
In gioco trovi il multilingua/il supporto è esteso a più lingue? È un server internazionale.
In gioco trovi esclusivamente la lingua italiana e il supporto è solo in italiano? È un server italiano.
Il problema è che non puoi dire di essere un internazionale solamente mettendo un multilingua, come dici anche tu lingua base e lingua in game devono essere inglese stesso per il supporto!.
Cioè io vedo server che dicono che sono "internazionali" avere come lingua base dei files ecc, italiano, scrivono in chat solo in italiano, cioè per me non è internazionale questo.
 

Sirenetto

Utente Electrum
26 Luglio 2014
287
0
180
128
Non ci vedo nulla di male a mettere tutti i server con lingua e supporto in italiano nella stessa sezione (anche internazionali), sarebbe più corretto inserire solo server senza supporto e lingua italiana nella sezione esteri (visto che appunto è solo un fattore di lingua / supporto).
Non capisco a che serve creare tutte queste classificazioni (se non a favorire i server solo italiani), visto che dite che nella sezione estera hanno meno visibilità.
Un server internazionale (aggettivo che implica o riguarda la partecipazione di più paesi) creato da Mario Rossi, resta un server internazionale. Non diventa "italiano" solo perché un componente dello staff è di questa specifica nazionalità.

L'unica distinzione oggettiva tra un server italiano ed uno internazionale è la lingua all'interno del gioco ed il supporto.
In gioco trovi il multilingua/il supporto è esteso a più lingue? È un server internazionale.
In gioco trovi esclusivamente la lingua italiana e il supporto è solo in italiano? È un server italiano.
Su questo siamo d'accordo tutti credo.
 

Tytanyu

Utente Electrum
12 Maggio 2015
223
14
246
171
Ultima modifica:
Chiunque apra una discussione su Inforge per presentare il proprio server - indipendentemente dalla nazionalità del team e dalle caratteristiche del server - lo fa per rivolgersi ad un pubblico italiano.

Non ha alcun senso - per nessuno che si voglia rivolgere ad un pubblico italiano - pubblicare in Metin2 International Private Server List, questo perché per storia e abitudini è Metin2 Lista Server Privati Italiani la sezione più seguita.

Ogni server, indipendentemente dal numero di lingue supportate, dovrebbe avere la possibilità di postare Metin2 Lista Server Privati Italiani, a patto che la discussione, i commenti e le risposte, siano in lingua italiana. E questo senza ad andare a vedere ciò che il gioco offre (non è importante se l'italiano è inserito o in fase di implementazione, è sufficiente la capacità di comunicare in italiano).

In Metin2 International Private Server List dovrebbe invece vigere l'obbligo di postare e scrivere in inglese. Così facendo si avrebbe la possibilità di differenziare la comunicazione, il supporto e tutto il resto in base al pubblico verso il quale ci si sta rivolgendo (semmai inforge avrà in futuro un pubblico estero) e le due sezioni potrebbero convivere senza sovrapposizioni.
 

Eronar

Utente Gold
17 Maggio 2011
454
12
332
236
Chiunque apra una discussione su Inforge per presentare il proprio server - indipendentemente dalla nazionalità del team e dalle caratteristiche del server - lo fa per rivolgersi ad un pubblico italiano.

Non ha alcun senso - per nessuno che si voglia rivolgere ad un pubblico italiano - pubblicare in Metin2 International Private Server List, questo perché per storia e abitudini è Metin2 Lista Server Privati Italiani la sezione più seguita.

Ogni server, indipendentemente dal numero di lingue supportate, dovrebbe avere la possibilità di postare Metin2 Lista Server Privati Italiani, a patto che la discussione, i commenti e le risposte, siano in lingua italiana. E questo senza ad andare a vedere ciò che il gioco offre (non è importante se l'italiano è inserito o in fase di implementazione, è sufficiente la capacità di comunicare in italiano).

In Metin2 International Private Server List dovrebbe invece vigere l'obbligo di postare e scrivere in inglese. Così facendo si avrebbe la possibilità di differenziare la comunicazione, il supporto e tutto il resto in base al pubblico verso il quale ci si sta rivolgendo (semmai inforge avrà in futuro un pubblico estero) e le due sezioni potrebbero convivere senza sovrapposizioni.
Approvo pienamente, semplice e diretto.
 

Indra

Utente Silver
5 Giugno 2021
126
5
67
56
Approvo pienamente, semplice e diretto.
Non mi stupisce detto da voi, tytanyu sta lavorando ad un server internazionale da un bel po, mentre tu hai un server in italia vuoto dove hai messo un multilingua, l'importante è che entrambe ci crediate!! Ci sono due sezioni apposite non vedo il motivo di non usarle per come sono nate
 

RedStar

Utente Emerald
14 Dicembre 2008
1,100
48
571
558
Chiunque apra una discussione su Inforge per presentare il proprio server - indipendentemente dalla nazionalità del team e dalle caratteristiche del server - lo fa per rivolgersi ad un pubblico italiano.

Non ha alcun senso - per nessuno che si voglia rivolgere ad un pubblico italiano - pubblicare in Metin2 International Private Server List, questo perché per storia e abitudini è Metin2 Lista Server Privati Italiani la sezione più seguita.

Ogni server, indipendentemente dal numero di lingue supportate, dovrebbe avere la possibilità di postare Metin2 Lista Server Privati Italiani, a patto che la discussione, i commenti e le risposte, siano in lingua italiana. E questo senza ad andare a vedere ciò che il gioco offre (non è importante se l'italiano è inserito o in fase di implementazione, è sufficiente la capacità di comunicare in italiano).

In Metin2 International Private Server List dovrebbe invece vigere l'obbligo di postare e scrivere in inglese. Così facendo si avrebbe la possibilità di differenziare la comunicazione, il supporto e tutto il resto in base al pubblico verso il quale ci si sta rivolgendo (semmai inforge avrà in futuro un pubblico estero) e le due sezioni potrebbero convivere senza sovrapposizioni.
La trovo un’ottima soluzione, bravo.
 

Tytanyu

Utente Electrum
12 Maggio 2015
223
14
246
171
Ultima modifica:
Non mi stupisce detto da voi, tytanyu sta lavorando ad un server internazionale da un bel po, mentre tu hai un server in italia vuoto dove hai messo un multilingua, l'importante è che entrambe ci crediate!! Ci sono due sezioni apposite non vedo il motivo di non usarle per come sono nate
Non è questione di chi lavora a cosa, se non vedi il motivo per non usare le sezioni per come sono nate è perché non ti accorgi che una di queste è "nata male" ed è inutilizzabile per chi ha la reale intenzione di rivolgersi alla community italiana.

Da una parte hai una sezione regolamentata (Metin2 Lista Server Privati Italiani) dall'altra (Metin2 International Private Server List) hai un contenitore dove chiunque può postare. Chiunque potrebbe floddare threads e sottoporti un qualsiasi server tedesco/turco/polacco/etc con lingua inglese (e non?) al solo scopo di creare confusione e riempire la sezione di roba che non sia il tuo server e/o indurti all'acquisto di un rilievo (che per quella sezione è oltretutto poco performante).

La sezione:
  • non è attrattiva se vuoi rivolgerti agli italiani in italiano (perché c'è Metin2 Lista Server Privati Italiani);
  • non è attrattiva se vuoi rivolgerti agli stranieri in inglese (perché la base d'utenza di Inforge non è straniera e quindi - almeno per il momento - giocatori stranieri non ce ne sono, o comunque non usano inforge per scoprire nuovi p-server di metin2);
  • non è di certo attrattiva se vuoi rivolgerti agli stranieri in italiano (obv).

    L'unico caso per cui potrebbe essere attrattiva è quello di rivolgersi agli italiani (per il momento) in lingua inglese (cosa che qualcuno all'interno della sezione ha fatto), ma perché il passaggio alla lingua inglese sottintende niente di meno che il passaggio ad un pubblico-target differente (che è quello a cui la sezione secondo me dovrebbe tendere).

Formalizzando questa distinzione si otterrebbero due sezioni non sovrapposte e ben delineate;
  • Metin2 Lista Server Privati Italiani: contenente tutti i server che scelgono di comunicare in italiano;
  • Metin2 International Private Server List: contenente tutti i server scelgono di comunicare in inglese.
con i seguenti benefici:
  • avere un palcoscenico dedicato ad ogni pubblico target (in scala, qualora inforge voglia crescere, potrebbe anche introdurre altre sezioni in lingua).
  • avere contenuti in inglese (e in scala, in lingua), così che magari inforge possa risultare più attrattiva/consultabile per un pubblico estero.
  • avere sezioni più attrattive, che funzionano meglio, e maggiormente idonee a generare introiti (rilievi non inutili) e ad intercettare giocatori.
 

King Gherusio

Utente Jade
18 Gennaio 2011
1,893
77
893
847
Non è questione di chi lavora a cosa, se non vedi il motivo per non usare le sezioni per come sono nate è perché non ti accorgi che una di questa è "nata male" ed è inutilizzabile per chi ha la reale intenzione di rivolgersi alla community italiana.

Da una parte hai una sezione regolamentata (Metin2 Lista Server Privati Italiani) dall'altra (Metin2 International Private Server List) hai un contenitore dove chiunque può postare. Chiunque potrebbe floddare threads e sottoporti un qualsiasi server tedesco/turco/polacco/etc con lingua inglese (e non?) al solo scopo di creare confusione e riempire la sezione di roba che non sia il tuo server e/o indurti all'acquisto di un rilievo (che per quella sezione è oltretutto poco performante).

La sezione:
  • non è attrattiva se vuoi rivolgerti agli italiani in italiano (perché c'è Metin2 Lista Server Privati Italiani);
  • non è attrattiva se vuoi rivolgerti agli stranieri in inglese (perché la base d'utenza di Inforge non è straniera e quindi - almeno per il momento - giocatori stranieri non ce ne sono, o comunque non usano inforge per scoprire nuovi p-server di metin2);
  • non è di certo attrattiva se vuoi rivolgerti agli stranieri in italiano (obv).

    L'unico caso per cui potrebbe essere attrattiva è quello di rivolgersi agli italiani (per il momento) in lingua inglese (cosa che qualcuno all'interno della sezione ha fatto), ma perché il passaggio alla lingua inglese sottintende niente di meno che il passaggio ad un pubblico-target differente (che è quello a cui la sezione secondo me dovrebbe tendere).

Formalizzando questa distinzione si otterrebbero due sezioni non sovrapposte e ben delineate;
  • Metin2 Lista Server Privati Italiani: contenente tutti i server che scelgono di comunicare in italiano;
  • Metin2 International Private Server List: contenente tutti i server scelgono di comunicare in inglese.
con i seguenti benefici:
  • avere un palcoscenico dedicato ad ogni pubblico target (in scala, qualora inforge voglia crescere, potrebbe anche introdurre altre sezioni in lingua).
  • avere contenuti in inglese (e in scala, in lingua), così che magari inforge possa risultare più attrattiva/consultabile per un pubblico estero.
  • avere sezioni più attrattive, che funzionano meglio, e maggiormente idonee a generare introiti (rilievi non inutili) e ad intercettare giocatori.
Tu sei pericoloso :asdbeer:
Una motivazione così chiara e valida, descritta in maniera così precisa e lineare, è difficile da non comprendere...
 
  • Love
Reazioni: Mirro -W e Tytanyu

Mirro -W

Utente Emerald
29 Agosto 2014
1,456
37
1,356
616
Ultima modifica:
Bisogna considerare:
1) Se lo staff del server faccia supporto in italiano
2) Se la sezione "server italiani" debba essere "Solo Italiani" o possa accettare più lingue

Secondo me, se il server non fa supporto in italiano, non deve stare nella lista "server italiani".
Credo sia il commento più scontato di inforge, tra l'altro è già così e nessuno ha messo in dubbio l' impossibilità di pubblicazione nella lista p.server ita i server che hanno uno staff che non parla l'italiano.

Non possono esistere dei punti considerabili visto che ognuno di noi può spostare la linea in qualsiasi punto su ciò che è considerabile un server italiano e uno internazionale.

Anche Aeldra offre supporto in italiano, ti sembrerebbe normale vederlo nella sezione server ita?

A me no.

Lo staff di inforge credo stia attualmente adoperando la misura migliore possibile, al massimo si potrebbe proporre nell'apposita sezione qualche proposta inerente ai limiti.

Esempio: Per stare nella sezione server italiani bisogna avere, oltre all'italiano, un max di (3?) lingue
 

Sirenetto

Utente Electrum
26 Luglio 2014
287
0
180
128
Ultima modifica:
Credo sia il commento più scontato di inforge, tra l'altro è già così e nessuno ha messo in dubbio l' impossibilità di pubblicazione nella lista p.server ita i server che hanno uno staff che non parla l'italiano.

Non possono esistere dei punti considerabili visto che ognuno di noi può spostare la linea in qualsiasi punto su ciò che è considerabile un server italiano e uno internazionale.

Anche Aeldra offre supporto in italiano, ti sembrerebbe normale vederlo nella sezione server ita?

A me no.

Lo staff di inforge credo stia attualmente adoperando la misura migliore possibile, al massimo si potrebbe proporre nell'apposita sezione qualche proposta inerente ai limiti.
Metin in Italia è in declino da parecchio tempo, con sempre meno player, ha senso tenere aperta una sezione solo italiana?

Esempio: Per stare nella sezione server italiani bisogna avere, oltre all'italiano, un max di (3?) lingue
Basta la lingua italiana, il resto di quello che hai scritto non ha nessun senso logico (se non quello di tirare acqua al tuo mulino), considera pure che nuovi utenti equivale a dire più visite per il tuo server.
 

Thomas Shelby

Utente Emerald
28 Giugno 2020
1,501
26
588
445
In questa discussione spiegherò pubblicamente perché il ragionamento di @Max Fridman al riguardo è sbagliato
tutto ciò in base all'ideologia di chi su metin2 ci "lavora/sviluppa" e virgoletto perché metin2 non è un lavoro, non lo è.

In particolare mi riferisco a questo messaggio:

1634406504503cazzata.png


Non ho risposto nella discussione in merito poiché non mi interessa niente del post in cui è stato scritto il commento, ne tantomeno del server.

Indifferentemente dal fatto che i creatori del gioco siano Italiani o meno, il loro progetto è un Internazionale e di conseguenza punta a tutt'altro target
La furbizia di sponsorizzarsi sulla lista server Italiana piuttosto che quella internazionale di Inforge, è facilmente spiegabile;

La maggior parte degli utenti del forum sono Italiani, e i numeri che faresti nella lista server Internazionale sono paragonabili a quelli che faresti in progetti e beta
(la metà di quelli che faresti nella lista server Italiani)


Vi consiglio di andare a vedere i numeri parlando di views delle varie sezioni, la maggior parte dei progetti postati in lista internazionale non sono nemmeno stati postati dai loro founder, bensì da fan-player che vogliono far conoscere il server da più connazionali possibili per avere qualcuno con cui giocare, ed oltre qualche colosso, abbiamo numeri ed attività ridicoli se calcolate le date di post

I numeri parlano da soli, un internazionale che sponsorizza su Inforge lo fa per accaparrare anche Italiani, perché i Rumeni li recluterà da forum Rumeni ed i Turchi da forum Turchi e così via. E' scorretto che abbia la possibilità di postare nella lista esclusiva Italiana, per i seguenti motivi;
◉ Un server Internazionale non è un progetto Italiano con 10 lingue implementate, ha metriche completamente diverse ed una formattazione di gameplay diversa, proprio per competere in ambito Internazionale.

◉ Un server Internazionale, per forze di cose è più "industriale" di un progetto in una sola lingua, proprio per questo motivo è scorretto; in Italia il server che predomina è sempre quello che ha più utenza, un server nazionale in Italia punta ai 170/180 on spacciati per 250+ nel counter.

◉ Un server Internazionale invece, punta a cifre molto più estreme, dato il bacino d'utenza maggiore a disposizione, quindi un server Internazionale anche scrauso, farà gli stessi utenti di un top server Italiano. Questa è una diversificazione ingiusta, è come mettere una Ferrari in un lotto pieno di biciclette e farle gareggiare


Concludo col dire, che ci lamentiamo del fatto che in Italia l'utenza scarseggia, in realtà, se fate bene i calcoli, l'Italia è una delle nazioni più attive su metin2, solo che per colpa di qualche scammer e di progettini apri e chiudi Italiani, la maggior parte si è spostata nei server Internazionali e non li biasimo del tutto.

Oggi ti basta dire che sei un Internazionale ed anche se in realtà hai una lingua sola, ti entrano il doppio degli Italiani Demons Style.
Fare un merge delle due community è controproducente, sia per i player che per gli sviluppatori che per i gestori stessi di Inforge.

Trovo sia sacrosanto dividere le due community, sono curioso di sentire come la pensate​
In linea di massima la penso come te ma comunque ci troviamo su una community che da molto spazio agli utenti di Metin e sopravvive anche grazie a questi ultimi, pertanto ci sono alcune dinamiche che purtroppo sono consentite per far si che tutto il forum possa continuare ad essere presente e frequentato dai diversi utenti che ad oggi può vantare.
 

Sax3r28

Utente Gold
8 Aprile 2016
691
10
383
241
A me la situazione sembra abbastanza semplice... se apri un server con la sola lingua italiana lo metti tra i servi italiani mentre se apri un server con italiano e zapara, anche se è un codice linguistico che a stento conosce chi l'ha inventato, ti rende un server internazionale.
Se apri PiadinaMt2, solo in italiano, e lo posti tra i server internazionali prima ti prendo per il culo poi ti sposto/cancello la discussione.
Se apri PizzaMt2 con 78 lingue e lo posti tra i server italiani perché neanche tua madre aprirebbe la discussione nella sezione degli internazionali, prima ti insulto poi ti cancello la discussione.